Tagged in: Juventus

pianeta

Italia, pianeta calcio alla deriva: prosegue l’inchiesta di Ventonuovo. Nello De Nicola dt delle giovanili del Latina: “I club italiani continuano a comprare stranieri quando ci sono tanti giovani italiani validi”

di Fabio Camillacci

Si gioca troppo. Si gioca praticamente sempre considerando gli impegni di campionato, Coppa Italia, Europa League e Champions League. Troppe partite per i club e di conseguenza poco spazio per le Nazionali che torneranno in scena soltanto a marzo 2015. A tal proposito, martedi 18 novembre (in occasione dell’amichevole Italia-Albania), il ct azzurro Conte si è sfogato dicendo che in questo modo non si può lavorare. Prima, da allenatore della Juventus, si lamentava delle Nazionali accusandole di portargli via i calciatori che a volte tornavano pure infortunati. Ora si lamenta dei club. E’ il cane che si morde la coda. Il gioco delle parti. Continue reading…

campionato serie A

Serie A Tim: Juventus e Roma vincono e fanno il vuoto alle loro spalle

Di Francesco Moresi

Negli anticipi della dodicesima giornata del campionato di Serie A, le prime due della classe non falliscono l’appuntamento con i tre punti, mantenendo invariato il loro distacco in classifica. La Roma, seppur con affanno e con una formazione fortemente rimaneggiata, causa infortuni e turnover in ottica Champions Legaue, ottiene la vittoria a Bergamo grazie alle reti di Ljajic e Nainggolan, dopo esser passati in svantaggio, colpiti a freddo al primo minuto di gioco da Maxi Moralez. Continue reading…

Serie A : Parma - Milan

Calcio, il campionato ai raggi X: giocatori italiani in via d’estinzione, imperversa la “legione straniera”

di Fabio Camillacci

Abbiamo superato il limite! Il massimo campionato italiano di calcio è sempre più una “legione straniera”. Squadre imbottite di giocatori venuti dall’estero: i calciatori italiani in molte partite si contano sulle dita di una mano. Prendiamo ad esempio il “derby della Madonnina” Milan-Inter, posticipo della 12° giornata: su 27 atleti scesi in campo (panchinari compresi), solo 5 erano italiani. Così pochi che possiamo anche elencarli: De Sciglio, Bonaventura, El Shaarawy e Poli (entrato a partita in corso) nel Milan, Ranocchia nell’Inter. Il club dell’indonesiano Thohir si conferma dunque il meno “autarchico” d’Italia. Continue reading…

pallone

Calcio marcio: Parma tra penalizzazione e rischio fallimento. Maritato presidente di Assotutela: “E’ il frutto di una politica sbagliata, tipica del Sistema Calcio Italia. Vi spiego perchè”

di Fabio Camillacci

I guasti del “Sistema Calcio Italia”? Ecco il Parma per esempio, mutuando il titolo di un famoso film interpretato da Renato Pozzetto e Adriano Celentano. La società emiliana sta attraversando un momento molto difficile sotto tutti i punti di vista: in campionato ha racimolato appena 6 punti in 11 partite, ma la spettro vero e proprio che alleggia sul club ducale è ben peggiore: il fallimento societario. La situazione è molto complicata: i pagamenti degli stipendi relativi al mese di luglio sono arrivati soltanto lunedi 17 novembre all’ultimo minuto utile. Continue reading…

Juventus-Roma serie A

Assotutela: Juventus – Roma, nessuna archiviazione

L’esposto presentato da Assotutela alla Procura di Roma, in merito alla partita tra Juventus e Roma dello scorso 5 Ottobre che avrebbe condizionato la classifica di Serie A e i destini finanziari delle due squadre, entrambe quotate in borsa, non è stato archiviato come molti, blog o siti d’informazione calcistica di parte juventina, avevano dichiarato all’indomani dell’ufficializzazione dell’esposto“.

Continue reading…

Inter vs Genoa - Serie A Tim 2013/2014

Calcio, Mazzarri-Inter: storia di un esonero annunciato…da Ventonuovo

di Fabio Camillacci

Giornalisticamente parlando, non è bello scrivere: “Noi lo avevamo annunciato”. Oppure: “Noi lo avevamo anticipato”. Però, in questo caso, crediamo sia giusto ricordare che VentoNuovo aveva pronosticato da tempo l’epilogo dell’esperienza di Walter Mazzarri sulla panchina dell’Inter. Un pronostico puntualmente rispettato venerdi scorso con l’annuncio dell’esonero di WM e il ritorno di Roberto Mancini. Continue reading…

maglie

Calcio, il campionato ai raggi X: che fine hanno fatto i colori sociali dei club? Imperversano le maglie “assurde” volute dagli sponsor

di Fabio Camillacci

Rispetto a 15 anni fa, non sembra nemmeno il massimo campionato italiano di calcio. Non ci sono più i campioni di un tempo, il livello qualitativo è basso, il bel gioco (tranne eccezioni) latita; come se non bastasse, tra sponsor, iniziative di beneficenza e altro, la Serie A è diventata un vero e proprio caleidoscopio: assistiamo continuamente al rimescolamento dei colori sociali dei 20 club partecipanti. Che fine hanno fatto le casacche da gioco tradizionali? In questa 11° giornata si è superato il limite. Continue reading…

scatola

Calcio, il campionato ai raggi X: ribaltoni e “marmellate”. Serie A pazza e con sorpresa?

