di Fabio Camillacci

È un momento difficile, difficilissimo per l’Italia, per il mondo intero e ovviamente anche per lo sport alla luce dell’emergenza coronavirus. Nonostante tutto, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella non ha voluto rinunciare a fare i complimenti ai nostri campioni, nello specifico alle nostre campionesse. Oggi infatti il Capo dello Stato ha avuto un colloquio telefonico con il numero uno del Coni, Giovanni Malagò, in cui ha espresso la propria gratitudine alle ragazze degli sport invernali per i loro trionfi.

Il messaggio di Mattarella. Il Presidente della Repubblica ha detto a Malagò: “La prego di rivolgere i miei più vivi complimenti a Federica Brignone (sci alpino), Michela Moioli (snowboard) e Dorothea Wierer (biathlon) per le brillanti conquiste delle Coppe del Mondo degli ultimi giorni, unitamente ai tecnici, alle società e alla Federazione. Ho molto apprezzato la loro partecipazione emotiva con le affettuose dediche che hanno voluto inviare all’Italia e alla gente che sta soffrendo. Presto vorrò avere il piacere di poterle incontrare al Quirinale, ovviamente non appena la situazione generale lo consentirà”. Delle piccole grandi  gioie azzurre in un periodo drammatico per tutti.