Tagged in: san camillo

san camillo

Corviale. La Polizia di Stato aiuta una dottoressa a ritrovare materiale sanitario urgente destinato all’ospedale San Camillo.

Nel pomeriggio di ieri gli agenti del reparto volanti sono intervenuti presso il deposito Bartolini, in zona Corviale, su richiesta di una donna che, dopo essersi qualificata come Direttore Sanitario del Reparto di Microbiologia dell’Ospedale San Camillo, ha riferito che il corriere Bartolini avrebbe dovuto consegnare alla citata Azienda Sanitaria merce contenente reagenti per effettuare test e sperimentazioni su COVID-19. Trattandosi di materiale sanitario urgente, i poliziotti hanno aiutato la dottoressa a reperire prontamente la merce, che è stata messa poi a sua disposizione per la successiva consegna all’ospedale San Camillo.

Roma, 02 aprile 2020

scorpione

SAN CAMILLO, ASSOTUTELA: “ANCORA SCIORPIONI TRA I REPARTI”

“Dopo la segnalazione, avanzata da questa associazione lo scorso novembre, in merito alla avvistamento di scorpioni all’interno del grande ospedale romano, siamo ancora una volta a denunciare la presenza del pericolo animale all’interno dei reparti”. Questa la situazione attuale del San Camillo di Roma, in via Gianicolense, denunciata da Michel Emi Maritato, Presidente di AssoTutela, Continue reading…

laghetto spallanzani

SANITA’, ASSOTUTELA: “GLI OSPEDALI DI ROMA SEMBRANO OASI NATURALI…”

“In una sanità sempre in forte crisi gli ospedali della Capitale, tra “laghetti” e animali, sembrano diventare vere e proprie oasi naturali. Succede, ad esempio, al San Camillo dove – dopo la riscontrata presenza di immondizia, barboni, e addirittura scorpioni – in questi giorni si aggirano tra i reparti del nosocomio un gran numero di gatti. Continue reading…