Tagged in: ECOITALIASOLIDALE

ecoi

FESTA DEL SACRIFICIO A ROMA: BENVENUTI-CARUSO (FORZA ITALIA-ECOITALIASOLIDALE), LA LIBERTA’ RELIGIOSA NON PUO’ VOLER GIUSTIFICARE DEROGHE SU NORME E LEGGI E SOFFERENZE INDICIBILI PER GLI ANIMALI

Domani Venerdì 31 luglio i musulmani celebrano la festa del sacrificio (Eid al-adha), ed anche a Roma numerose piazze, tra cui piazza Vittorio, piazza dei Mirti e piazzale della Radio, saranno utilizzate dai fedeli per riunirsi e pregare. Intanto, al pari di altre occasioni e riunioni di numerose persone chiediamo il rispetto delle regole imposte per evitare la trasmissione del coronavirus, senza alcuna deroga straordinaria, compresa per la comunità bengalese, ancora sotto i riflettori per i casi di Covid-19 registrati, che si riuniranno  a piazza Vittorio e a Centocelle. Continue reading…

piergiorgo-benvenuti-640x480

LITORALE: GAETANO DI STASO (ECOITALIASOLIDALE) LITORALE ROMANO FUORI CONTROLLO CON MASSAGGIATRICI E TATUAGGI BENVENUTI, DOVE SONO FINITI I CONTROLLI E GLI STEWARD? OGGI ECOITALIASOLIDALE HA EFFETTUATO UN SOPRALLUOGO

Serrati controlli nelle spiagge del nostro litorale, talmente “serrati” che sono “calate” in massa nei nostri lidi, le truppe cammellate delle “massaggiatrici” filippine e dei venditori abusivi asiatici, oltre a chi applica tatuaggi sulla pelle e realizza trecce sui capelli. Continue reading…

benvenuti

ROMA, BENVENUTI ( ECOITALIASOLIDALE – FORZA ITALIA) I ROMANI STANNO VIVENDO UN’ALTRA ESTATE DI “FUOCO” A CAUSA DELLA MANCANZA DI MANUTENZIONE DEL VERDE

La situazione degli incendi a Roma è preoccupante, non va meglio alle porte della Capitale dove anche questo pomeriggio un ampio incendio boschivo ha interessato la Via Pontina all’altezza del chilometro 25 mandando in tilt il traffico in ingresso. Ed anche a Monte d’Oro a Pomezia, ed a Via Porta Medaglia dove le fiamme hanno interessato una superficie pari a circa 16 ettari tra l’Ardeatina e la Laurentina. Continue reading…

ecoitaliasolidale

ROMA, BENVENUTI ( ECOITALIASOLIDALE – FORZA ITALIA): I ROMANI STANNO VIVENDO UN’ALTRA ESTATE DI “FUOCO” A CAUSA DELLA MANCANZA DI MANUTENZIONE DEL VERDE.

La situazione degli incendi a Roma è preoccupante. Vi sono mediamente 8 roghi al giorno.                                                  Solo nel primo semestre di quest’anno vi sono stati quasi il doppio dei casi e la speranza era proprio quella che con lo stop del Covid il Comune di Roma avesse programmato una attività straordinaria  di pulizia delle aree verdi e dello sfalcio d’erba che invece non vi è stato.                                                                                                                                          Sta di fatto che con l’aumento delle temperature già da questo luglio il numero dei roghi sono sensibilmente aumentati.
Nei primi venti giorni di luglio nella Capitale ci sono stati 167 incendi collegati all’incuria del verde e alle sterpaglie, circa 8 roghi al giorno anche di ampie proporzioni sino alle aree di confine ed il  litorale.

E’ quanto denuncia  Piergiorgio Benvenuti, Presidente del Movimento Ecologista Ecoitaliasolidale e neo Coordinatore delle Politiche Ambientali di Forza Italia per la Capitale.

Oltre agli elevati costi per gli interventi antincendio, i  cittadini si trovano a vivere disagi, pericolo e un incremento dell’ inquinamento ambientale, essendo in molte occasioni incendi collegati con insediamenti abusivi.                      Solo nei campi nomadi dallo scorso gennaio sino ad oggi, vi sono stati  222 incendi, con il fuoco che ha interessato anche  rifiuti tossici.

Da tempo stiamo denunciando il completo abbandono degli spazi verdi presenti nella Capitale ed ora, come negli anni passati, il pericolo degli incendi in estate si fa sentire.
La manutenzione dei parchi e dei giardini, stiamo parlando di circa 44 milioni di metri quadrati di verde pubblico risulta complessivamente non adeguata  -prosegue Benvenuti- come gli argini e la golena del Tevere, dove un incendio ha interessato proprio in questi giorni il tratto lungo la ciclabile all’altezza di Ponte Marconi.

In concomitanza con il periodo estivo, il 12 giugno la Sindaca Raggi ha firmato l’ordinanza n. 115, avviando dal 15 giugno e fino al 30 settembre,  la Campagna Antincendio Boschivo (AIB), coinvolgendo 70 organizzazioni di Volontariato, in convenzione con Roma Capitale, per l’attività di monitoraggio, avvistamento e spegnimento degli incendi.

