Play Pause
WhatsApp Image 2020-11-14 at 13.00.07

Frida’s Friends ONLUS

DONAZIONI SAN CAMILLO ROMA COVID19 copia

IN EVIDENZA

DONAZIONI SAN CAMILLO ROMA COVID19 copia

7A220B73-D2C2-4169-BF06-D015CC1613EA

ISOLA DEL GIGLIO, CARAMANICA(RAE): “BRAMBILLA NON SI PRENDA MERITI CHE NON HA”

“Apprendiamo che sulla situazione dei mufloni dell’Isola del Giglio è intervenuta clamorosamente anche l’Onorevole Brambilla, cercando così quei meriti che comunque non sono una garanzia assoluta per la salvaguardia definitiva della vita dei mufloni stessi.

Continue reading…

BD9F55C3-46D9-4713-AB15-EC9B918C845F

Torre Cajetani; un borgo in cui la storia si è adeguata alla tecnologia Intervista con il Consigliere delegato alle politiche giovanili.

Di Priscilla Rucco

Poco distante da Roma, in Provincia di Frosinone, troviamo il borgo Medievale di Torre Cajetani. Abbiamo intervistato il Consigliare alle politiche giovanili, Gabriele Lanzi, per parlarci del paese, in passato tanto amato anche dai Papi come Bonifacio VIII, anche per le bellezze naturalistiche.

Continue reading…

A CELLINO SAN MARCO(BRINDISI) TRA LE CANTINE (E TUTTO IL RESTO) DELLE “TENUTE AL BANO CARRISI”

Da domenica 5 dicembre “L’Italia che mi piace…in viaggio con Raspelli” su Canale Italia, Sky 937 e Sky 861

di Lorena Fantauzzi

0F57BE74-208E-46F4-B429-EB7DAE8D2438

In tutto quattro ore la settimana con Canale Europa TV, SamsungTV, Amazon Fire, Roku, Telecity 7Gold-
Il patrocinio del Banco BPM- Boom di visualizzazioni

Da domenica 5 dicembre alle 13L’ITALIA  CHE MI PIACE…IN VIAGGIO CON RASPELLI dedica un’intera puntata di un’ora ( su Canale Italia, Sky 937 e Sky 861) alle Tenute di Al Bano Carrisi. 1.400 chilometri, dal Sempione a Cellino San Marco ,il viaggio del conduttore  per raggiungere il regno creato dal nulla dal più grande cantante italiano. Nato il 20 maggio 1943, mentre il papà Carmelo era prigioniero in Albania, il cantante italiano più famoso nel mondo racconta ad Edoardo Raspelli (ed agli spettatori) la sua giovinezza di duro lavoro e sacrificio: prima operaio in vigna poi camerieretto a Milano (anche al Dollaro dove avrebbe incontrato, anche lui giovanissimo, Carlo Lemmetti, che sarebbe poi diventato il patron del celebre Squalo Charlie di Viareggio) e poi cantante in erba( nella sala musicale sopra un altro ristorante dove lavorava, il celebre Carminati, in piazza Duomo).Edoardo Raspelli ha girato questo angolo di paradiso(dove Al Bano, 300 serate l’anno in giro per il mondo)torna sempre: il grande parco di querce secolari(60 ettari dove corrono cavalli arabi allo stato brado),il centro benessere con una piscina scoperta grande come San Siro, le due dozzine di accoglienti miniappartamenti, la buona cucina tradizionale al suo ristorante Don Camillo con i piatti di  Anna Maria Verri, le cantine: sta arrivando la terza che porterà a 5 milioni le bottiglie con cui Al Bano contribuisce a far conoscere l’Italia della gola. Per arrivare a Cellino San Marco, “terra tra i due mari”, a metà strada tra Brindisi e Lecce, dal centro di  Mesagne sono 15 chilometri di soli viti ed olivi. In questo angolo di fiaba, in cui si rifugia nel ricordo della sua giovinezza contadina, Al Bano da qui prepara anche un grande olio extra vergine di oliva e una ottima grappa.
In giro per l’Italia va l’agile squadra del programma( Edoardo Raspelli, il regista Carlo Tagliaferri con il suo aiutante, il produttore ed autore Fabrizio Berlincioni ed il suo socio Stefano Costa, Nastassia Berlincioni) . Il tutto con il patrocinio di una grande banca nazionale, il Banco BPM.

