Tagged in: radio cusano campus

stalking

ROMA; STALKING, RAFFAELLA CACCIOTTI, ANESTESISTA AL CTO: “IO PERSEGUITATA DA 18 ANNI DA UN PAZZO, VIVO NELL’INCUBO. NON VOGLIO DIVENTARE UNA SAGOMA DAVANTI A CASA”

Mentre in Italia si torna drammaticamente a parlare di femminicidio, l’ultima incredibile vicenda di stalking arriva direttamente dalla Capitale. A raccontarla è Raffaella Cacciotti, medico anestesista al CTO di Roma, donna perseguitata da diciotto anni. Ha deciso di raccontare in radio la propria incredibile esperienza. E contattata da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio di Radio Cusano Campus, ha ricostruito il tutto.  Continue reading…

20170126195144-vaccini

Caso Vaccini, parla il Prof.Burioni: D’Alema e Bersani non hanno nulla da dire al loro compagno di partito? Sono i compagni di partito dell’On.Zaccagnini che dovrebbero per primi intervenire per evitare queste cose.

Il Prof.Roberto Burioni, Immunologo e Ordinario di Virologia all’Università San Raffaele di Milano, è intervenuto nel corso del programma Genetica Oggi condotto da Andrea Lupoli su Radio Cusano Campus: “Non c’è nessuna altra verità sui vaccini, non c’è un’altra verità sulla forza di gravità, non ci sono due verità sul fatto che il cianuro sia un veleno oppure no. Il titolo di questo incontro è fuorviante e gravissimo, soprattutto è gravissimo che avvenga nel parlamento italiano“. Continue reading…

Verità per Tony Drago

Tony Drago ucciso dal nonnismo? L’avvocato Dario Riccioli a Radio Cusano Campus: “Procura impantanata, l’omicidio di Tony rischia di diventare l’ennesimo delitto di Stato”

di Marco Valerio

Parole dure, durissime, quelle pronunciate dall’avvocato Dario Riccioli, legale della famiglia di Tony Drago, il caporale trovato morto il 6 luglio 2014 all’interno della caserma “Sabatini” dei Lancieri di Montebello. Una morte misteriosa: all’inizio gli investigatori parlarono di suicidio ma già all’epoca era evidente che si trattava di omicidio. Tony Drago dunque è stato ucciso. Da chi? E perché? Si trattò di un vile gesto di nonnismo? Intervenendo alla trasmissione ‘La Storia Oscura’ su Radio Causano Campus, l’avvocato Riccioli ha denunciato uno strano rallentamento delle indagini: “La Procura si è impantanata, ma non si sa bene in cosa si è impantanata, visto che l’esito dell’incidente probatorio e le conclusioni a cui sono giunti sia i nostri periti che quelli del Gip di Roma, sono state assolutamente inequivocabili: Tony Drago è stato ucciso. Quindi, stanno perdendo tempo e ciò è inspiegabile. Alla luce di tutto questo mi sento di poter dire che la richiesta di rinvio a giudizio per gli 8 militari indagati che abbiamo denunciato è una pia illusione. In quanto non c’è nemmeno l’iscrizione nel registro degli indagati a carico di ignoti per il delitto di omicidio volontario; e questo è ancor più inspiegabile”. Continue reading…

strage erba ok

Strage di Erba, colpo di scena: la Cassazione accoglie il ricorso della difesa di Olindo Romano e Rosa Bazzi. Dopo 11 anni il caso si riapre? Le prove annunciate dall’avvocato a Radio Cusano Campus

di Marco Valerio

Misteri d’Italia. Un caso che poteva sembrare più che chiuso dopo tutti i gradi giudizio, potrebbe clamorosamente riaprirsi a distanza di 11 anni: la strage di Erba. Dalla Corte di Cassazione infatti è arrivata una risposta importante. “Valutare la richiesta di nuove prove”, ha sentenziato la Suprema Corte accogliendo il ricorso di Olindo e Rosa. Nuovi elementi, tra cui un capello trovato sulla felpa del piccolo Youssef, una macchia di sangue e un accendino trovato sul pianerotto. Continue reading…

ADINOLFI 1

ADINOLFI: “FEDEZ? UN BAMBOCCIONE. DA GIOVANE HO FATTO A BOTTE, SEMPRE DATE E MAI PRESE. ERO UNA SORTA DI BUD SPENCER. GLI ANIMALI? NON HANNO ANIMA, NON VANNO IN NESSUN PARADISO”

Mario Adinolfi, leader del Popolo della Famiglia, è intervenuto questa mattina nel corso di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università Niccolò Cusano.

  Continue reading…

download

L’ESPERTO DI COMUNICAZIONE: “ECCO I SEGRETI NEL LINGUAGGIO DI RENZI, BOSCHI E GRILLO. FATE CASO A QUESTI PARTICOLARI…”

 

 Igor Righetti, giornalista e conduttore radiofonico, già docente di Comunicazione verbale e non verbale alle università Luiss, Sapienza, Tor Vergata e alla Scuola nazionale dell’Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei ministri, è intervenuto oggi in diretta su Radio Cusano Campus nel programma ECG condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio per parlare degli errori di comunicazione dei politici italiani. Continue reading…

VALMAGGI

Caso Confalonieri, parla Sara Valmaggi, vicepresidente del consiglio regionale della Lombardia per il Pd: “Storia raccapricciante” E’ inaccettabile che l’Ospedale Pini non si sia dotato di un meccanismo di controllo.

Riguardo il caso del chirurgo Norberto Confalonieri, dell’Ospedale CTO-Pini, ha parlato Sara Valmaggi vicepresidente del consiglio regionale della Lombardia per il Pd, intervenuta nel corso del programma Genetica Oggi condotto da Andrea Lupoli su Radio Cusano Campus: Continue reading…

lele-mora-fabrizio-corona-05_su_vertical_dyn
alemanno-gianni-3

Alemanno a Radio Cusano: “Saluto romano di Carminati? Dopo 2 anni di carcere duro forse è uscito di testa. Dichiarazioni Buzzi confermano che il teorema fascio-mafioso non esiste,i legami erano soprattutto con la sinistra.”

Gianni Alemanno, fondatore del Polo Sovranista, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Ho scelto Cusano”, condotta da Gianluca Fabi e Livia Ventimiglia su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano. Continue reading…

premio-cervia-1024x1024

CASO DAVIDE CERVIA/ Marisa Gentile, moglie dell’ex militare scomparso nel 1990, su Radio Cusano Campus accusa: “Il movente del rapimento sta nella specializzazione di mio marito. Dal SIOS della Marina depistaggi e omissioni. E noi riceviamo ancora minacce”

di Marco Valerio

Sono passati quasi 27 anni da quel 12 settembre 1990 quando Davide Cervia, l’ex militare della Marina esperto in Guerre Elettroniche, svanì nel nulla. In attesa della sentenza del processo civile per la causa intentata dalla famiglia contro il Ministero della Giustizia e quello della Difesa, Marisa Gentile, moglie di Davide Cervia ha fatto rivelazioni importanti a ‘La Storia Oscura’ su Radio Cusano Campus (nella foto: Marisa Cervia, a sinistra, con Michel Maritato mentre riceve il Premio Assotutela 2016). Continue reading…