di Fabio Camillacci

Campionato pazzo. Pazzo, ricco di sorprese, ma pur sempre mediocre e livellato verso il basso. Nella 10° giornata in versione “spezzatino”, abbiamo assistito all’ennesimo ribaltone in vetta. In una settimana, infatti, il vertice della classifica è cambiato per ben tre volte: domenica 26 ottobre Juventus al comando con 3 punti sulla Roma, aggancio giallorosso nel turno infrasettimanale, Juve nuovamente a +3 dopo l’ultimo turno. Insomma, un trionfo del “3”. Continue reading…

rocchi

Il campionato ai raggi X: nel giorno del tonfo della Juventus, a Torino si rivede Rocchi. Roma: aggancio riuscito

di Fabio Camillacci

Il risultato che non ti aspetti. E’ uscito sulla ruota del turno infrasettimanale di campionato, turno valido per la 9° giornata di Serie A. Il Genoa batte la Juventus capolista a Marassi. Spesso i turni infrasettimanali riservano grandi sorprese: per la stanchezza psico-fisica dei troppi impegni ravvicinati, per il turn over praticato dagli allenatori e per altri fattori. Continue reading…

Pallone 016

Calcio, la Serie A ai raggi X: guida la Juve, Udinese terza. Avanza la Lazio. Acuti di Inter e Napoli. Ma rimane un campionato mediocre

di Fabio Camillacci

Troppo fragile il Palermo per la Juventus. La mediocrità continua dunque a caratterizzare questo campionato. Vidal-Llorente (ritorno al gol dopo 5 mesi di digiuno per l’attaccante basco) e la Vecchia Signora torna a +3 sulla Roma frenata dalla Sampdoria in uno degli anticipi del sabato. Continue reading…

Arbitro-Rocchi

Juve-Roma, vergognoso arbitraggio a danno dei giallorossi. Michel Emi Maritato di AssoTutela: “Adesso basta! Siamo stufi di questi soprusi a favore dei potenti, continuano a falsare i campionati!”

di Fabio Camillacci

Una vergogna, una cosa sportivamente disgustosa: in sintesi, uno schifo. L’ennesima marionetta arbitrale in mano ai potenti, colpisce ancora. La marionetta di turno è Gianluca Rocchi di Firenze, diventato fischietto internazionale proprio così: ingraziandosi i poteri forti del calcio italiano con le sue decisioni sul campo. E non è il solo. Continue reading…

mazzarri

Il campionato ai raggi X: Mazzarri in versione chi la fà l’aspetti. Verso la madre di tutte le partite, Juve-Roma

di Fabio Camillacci

La vera notizia di questa 5° giornata di campionato arriva da Milano. L’Inter viene presa a schiaffi al Meazza dal Cagliari di Zeman e per la prima volta Walter Mazzarri si assume tutte le colpe per la figuraccia nerazzurra: “Ho sbagliato io, questo 1-4 è tutta colpa mia, dovevo fare più turn over rispetto a mercoledi; alcuni giocatori non reggono 3 partite in 8 giorni”. Finalmente. Continue reading…

benitez-reja

Calcio, esclusiva Ventonuovo: Napoli, l’ombra di Reja su Benitez. Esplode il caso Higuain

di Fabio Camillacci

Juventus e Roma proseguono a braccetto la marcia da battistrada del campionato. Quattro vittorie consecutive nelle prime quattro giornate: un inizio memorabile. E lo scontro diretto di Torino si avvicina a grandi passi. Spettacolo. Spettacolo allo Juventus Stadium con Vidal che stende il Cesena: doppietta per il cileno, primo gol su rigore (penalty a dir poco generoso). Il tris lo firma l’instancabile Lichsteiner. Macchina perfetta, quella bianconera. Continue reading…

pirlo-totti

Calcio, il campionato ai raggi X. E’ sempre Juve-Roma con le milanesi in agguato. La Lazio cresce

di Fabio Camillacci

Juventus, Roma e le milanesi. Potrebbe essere questo il copione della lotta scudetto alla luce dei risultati della seconda giornata di campionato, ma con tanti punti interrogativi e una sola certezza: Juve e Roma restano di gran lunga superiori alle altre squadre di Serie A. Sia chiaro: siamo solo all’inizio e il cammino è ancora lunghissimo. Bianconeri e giallorossi vincono senza brillare nei due anticipi del sabato: di domenica, invece, passerella per le due compagini meneghine. Dopo due giornate, a punteggio pieno ci sono soltanto Roma, Juventus e Milan. E sabato prossimo per l’anticipo delle 20.45, riflettori puntati sul Meazza per un interessantissimo Milan-Juventus: Allegri contro il suo passato ma anche un autentico esame di maturità per la squadra di Inzaghi. Continue reading…

calcio-e-soldi-1024x640

Pallone gonfiato Capitolo I. AssoTutela: “Basta col doping amministrativo!”

di Fabio Camillacci

A volte ti viene voglia di dire: “Basta!”. Pur amando visceralmente il calcio, quando vedi e vivi certe cose, quando indaghi un po’ su ciò che vivi e vedi, ti passa la fantasia. Entusiasmo che puntualmente torna appena vedi rotolare un pallone. Come un bambino, un classico dei malati del mondo della pedata. Motivo di tale irritazione da incipit? Il cosiddetto doping amministrativo. Il presidente di AssoTutela, Michel Emi Maritato, lancia l’allarme Continue reading…