Play Pause

Teleromauno, L’Asso nella Manica: la strana estate di Roma e Lazio, il punto sul mercato delle romane con Massimo Ciccognani. Focus sulla Polisportiva Mar Lazio con Michel Emi Maritato

cannabis

Medici Spacciatori, Prof. Calapai a Radio Cusano Campus: “I medici possono prescrivere la cannabis già da tempo. In Italia un farmaco è autorizzato da anni contro il dolore da Sclerosi Multipla”

Prof. Gioacchino Calapai, Farmacologo Università di Messina, Membro Commissione Europea Medicinali Vegetali Agenzia Europea del Farmaco, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Genetica oggi”, condotta da Andrea Lupoli su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano. Continue reading…

images

Terrorismo, parla l’esperta di intelligence Sabrina Magris: “Il terrore può colpire ovunque, serve l’attenzione dei cittadini oltre che dell’Intelligence. Attenzione ai flussi migratori dai Balcani”. Su Nizza: “Ecco dove hanno sbagliato”

Sabrina Magris, presidente di École Universitaire Internationale, istituto italiano di alta specializzazione, formazione e ricerca, in particolare per la negoziazione di ostaggi, antiterrorismo e intelligence , è stata intervistata da Daniel Moretti nel corso del programma “Il mondo è piccolo” su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano. Continue reading…

logo

Maritato: “la Asl Roma 1 non abbandoni i bimbi autistici”

Trasferito un gruppo di ragazzi dall’Istituto di ortofonologia di via Tagliamento al Casilino. Continue reading…

Niccolò Fabi_IMG_0517_foto di Shirin Amini_b

Questa sera Niccolò Fabi sarà in concerto al Teatro D’Annunzio a Pescara

Questa sera Niccolò Fabi sarà in concerto al Teatro D’Annunzio a Pescara. Continue reading…

diritto-di-cronaca-210x210

DIRITTO DI CRONACA – TERRORISMO ED ECONOMIA

TendopoliViaRamazzini-150x150

TENDOPOLI, PICONE – GIUDICI (FDI-AN): MIGRANTI OSPITATI ALLA CROCE ROSSA SONO I NUOVI PARGHEGGIATORI ABUSIVI

Gli immigrati di via Ramazzini si sono già ambientati all’illegalità ed al degrado di Roma ed hanno iniziato a fare i parcheggiatori abusivi di fronte all’ingresso della ASL Roma 3, emulando i loro colleghi già presenti da tempo intorno agli ospedali monteverdini. E’ chiaro che la situazione è al collasso e il quartiere non può più tollerare queste forme di degrado. La scorsa settimana il Movimento 5 stelle al Municipio XII ha bocciato la nostra proposta di reprimere il fenomeno dei parcheggiatori abusivi in zona, respingendo il nostro emendamento alle linee programmatiche ed oggi il problema si ripresenta più grave che mai”. Lo dichiarano in una nota Giovanni Picone, capogruppo di Fdi-An al Municipio XII e Marco Giudici, consigliere di Fdi-An e vice presidente del Consiglio del Municipio XII a margine del sopralluogo effettuato sul posto questa mattina.

Continue reading…

Fabrizio-Santori1

AFFITOPOLI IPAB, SANTORI (FDI): IPOTESI DI DANNO ERARIALE, PRONTA INTERROGAZIONE URGENTE

La scandalosa gestione delle Ipab regionali è eclatante e merita senza dubbio di essere chiarita nelle sedi opportune ma soprattutto vogliamo andare a fondo per capire le responsabilità di chi in Regione Lazio ha l’obbligo di vigilanza e controllo sul settore degli istituti di assistenza e beneficienza” lo dichiara Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia in merito all’inchiesta de Il Tempo relativamente all’Ipab ISMA Santa Maria in Aquiro e gli evidenti favori emersi nei confronti del Senato.

Continue reading…

candreva-azione-lazio-agosto-2015-ifa

CAOS INTER/ Mancini-società, resta il gelo. Slitta l’incontro tra il tecnico nerazzurro e Suning, mediazione di Thohir e Ausilio. Intanto, è praticamente fatta per Candreva: alla Lazio 24 milioni

candreva-azione-lazio-agosto-2015-ifadi Fabio Camillacci

Una tregua apparente nel nome di Erick Thohir e del d.s. nerazzurro Piero Ausilio. Il presidente dell’Inter ha incontrato Roberto Mancini spiegandogli che i nuovi proprietari cinesi di Suning non intendono cedere i big della squadra tipo Icardi e che sono pronti a investire. Il primo regalo per il capriccioso tecnico interista è l’arrivo di Candreva dalla Lazio. Al momento la situazione è questa: resta il gelo tra le parti ma l’allenatore non intende dimettersi e la società non pensa all’esonero. Visto che Mancio non accetterebbe nemmeno l’opzione buonuscita, si va avanti così. Magari in attesa di un vero chiarimento con Suning che al momento non c’è stato.

