Tagged in: polizia

polizia 1024x500

Roma. Operazione antiusura. Arrestate dalla Polizia di Stato 7 persone e smantellato giro d’usura nel mercato di Porta Portese.

E’ in corso dalle prime ore della mattina odierna un’operazione antiusura da parte della Squadra Mobile – Sezione “Reati contro il Patrimonio” – che, nell’ambito di una complessa attività investigativa coordinata dal pool antiusura della Procura della Repubblica di Roma, sta eseguendo sette misure cautelari emesse dal Giudice per le Indagini Preliminari del locale Tribunale, dopo aver individuato e ricostruito le vicende criminose di soggetti che elargivano prestiti ad interessi usurari a diversi piccoli imprenditori e persone in difficoltà economiche della Capitale.Agli indagati, di età compresa tra i 43 ed i 65 anni, che operano nel quartiere capitolino “Portuense” e sono stabilmente inseriti nel tessuto criminale romano, sono contestati i delitti di usura, estorsione, riciclaggio, autoriciclaggio,  esercizio abusivo di attività finanziaria e favoreggiamento reale.

Continue reading…

poliziastradale

ATTIVAZIONI FRAUDOLENTE DI SERVIZI A PAGAMENTO SUL CONTO TELEFONICO: VASTA OPERAZIONE A TUTELA DEI CONSUMATORI

ADDEBITI PER SERVIZI A SOVRAPPREZZO SENZA IL CONSENSO DEGLI UTENTI.
PERQUISIZIONI E SEQUESTRI DELLA GUARDIA DI FINANZA ANCHE PRESSO LA
SEDE LEGALE DI WINDTRE. MISSIVA ALL’AUTORITA’ PER LE GARANZIE NELLE
COMUNICAZIONI ANCHE IN RELAZIONE ALLA POSIZIONE DI VODAFONE E TIM.

 

Venerdì 3 Luglio, alle ore 11:30, presso la Procura della Repubblica di Milano, il Procuratore, dott. Francesco Greco, unitamente al Procuratore Aggiunto, dott. Eugenio Fusco ed al Sostituto Procuratore dott. Francesco Cajani incontrerà i giornalisti per illustrare una rilevante attività di polizia giudiziaria.

polizia 1024x500

Roma. Operazione “NOI PROTEGGIAMO ROMA” – Sferrato duro colpo al clan Casamonica. La Polizia di Stato su richiesta della DDA sta eseguendo misure cautelari per associazione di stampo mafioso, estorsione, usura e intestazione fittizia di beni. Maxi sequestro antimafia di beni ai fini della confisca per 20 milioni di euro, su proposta del Procuratore della Repubblica e del Questore di Roma

Dalle prime ore di questa mattina, più di 150 uomini della Polizia di Stato del Servizio Centrale Operativo, della Squadra Mobile di Roma e del Commissariato di PS “Romanina” hanno dato esecuzione all’Ordinanza Applicativa di Misure Cautelari Personali e Reali emessa dal G.I.P. del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di appartenenti al “clan Casamonica”.

Continue reading…

POLIZIA

Roma. Controlli antidroga della Polizia di Stato nel parco di via Gordiani: tre persone arrestate, due spacciatori e un ricercato per rapina. Sequestrati kilogrammi 6,700 di stupefacente

Sono stati gli agenti del Commissariato di Polizia “Torpignattara”, diretto da Giuseppe Amoruso, ad arrestare all’interno del parco “Villa De Santis” due spacciatori ed un ricercato per rapina.
Gli investigatori, impegnati in un servizio finalizzato al contrasto dell’attività di spaccio, hanno notato G.P., romano di 47 anni che, dopo aver raggiunto un’altra persona seduta su una panchina, riceveva da questa un pacchetto e si allontanava. Continue reading…

catalogna 3

Catalogna in fiamme: la polizia spara fumogeni e proiettili di gomma contro i manifestanti. Numerosi i feriti soprattutto a Barcellona

di Fabio Camillacci

Tensione alle stelle in Catalogna. La polizia nazionale spagnola ha sparato fumogeni e proiettili di gomma per sedare i disordini scoppiati per le vie di Barcellona. Inoltre, i Mossos d’Esquadra hanno segnalato su Twitter che davanti al quartier generale della polizia, si stanno verificando atti di vandalismo molto gravi con diversi incendi ancora attivi; pertanto, per motivi di sicurezza, hanno chiesto di non avvicinarsi all’area. Continue reading…

agenti uccisi

Tragedia in Questura a Trieste: due fratelli dominicani uccidono due agenti della Polizia di Stato e ne feriscono altri. La follia è scattata dopo l’arresto per il furto di uno scooter

di Fabio Camillacci

Tragedia a Trieste dopo l’arresto di due ladri di scooter. I fatti: due fratelli di origine dominicana, sono stati condotti al commissariato centrale e quando uno dei due ha chiesto di andare in bagno ha aggredito un poliziotto, gli ha rubato l’arma e ha cominciato a sparare. Due agenti sono morti. Nel conflitto a fuoco sono rimasti feriti altri tre poliziotti e il fratello dello sparatore. Quest’ultimo è stato fermato dopo un inseguimento. Continue reading…