Di: Dott.ssa Alessandra Vernacchia

ale

“ONORATO DI QUESTO PRESTIGIOSO INCARICO E DI RAPPRESENTARE ITALIA” Roberto Cauda, direttore dell`Unità operativa complessa di Malattie infettive della Fondazione policlinico universitario Agostino Gemelli Irccs e ordinario di Malattie infettive presso l`Università Cattolica, campus di Roma, è stato nominato componente dello Scientific advisory group (Sag) `Malattie Infettive` dell`European medicines agency (Ema).   L`esperto infettivologo entra dunque a far parte di questo importante organo consultivo, al servizio del Comitato per i Prodotti medicinali ad uso umano (Committee for medicinal products for human use, Chmp) dell`autorità regolatoria europea dei farmaci. Il Sag infectious disease, di recente creato, accorpa le competenze che in precedenza erano state proprie del Sag Anti-Infectives e del Sag Hiv Viral Diseases. Ogni Sag è composto da 12 core members che restano in carica per un periodo di tre anni.   “Sono onorato di ricoprire questo prestigioso incarico- ha commentato Cauda- e di rappresentare l`Italia al Sag-Malattie Infettive dell`Ema”.

Redazione

Inserito dai Redattori di "Vento nuovo". Quotidiano di informazione, cultura, innovazione, economia, arte, fashion, gossip, sport, fondato a Roma nel 2009 ( n. 43/2010)

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookPinterest

Di Redazione

Inserito dai Redattori di "Vento nuovo". Quotidiano di informazione, cultura, innovazione, economia, arte, fashion, gossip, sport, fondato a Roma nel 2009 ( n. 43/2010)