Tagged in: stato

CERVIA COMITATO

IL MISTERO DAVIDE CERVIA 27 ANNI DOPO/ La moglie Marisa a Radio Cusano Campus: “Lo Stato ha venduto mio marito come un pezzo di ricambio a corredo di armamenti sofisticati”

di Marco Valerio

Sono passati ben 27 anni da quel 12 settembre 1990 in cui Davide Cervia, perito elettronico, sparì nel nulla, proprio alla vigilia della prima Guerra del Golfo. Cervia fu rapito da sconosciuti davanti alla sua abitazione di Velletri (Roma) perché aveva una grande competenza in “Guerre Elettroniche”. La Procura generale presso la Corte d’appello di Roma, pur confermando il rapimento, il 5 aprile 2000, archiviò il fascicolo, rassegnandosi all’impossibilità di individuare i colpevoli. Continue reading…