Tagged in: spal

scudetto

PANE E PALLONE/ Campionato, uno scudetto per tre. Inter e Lazio approfittano della sconfitta della Juventus a Verona: i nerazzurri agganciano in vetta la Vecchia Signora, i biancocelesti sono a un punto

di Fabio Camillacci

Campionato sempre più bello ed equilibrato. Inter e Lazio ringraziano la bella Hellas Verona di Juric e approfittano della terza sconfitta juventina per rosicchiare punti alla capolista. I biancocelesti vincono a Parma, i nerazzurri si prendono il derby col Milan e adesso la vetta recita: Juventus e Inter 54 punti, Lazio 53. Continue reading…

zaniolo ok

PANE E PALLONE/ La Juventus aggancia l’Inter in testa alla classifica. Tris della Roma alla Spal e i giallorossi avanzano. Cade l’Atalanta, pareggia il Milan

di Fabio Camillacci

Il campionato si conferma sempre più appassionante ed equilibrato. Nella 16° giornata di Serie A, la Juventus batte in scioltezza l’Udinese e ritrova la vetta della classifica agganciando l’Inter, ripresa dalla Fiorentina al 92′. E attenzione alla Lazio, perchè i biancocelesti in vista del “Monday Night” contro il Cagliari alla Sardegna Arena,  hanno l’opportunità di accorciare ulteriormente portandosi a tre punti dalle prime due. Continue reading…

roma

PANE E PALLONE/ Il Bologna di Mihajlovic è la squadra del giorno in Serie A. Romane a corrente alternata: Roma spettacolo, Lazio suicida. Il Milan? Un piccolo diavolo

di Fabio Camillacci

In Serie A, è stata un’altra domenica caratterizzata dalla giostra del gol: ben 24 in 6 partite. A questo punto, dopo tre turni, la domanda è d’uopo: il nostro campionato sta diventando come la Bundesliga tedesca, la Ligue 1 francese, la Eredivisie olandese o altri tornei europei in cui la fase difensiva non esiste o quasi? Ovviamente, siamo solo all’inizio della stagione 2019-2020 e molte squadre devono ancora carburare o assimilare bene gli schemi dei nuovi tecnici. Però, si segna tanto: colpa delle difese che non difendono o merito degli attaccanti bravi a segnare? A breve avremo conferme o smentite in tal senso. Continue reading…

var

PANE E PALLONE/ Riecco il campionato di Serie A tra il VAR e le 5 “sorelle”: buona la prima per Juve, Napoli, Roma, Milan e Inter. Una sola sorpresa: la neopromossa Spal ferma la Lazio

di Fabio Camillacci

La prima giornata della Serie A 2017-18, scorre via senza scossoni, senza sorprese clamorose rispetto a quanto accaduto solitamente in passato al momento del via del campionato. Vincono le 5 grandi: Juventus, Napoli, Roma, Inter e Milan. Di fatto, l’unica sorpresa, è il pareggio della neopromossa Spal “made in Italy” all’Olimpico contro la Lazio fresca vincitrice della Supercoppa italiana. Lo 0-0 conquistato dai ferraresi, è storico: primo punto in A per la Spal 49 anni dopo. Ma ricordiamo che questo è anche il primo campionato senza Francesco Totti dopo ben 5 lustri. Oggi l’ex Capitano giallorosso era in tribuna a Bergamo per Atalanta-Roma nella sua nuova veste di dirigente: in giacca e cravatta tra il d.s romanista Monchi e il d.g. Baldissoni. Fa un effetto strano non vederlo più in campo. La Roma, davanti ai suoi occhi, vince 1-0 con gol dell’ex laziale Kolarov, ma non convince. Causa infortuni la rosa è ancora corta (previsti altri due arrivi dal mercato) e Di Francesco ha sicuramente bisogno di tempo per dare la sua impronta alla squadra. Continue reading…