BOOM DI VISUALIZZAZIONI: CIFRE E CONFRONTI

I risultati delle prime puntate sono stati più che ottimi: oltre alle 350.000 visualizzazioni del promo di Raspelli, sempre sul solo Canale Europa (di Roberto Salvini) ecco le visualizzazioni aggiornate alla sera di lunedì 29 novembre:

L’ITALIA CHE MI PIACE…IN VIAGGIO CON RASPELLI -Le visualizzazioni del solo__CANALE EUROPA on demand !

1-Agrimontana/Inalpi dal 12-10-2021:      150.484
2- Grappa del Trentino dal 19-10-2021:   182.110
3-Scottina(Cadeo, PC):dal 26-10-2021:     74.341
4-Varvello-Calvisius-dal 2-11-2021:           76.800
5-Colline degli Alfieri-dal 9-11-2021.          64.972
6-AgriPiacenzaLatte-dal 16-11-2021          24.386
7-Oltrepo’Pavese I Vini-dal 30-11-2021

QUALCHE CONFRONTO:
TV8 CUCINE DA INCUBO ( con Antonino Cannavacciuolo)
220.000 spettatori; share 1,2%.
TV8- MAITRE CHOCOLATIER- TALENTI IN SFIDA (Conduce Giorgio Locatelli affiancato da Nico Tomaselli e Melissa Forti).
209.000 spettatori; share 1,1%
ITALIA 1 -COTTO E MANGIATO MENU ( con Tessa Gelisio)
195.000 spettatori; share 2,3%
RETE 4- SLOW TOUR PADANO ( seconda serata,conduce Patrizio Roversi)coproduzione Consorzio Grana Padano
151.000 spettatori ; share 3,9%
TV8-QUATTRO HÔTEL condotto da Bruno Barbieri
124.000 spettatori; share 0,9%.
LA7- L’INGREDIENTE PERFETTO ( condotto da Maria Grazia Cucinotta e Gianluca Mech)
109.000 spettatori; share 1,28
LA7- MICA PIZZA E FICHI ( condotto da Tinto)
85.000 spettatori; share  0,85%
TV8- QUATTRO RISTORANTI  condotto da Alessandro Borghese
81.000 spettatori; share 1,1%.
SKY UNO-ANTONINO CHEF ACADEMY ( con Antonino Cannavacciuolo ) prima serata
80.000 spettatori ; share 0,36%
SKY UNO -QUATTRO MATRIMONI
44.000 spettatori; share 0,18%.
—————————————————————————————————————————–
TUTTI GLI ORARI DE “L’ITALIA CHE MI PIACE…IN VIAGGIO CON RASPELLI”:
Domenica  dalle 13 alle 14, su Canale Italia 83 e su Sky 937 e Sky 861.
Martedì      dalle 21 alle 22 su Canale Europa TV,SamsungTV, Amazon Fire, Roku.
Mercoledì    dalle 19 alle 20 su Canale Italia 83 e su Sky 937 e Sky 861.
Sabato    dalle 12 alle 13 su Telecity 7Gold.

0

Le puntate vengono anche trasmesse sul satellite libero alla frequenza 11.179 Mhz, con polarizzazione H (Orizzontale).
SYMBOL RATE: 27500 M S
FEC 3/4
Le puntate possono anche essere viste attraverso Internet,  in streaming e” on demand” sia  su CANALE EUROPA TV sia su SAMSUNG TV PLUS e su tutti gli smartphone e tv smart di SAMSUNG.
———–

Giornalista molestata in TV: parlano le ragazze di Miss Italia

Giornalista molestata in TV: parlano le ragazze di Miss Italia

Tra indignazione e solidarietà, lo sdegno del Concorso e della Patron

2951F727-2E53-451B-9649-E0A5CAC5DBFC

Di Lorena Fantauzzi 
Indignazione e solidarietà: le ragazze di Miss Italia si schierano in blocco accanto a Greta Beccaglia, la giornalista sportiva di Toscana TV, molestata da un uomo all’uscita dello stadio mentre intervistava i tifosi dopo l’incontro Empoli-Fiorentina.

