Tagged in: ECOITALIASOLIDALE

piergiorgo-benvenuti-640x480

LAURENTINO: BENVENUTI, PARCO DEDICATO AD UN 15ENNE DECEDUTO IN UN INCIDENTE STRADALE, DA ANNI ABBANDONATO CON ERBA ALTA DUE METRI E I GENITORI OFFUSCANO LA TARGA IN MEMORIA

L’area verde   intitolata in memoria di Riccardo Cino deceduto a 15 anni nel 2002 in un terribile incidente stradale, posizionata proprio davanti alla sede del Municipio 9, nel quartiere Laurentino di Roma, ormai è impraticabile con erba alta più di due metri, tanto che i genitori del ragazzo hanno deciso di  coprire con una plastica nera la targa posizionata dall’allora amministrazione municipale del territorio. Continue reading…

ecoi

ROMA, FORZA ITALIA LANCIA L’ALLARME, SPERIAMO NON SIA UN’ALTRA ESTATE DI “FUOCO” A CAUSA DELLA MANCANZA DI MANUTENZIONE DEL VERDE.

Ieri è stata una giornata di fuoco nella Capitale con 4 incendi nel giro di poche ore. Il primo, il più intenso a Boccea poi successivamente il fuoco ha interessato la scarpata del Gra all’altezza di Casal Lumbroso, sino a lambire il territorio di Fiumicino dove è dovuto intervenire un canadair. Contemporaneamente altro fuoco vicino via Salviati, a Tor Sapienza, ed ancora su via Ardeatina, altezza Spregamore. A causare gli incendi sempre sterpaglie, erba alta, vegetazione abbandonata,  senza alcuna manutenzione. Continue reading…

IMG_20200701_191021

CORVIALE: I CITTADINI STANNO SOSTITUENDO IL GRIGIO-CEMENTO CON COLORI ED OPERE D’ARTE DOVRA’ ESSERE UNA DELLE ATTRAZIONI ARTISTICHE MODERNE DELLA CAPITALE

Straordinario a Corviale, la street art avanza sul grigio del cemento. I cittadini si stanno mobilitando, coinvolti da Ida D’Orazi, da sempre impegnata per difendere Corviale e i suoi residenti. Sono partiti dal secondo lotto, da Largo Odoardo Tabacchi, al pian terreno, ripulendo, dipingendo le pareti grigio sporco, colorando le fioriere, mettendo a dimora finalmente piante e fiori colorati, ed ancora grazie all’intervento di artisti, anche famosi a livello internazionale,  sono apparsi i primi dipinti. Continue reading…

ecoi

SPORT: GIULIANA SALCE (ECOITALIASOLIDALE), LE PALESTRE NELLE SCUOLE NON PIU’ UTILIZZABILI SECONDO LA MINISTRA AZZOLINA, L’IPOTESI DI SPORT ALL’APERTO SENZA UNA ADEGUATA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI. CONTINUANDO COSI’ SI CELEBRA IL FUNERALE DELLO SPORT

Parole incomprensibili quelle della Ministra Azzolina circa l’utilizzo delle palestre delle scuole per garantire  la didattica con il distanziamento da post Covid, senza peraltro dare alternative a tutte quelle società sportive che utilizzano le palestre all’interno dei plessi scolastici pubblici in orari extrascuola. Continue reading…

ecoitaliasolidale

Festival di Yulin: Ecoitaliasolidale, anche nell’anno del Coronavirus diecimila cani e gatti vengono barbaramente macellati in dieci giorni di festa

Anche quest’anno è stata organizzata quell’agghiacciante e macabro festival di Yulin in Cina dal 21 al 30 giugno, la tradizionale fiera dove si macellano e si mangiano migliaia di cani,  anche se le Autorità avevano deciso di vietare il consumo di carne di cane e gatto. Comunque se il Ministero cinese dell’Agricoltura e degli Affari rurali aveva recentemente aggiornato il catalogo nazionale del bestiame e pollame eliminando cani e gatti dalla lista di animali commestibili, classificandoli invece come ‘animali domestici’, sul festival di Yulin il Governo non ha posto veti. Peraltro molti degli animali catturati in strada sono malati, secondo il Ministero dellan Sanità cinese, nel Paese ogni anno muoiono tra le 2mila e le 3mila persone per aver contratto il virus della rabbia, a dimostrazione che la Pandemia del Coronavirus non ha insegnato nulla. Continue reading…

piergiorgo-benvenuti-640x480

CASTEL ROMANO , BENVENUTI (ECOITALIASOLIDALE) DA ANNI STIAMO CHIEDENDO LA CHIUSURA DEL CAMPO CHE DOVEVA ESSERE TEMPORANEO, ORA SI FACCIA PRESTO

