Ariccia, aperte le iscrizioni per il centro estivo comunale Faun Adventure Camp Ariccia

L’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Gianluca Staccoli, riapre, dopo più di dieci anni, il centro estivo comunale. Un’apertura fortemente promossa dalla consigliera, delegata alla Scuola, Irene Falcone. Questo servizio, infatti, non veniva più erogato dal Comune da diverso tempo, spingendo le famiglie a trovare in autonomia soluzioni idonee per lasciare i propri figli in sicurezza, durante il periodo delle vacanze estive.
Il centro estivo sarà ospitato principalmente presso la sede storica dell’impianto sportivo polifunzionale PALAEMANUELE (ex Palariccia), in via Damiano Marinelli, impianto recentemente interessato dai lavori di ristrutturazione, finanziati dalla Fondazione III Pilastro Internazionale di Roma.
Il centro estivo inizierà il giorno 10 giugno 2024 e terminerà in corrispondenza della ripresa dell’attività scolastica, offrendo alle bambine e ai bambini dai 4 ai 14 anni la possibilità di vivere delle esperienze di socializzazione, praticando numerose discipline sportive quali scherma, calcio, arrampicata, basket, volley, tiro con l’arco, rugby, e tante altre, oltre a svolgere attività ludiche quali teatro, laboratori e manuali. All’esterno dell’impianto verrà installata anche una piscina fuori terra di circa 50 metri quadrati.
Il “FAUN ADVENTURE CAMP ARICCIA” intende impegnarsi, nel suo ruolo di promotore dell’attività fisica e del divertimento, nel favorire un’esperienza caratterizzata dall’energia, la dinamicità e lo spirito competitivo, valori riscontrabili nello sport e in linea con le finalità del centro estivo comunale. Per promuovere le attività è stato creato un apposito logo, che richiama le grafiche delle mascotte delle squadre sportive internazionalmente conosciute, senza dimenticare un richiamo agli elementi della tradizione, come lo è la corona del Fauno, ispirata a quella di Santa Apollonia Patrona di Ariccia. Per lo svolgimento delle attività è stato individuato un operatore specializzato, l’Associazione Sportiva Dilettantistica SVS Roma in grado di assicurare, con il proprio staff qualificato, la migliore riuscita delle stesse.
“Abbiamo particolare interesse che il centro estivo proposto sia assolutamente inclusivo e aperto alla più ampia partecipazione. A tal fine abbiamo messo in atto le condizioni per garantire la fruizione dello stesso attraverso tariffe settimanali agevolate per i residenti. Completa l’offerta anche il servizio di trasporto e il pasto, per favorire e facilitare la partecipazione all’iniziativa nel modo migliore possibile”. – Queste le parole del sindaco Gianluca Staccoli e della consigliera Irene Falcone.
Le iscrizioni al servizio sono già aperte presso l’Impianto PALAEMANUELE, nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì, dalle ore 16,30 alle ore 19,00 e il sabato dalle 10,30 alle 12,00. Ulteriori informazioni potranno essere richieste alla segreteria dell’Associazione Sportiva Dilettantistica SVS Roma, contattabile al numero 3202178195 e all’indirizzo e-mail: segreteria@svsroma.it oltre che sui canali social dell’Associazione stessa.