Al Crowne Plaza Hotel, dove  si svolge la seconda giornata delle prefinali del Concorso, la reazione delle ragazze è concitata.
“Siamo sgomente di fronte a quel gesto offensivo, volgare, che non tiene conto in alcun modo della persona o meglio di una giovane donna, trattata come nemmeno il più insignificante degli oggetti”, è la sintesi dei commenti. E ancora: “Bisogna denunciare e smascherare chi si rende responsabile di atti ingiusti e vili come quello visto in diretta TV. Al tempo stesso, occorre proseguire nell’opera di educazione e di convincimento di chi non conosce il rispetto. Si cominci dai giovani, che devono essere al nostro fianco”.

Nello specifico, Miss Valle d’Aosta, Eliana Moise, ha le idee chiare: “Spiace quando sono proprio i giovani a comportarsi male, invece di dare il buon esempio. Purtroppo nel 2021 ci sono ancora troppe persone che non sono in grado di rispettare le donne”. E Irene Motto Ros, altra miss valdostana, aggiunge: “Un gesto orribile, andrebbe punito anche chi invita a minimizzare, a non prendersela. Sulla parità dei sessi c’è ancora molto da lavorare”.

Per Erika Russo, piemontese eletta Miss Sport: “Troppo spesso sottovalutiamo atteggiamenti e modi di fare molesti, magari perché avvengono fuori da uno stadio dove tutto sembra normale. Perché, ad esempio, c’è ancora chi fischia a una donna? Noi non siamo animali e non facciamo la stessa cosa con gli uomini”.

Sofia Cittaro, Miss Rocchetta Friuli, definisce ciò che è successo in Toscana “un fatto sconvolgente, di rilevanza sociale, di fronte il quale i ragazzi dovrebbero essere i primi a ribellarsi. Di solito quando ricevo apprezzamenti forti lascio perdere, ma la verità è che mi sento ferita”.

Carolina Zaupa, Miss Rocchetta Veneto, racconta di aver ricevuto apprezzamenti in strada e di aver avuto paura: “Oltre che incoraggiare le donne a denunciare, le famiglie dovrebbero educare i figli maschi a rispettarle nel modo giusto”.

Miss Sorriso Liguria Elena Ottonello rincara: “Purtroppo non si fa mai abbastanza e c’è ancora chi dà la colpa alle donne, all’abbigliamento, al modo di camminare”.

Le fa eco un’altra ligure, Carlotta Nicoletti: “Bisogna denunciare chi fa catcalling o tratta le donne come avveniva nel medioevo. Massima solidarietà alla giornalista Greta Beccaglia”. Per Giada Negro, Miss Sport Liguria: “Serve solidarietà dal mondo femminile, capita spesso che a muovere critiche nei confronti delle donne siano le stesse donne. Non deve più avvenire”.

E la collega Melissa Yucel: “Si fanno troppe parole, ma pochi fatti. Quando esco la sera, spesso non mi sento tranquilla e ho dovuto acquistare lo spray al peperoncino. Bisognerebbe fare di più, partendo dalla scuola”.

La patron del Concorso, Patrizia Mirigliani, ascolta le ragazze e commenta: “Ciò che abbiamo visto in tv è inaudito. Dopo tanto impegno da parte delle donne, siamo ancora punto ea capo. Le ragazze ribadiscono con forza che bisogna proseguire con questa battaglia. Sono accanto alle Miss e ne condivido lo smarrimento e la rabbia”.

 

D1DD40BF-B27A-457F-8F1B-DA4DACF0A879 2951F727-2E53-451B-9649-E0A5CAC5DBFC

 

9198C342-1D45-43B0-B67D-9449E6DFE13B

È allarme bronchioliti nei bambini in Lombardia, “Ospedali quasi saturi, intervenire” Sip Lombardia :Pediatrie occupate fino ai 2/3 per Bronchioliti

Avviare “in tempi rapidi un tavolo regionale per discutere dell’emergenza bronchioliti e della situazione infettivologica pediatrica“. È la richiesta rivolta con una lettera all’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Letizia Moratti, dai presidenti delle sezioni lombarde della Società italiana di pediatria (Sip), Raffaele Badolato; della Società italiana di neonatologia (Sin), Giovanna Mangili, e della Società italiana delle cure primarie pediatriche (Sicupp), Marina Picca.