L’operazione Candreva è ai dettagli. L’esterno della Nazionale è davvero a un passo dal vestire la maglia dell’Inter. Dopo l’incontro tra Inter e Lazio avvenuto venerdi scorso proprio nella serata di presentazione del calendario di Serie A, l’agente di Candreva Federico Pastorello ha avuto mandato di continuare a limare i dettagli tra i due club per arrivare alle firme. Dopo un primo rilancio a 20 milioni più 2 di bonus, che ha fatto avvicinare Lotito, è arrivato l’ok dalla proprietà cinese e l’Inter ha deciso di dare l’accelerata decisiva arrivando a una cifra complessiva di 24 milioni con ulteriori bonus (un milione in più legato alla qualificazione alla prossima Champions League). L’affare dovrebbe essere ufficializzato a breve, anche se come ribadiamo sempre, con Lotito non si sa mai. Candreva comunque ha già l’accordo per un quadriennale coi nerazzurri da 3 milioni di euro all’anno bonus compresi ed è pronto ad aggregarsi ai nuovi compagni già entro il 4  agosto quando Mancini riavrà i suoi per preparare l’amichevole col Tottenham. Intanto ieri Candreva ha svolto le visite mediche per avere l’ok definitivo dopo il piccolo problema muscolare accusato in Nazionale.

diritto-di-cronaca-210x210

DIRITTO DI CRONACA – MADRI ASSASSINE

milik

CALCIOMERCATO ROVENTE/ Alla Juventus comincia l’era Higuain: De Laurentiis incassa 90 milioni. L’Inter blinda Icardi e il Napoli vira sul polacco Milik: 28 milioni all’Ajax. Totti: “I calciatori oggi sono un po’ come i nomadi, seguono i soldi e non il cuore”

di Fabio Camillacci

Vecchia Signora, padrona anche del calciomercato estivo. Madama mette a segno il colpo di mercato più clamoroso e più costoso degli ultimi 30 anni di Serie A: l’acquisto di Gonzalo Higuain adesso è ufficiale. La Juventus nella giornata di martedi ha depositato in Lega Calcio a Milano il contratto del “Pipita”. Al Napoli vanno 90 milioni di euro in due rate. Il patron azzurro De Laurentiis, come anticipato sabato scorso da Ventonuovo, ha infatti rifiutato le offerte di contropartite tecniche. La società bianconera quindi pagherà interamente la clausola rescissoria per l’attaccante argentino. Quadriennale per Higuain da 7,5 milioni a stagione, ai quali vanno sommati gli introiti per i diritti d’immagine. Ora la Juve si appresta a chiudere la cessione di Pogba al Manchester United per oltre 120 milioni. C’è qualche intoppo dell’ultim’ora, legato soprattutto alla percentuale che spetta a Mino Raiola; si parla di circa 20 milioni per il ‘re dei procuratori’. Ma ormai l’affare è ben avviato, ci sono troppi interessi in ballo; pertanto l’accordo verrà trovato e il “Polpo” di Francia finirà alla corte di Mourinho. Continue reading…

image

Trump spaventa i democratici, Clinton chiede coesione

Al risultato univoco riscontrato alla convention repubblicana della scorsa settimana, i democratici hanno risposto compatti come poche altre volte.

Continue reading…

mancini

POLVERIERA INTER/ Il tecnico Mancini e la società nerazzurra a un passo dal divorzio. Intanto, il Napoli rilancia per Icardi: offerta da 50 milioni di euro al club. Per l’attaccante argentino quasi 10 milioni all’anno, diritti d’immagine compresi

di Fabio Camillacci

Sono ore molto calde in casa Inter: c’è aria di divorzio col tecnico Roberto Mancini. Addirittura i soliti ben informati sostengono che l’allenatore non parteciperà alla cena di gala in programma domani negli Stati Uniti. Si tratta di tensioni che vanno avanti da tempo e ormai siamo praticamente agli sgoccioli di questa storia: il “Mancio” è al passo di addio coi nerazzurri, un anno prima della scadenza naturale del contratto. Mancini dovrebbe ufficializzare la sua decisione agli uomini Suning domani notte. Continue reading…

usa-bandiera-672x351

AMERICA: ULTIMO APPELLO

Gli eventi sono drammatici. La Turchia sta tornando al califfato mentre il sangue scorre tra l’assordante silenzio delle organizzazioni internazionali.

Continue reading…

13413515_10208025868896907_8841087065377533529_n

Alla Asl di Viterbo balzello occulto sul pronto soccorso

Alcuni cittadini starebbero ricevendo note di recupero crediti per prestazioni in emergenza. Continue reading…