Sono decenni che stiamo affrontando il problema del campo nomadi  di via Pontina, a Castel Romano, e chiaramente con soddisfazione osserviamo che si sta accendo un faro mediatico su tale emergenza. Un Campo diventato una discarica abusiva, con  materiali di varie tipologie , presumibilmente merce rubata,  cumuli di  spazzatura di ogni tipologia, compresa plastica e pneumatici, fumi   tossici che frequentemente  interessato oltre la Via Pontina,  anche  Pomezia. Continue reading…

ecoi

TIBERIS: BENVENUTI (ECOITALIASOLIDALE) ANCORA IN ATTESA DELLE CAUSE DELLA MORIA DI PESCI IN QUEL TRATTO DI FIUME, SI IPOTIZZA LA TERZA EDIZIONE DEL “FLOP” DEL LIDO DI PONTE MARCONI

Probabilmente con una inaugurazione che avverrà il prossimo 20 luglio, riaprirà per la terza edizione,  Tiberis, la spiaggia sul Tevere, sotto ponte Marconi e si stanno  cercando sponsor da parte del Comune. Unica novità la realizzazione di una area dedicata ai cani. Continue reading…

tevere

ECOITALIASOLIDALE, A DUE SETTIMANE DALLA MORIA DI PESCI ANCORA NON SONO STATE INDIVIDUATE LE CAUSE: FALLIMENTO TOTALE A ROMA SU AMBIENTE E GESTIONE DEL TEVERE

Stiamo al paradosso, a due settimane dalla moria di pesci che immediatamente nella mattinata del 30 maggio come Ecoitaliasolidale abbiamo reso pubblico lanciando l’appello alle Istituzioni di accertare immediatamente le cause ed eventuali responsabilità, ancora non vi sono  risposte.

Attendiamo solo che paradossalmente qualcuno ipotizzi un suicidio dei pesci. Continue reading…

piergiorgo-benvenuti-640x480

OSTIENSE: ECOITALIASOLIDALE, IERI ENNESIMO INCIDENTE E ANCORA LA STRADA RISULTA PERICOLOSA ANCHE DOPO LA MORTE DELLA MOTOCICLISTA ELENA AUBRY AVVENUTO DUE ANNI FA

Ieri pomeriggio un altro incidente grave, fortunatamente senza vittime, è avvenuto sulla via Ostiense, poco prima di Cineland, nel medesimo punto dove nel maggio 2018 ci fu l’impatto costato la vita alla motociclista romana, Elena Aubry. La donna alla guida della sua auto e’ rimasta ferita nell’incidente ed ha dichiarato di aver invaso la corsia opposta per evitare le radici. Continue reading…

piergiorgo-benvenuti-640x480

TEVERE: ECOITALIASOLIDALE, SUI PESCI MORTI ANCORA ATTENDIAMO LA VERITA’ E NON COMPRENDIAMO LA TOTALE ASSENZA DELL’UFFICIO SPECIALE TEVERE

Dopo aver richiesto l’accertamento della verità sulla moria di pesci avvenuta dal 30 maggio nel Tevere, ancora non vi è certezza da parte delle Istituzioni sulle cause e sulle possibili fonti di inquinamento. Noi comunque di Ecoitaliasolidale, fra i primi a denunciare l’evento con foto e video nel tratto fra Ponte della Musica e Ponte della Scienza,  non vogliamo che con il passare dei giorni non vengano forniti dati ufficiali sulle cause. Continue reading…

piergiorgo-benvenuti-640x480

TEVERE: BENVENUTI (ECOITALIASOLIDALE), SINO AL SOPRALLUOGO CHE ABBIAMO EFFETTUATO IERI SERA I PESCI PROSEGUIVANO A MORIRE TRASCINATI DAL FIUME E DOPO SEI GIORNI ANCORA SI ATTENDONO LE ANALISI

In merito alla nostra segnalazione sui pesci morti che galleggiavano sul Tevere, già da sabato 30 maggio e che venivano trasportati verso il mare, ben visibili su  tutto il percorso cittadino del fiume, oggi si dovrebbero conoscere i risultati delle analisi. Ieri sera verso le 19 abbiamo ancora una volta effettuato un sopralluogo come Ecoitaliasolidale, all’altezza del Ponte della Scienza, a Marconi e dopo 5 giorni ancora abbiamo potuto notare pesci morti e trasportati dalla corrente. Continue reading…