Continue reading…

MILANO MICHELE

SALUTE. PARKINSON, A SAN RAFFAELE ROMA E CASSINO INCONTRI VIRTUALI

Sono nove gli studi in corso presso il Centro Parkinson dell`Irccs San Raffaele Roma, diretto dal professor Fabrizio Stocchi, su medicinali che potrebbero riservare buone prospettive per lenire i sintomi della malattia di Parkinson, rallentarla o incidere sulla sua insorgenza.

Continue reading…

9198C342-1D45-43B0-B67D-9449E6DFE13B

SALUTE. ROMA, A SAN GALLICANO SETTIMANA ESAMI CON TEST RAPIDI HIV

– Dal 29 novembre al 3 dicembre il Centro Malattie Sessualmente Trasmissibili (MST), Tropicali e delle Migrazioni dell`IRCCS Istituto San Gallicano di Roma (ISG) eseguirà gratuitamente esami per le principali MST basate su test a lettura rapida. L`iniziativa viene svolta in occasione del 1 dicembre, Giornata Mondiale dell`AIDS e si inserisce tra le attività promosse per la Settimana Europea del Test HIV sostenuta dall`European Centre for Disease Control (ECDC).

Continue reading…

9CD24AEB-6152-46F1-B09C-5B9198BF8E3D

Pigiama party by Victoria Secret: Camilla Caimi tra le modelle del brand più amato dalle ragazze!

Ogni donna è attenta al proprio abbigliamento intimo e ciò che non può mancare nel cassetto di una ragazza è un completo di Victoria Secret.

Continue reading…

si pres

Violenza sulle donne: basta ipocrisie

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne: non sia una celebrazione rituale, liturgica, senza alcuna pratica conseguenza. Questo evento, istituitodall’Assemblea generale delle Nazioni Unite con la risoluzione numero 54/134 del 17 dicembre 1999, non deve fermarsi al nobile intento di esclusiva denuncia”.

Continue reading…

8E97CC7F-AC16-475D-9570-DA3DF80FB02A

Rincaro Pedaggi; c’è chi dice No. Manifestazione del 24 novembre a Roma

di Priscilla Rucco

Per i sindaci di Lazio e Abruzzo, un’altra manifestazione dopo quella del 28 ottobre a Roma il 24 novembre, davanti al Ministero dei Trasporti, in seguito alla riunione avvenuta qualche giorno fa a Carsoli (Abruzzo).

Continue reading…

basta-violenza-donne

25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Un ciclamino per tutte le lavoratrici del Car

Domani, 25 novembre 2021, si celebrerà la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Per l’occasione, Il Centro Agroalimentare Romano donerà una piantina di ciclamino a ciascuna delle oltre 500 donne che lavorano quotidianamente all’interno delle sue strutture. Alla piantina sarà abbinato un biglietto che riporta, oltre al numero antiviolenza 1522, predisposto dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la frase “La violenza sulle donne nega a tutti noi un mondo migliore”, a rappresentare l’impegno su questo importante e delicatissimo tema da parte del Car.

Continue reading…

Daniele Mammarella Moonshine il disco nel segno del fingerstyle copertina

Daniele Mammarella: “Moonshine”, il disco nel segno del fingerstyle

Daniele Mammarella: “Moonshine”, il disco nel segno del fingerstyle. Continue reading…

EF1F6739-D58E-4AD8-B056-478E613F3E31

Cosa cambia. Riflessioni dell’artista e scrittore Roberto Bombassei

Aumentano i contagi ma cambia, però, il tipo di pazienti nei reparti: ci sono anche alcuni vaccinati da oltre 6 mesi.

Si sapeva.

Continue reading…

rachele mussolini

Roma. Rachele Mussolini consigliere capitolino Fd’I. Vana promessa di Gualtieri di eliminare il pedaggio sulla A24 nel tratto che ricade nel Comune

Roma città medievale per i residenti a Est

“Stop al pedaggio sul ‘tronchetto’, una delle tante promesse di Gualtieri, caduta nel vuoto. Ė evidente che per il sindaco idolo della Roma Ztl, i residenti nella estrema periferia sono cittadini di serie B”.

Continue reading…

maritato-pres-769x800

Roma città medievale per i residenti a Est

Stop al pedaggio sul ‘tronchetto’, una delle tante promesse di Gualtieri, caduta nel vuoto. Ė evidente che per il sindaco idolo della Roma Ztl, i residenti nella estrema periferia sono cittadini di serie B”. Lo dichiara il presidente di AssoTutela Michel Maritato che spiega:

Continue reading…