Marino, Ambrogiani(Pd): “Cordoglio e dolore per la scomparsa dell’amico Mauro Manni”

“Dispiace immensamente scrivere queste righe per comunicare la scomparsa di Mauro Manni, un amico con cui ho vissuto momenti indimenticabili di impegno sul nostro territorio. La sua fattiva presenza nel nostro comune parte nel lontano 1965 quando inizia come maestro elementare nelle scuole delle allora frazioni di Marino la sua attività di divulgatore culturale. Mauro, infatti, era un insegnante sempre vicino ai suoi allievi, e insieme alle nozioni scolastiche infondeva ai suoi studenti la conoscenza della bellezza: non a caso, tutti sapevano del suo vivace interesse verso le arti figurative e verso le rappresentazioni teatrali. Come non ricordarlo, tra i fondatori del Comitato per il Comune di Boville dove assunse la carica di Presidente dispensando anche li il suo sapere con modo pacato ma persuasivo, non usando mai toni sprezzanti nei confronti degli antagonisti: sono stati anni dove l’impegno verso il comitato, verso il territorio e verso la nostra Comunità locale era talmente intenso che non esisteva un giorno che non ci vedeva coinvolti in iniziative per rivendicare un ruolo fondamentale per i territori a valle di Marino, infatti è proprio da allora che il termine frazione scompare. Mauro profuse il suo impegno anche in consiglio comunale e a Palazzo Colonna, dove assunse la carica di assessore ai Lavori Pubblici nella legislatura governata dalla grande Rosa Perrone, con ripercussioni positive sulla vita del nostra cittadinanza, portando sul territorio nuove strade, nuovi marciapiedi e nuove piazze. Insomma, Mauro fu un grande uomo, un grande intellettuale e un grande personaggio delle istituzioni. Non ti dimenticheremo mai. Ciao Mauro”.

Così, in una nota, il segretario cittadino del Pd Marino, Sergio Ambrogiani.