Si invitano alla collaborazione Enti Pubblici e privati cittadini, anche aumentando le sanzioni per gli inadempienti, ma la Sindaca Raggi come negli anni passati, si è dimenticata di dare direttive certe e tempestive alla manutenzione degli spazi verdi pubblici, proprio alle strutture del Comune di Roma.

Come se tutto fosse a carico dei volontari, dei cittadini, mentre chi realmente dovrebbe garantire una adeguata manutenzione del verde pubblico e dei parchi -prosegue Benvenuti- proprio in relazione alla rapida e significativa naturale crescita della vegetazione spontanea, viene sollevato da tale responsabilità.

Purtroppo anche per il rischio incendi estivi nella Capitale -conclude Benvenuti- con l’attuale amministrazione a 5 Stelle, non vi è  una programmazione adeguata e come negli anni passati si dovranno  rincorrere le emergenze, ci stiamo avviando verso un’altra estate di “fuoco”, mettendo in pericolo  il patrimonio ambientale, creando disagi e rischio per la salute dei cittadini.

ecoitaliasolidale

OSTIA ANTICA: ECOITALIASOLIDALE DOMANI 18 LUGLIO, ALLA VIGILIA DELLA STRAGE DI VIA D’AMELIO A PALERMO, METTERA’ A DIMORA “L’ALBERO DELLA LEGALITA’” A PIAZZA GREGORIOPOLI

Domani sabato 18 luglio alle ore 10 il Movimento Ecologista Ecoitaliasolidale, alla vigilia del 28° anniversario della strage di via D’Amelio in cui persero la vita a Palermo per mano della mafia il giudice Paolo Borsellino ed i membri della sua scorta, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina, nella piazza centrale di Ostia Antica, Piazza Gregoriopoli, metterà a dimora un albero che vorremmo definire “l’albero della legalità”, per ricordare una delle pagine più drammatiche e vergognose della nostra storia.

All’iniziativa, nel rispetto delle norme vigenti anticovid, parteciperà il Presidente di Ecoitaliasolidale del X Municipio e del Litorale romano, Gaetano Di Staso, la Responsabile regionale del Lazio del Movimento, Giuliana Salce e il Presidente Nazionale Piergiorgio Benvenuti.

Sarà presente una rappresentanza del Gruppo di Protezione Civile “Soccorso Marittimo Poseidon”.

piergiorgo-benvenuti-640x480

AMBIENTE ROMA: BENVENUTI (ECOITALIASOLIDALE) QUEST’ANNO VERSO IL TERZO “FLOP” DEL LIDO DI PONTE MARCONI, MA LA RAGGI HA INTENZIONE DI APRIRE ULTERIORI “STABILIMENTI URBANI”.

Nell’area di ponte Marconi, sono già stati  avviati i  lavori per l’allestimento della terza edizione del Tiber, con l’inaugurazione prevista per il prossimo 20 luglio. Un allestimento simile alle precedenti esperienze, unica novità la realizzazione di una piccola area dedicata ai cani. Continue reading…

piergiorgo-benvenuti-640x480

LAURENTINO: BENVENUTI, PARCO DEDICATO AD UN 15ENNE DECEDUTO IN UN INCIDENTE STRADALE, DA ANNI ABBANDONATO CON ERBA ALTA DUE METRI E I GENITORI OFFUSCANO LA TARGA IN MEMORIA

L’area verde   intitolata in memoria di Riccardo Cino deceduto a 15 anni nel 2002 in un terribile incidente stradale, posizionata proprio davanti alla sede del Municipio 9, nel quartiere Laurentino di Roma, ormai è impraticabile con erba alta più di due metri, tanto che i genitori del ragazzo hanno deciso di  coprire con una plastica nera la targa posizionata dall’allora amministrazione municipale del territorio. Continue reading…

ecoi

ROMA, FORZA ITALIA LANCIA L’ALLARME, SPERIAMO NON SIA UN’ALTRA ESTATE DI “FUOCO” A CAUSA DELLA MANCANZA DI MANUTENZIONE DEL VERDE.

Ieri è stata una giornata di fuoco nella Capitale con 4 incendi nel giro di poche ore. Il primo, il più intenso a Boccea poi successivamente il fuoco ha interessato la scarpata del Gra all’altezza di Casal Lumbroso, sino a lambire il territorio di Fiumicino dove è dovuto intervenire un canadair. Contemporaneamente altro fuoco vicino via Salviati, a Tor Sapienza, ed ancora su via Ardeatina, altezza Spregamore. A causare gli incendi sempre sterpaglie, erba alta, vegetazione abbandonata,  senza alcuna manutenzione. Continue reading…

IMG_20200701_191021

CORVIALE: I CITTADINI STANNO SOSTITUENDO IL GRIGIO-CEMENTO CON COLORI ED OPERE D’ARTE DOVRA’ ESSERE UNA DELLE ATTRAZIONI ARTISTICHE MODERNE DELLA CAPITALE

Straordinario a Corviale, la street art avanza sul grigio del cemento. I cittadini si stanno mobilitando, coinvolti da Ida D’Orazi, da sempre impegnata per difendere Corviale e i suoi residenti. Sono partiti dal secondo lotto, da Largo Odoardo Tabacchi, al pian terreno, ripulendo, dipingendo le pareti grigio sporco, colorando le fioriere, mettendo a dimora finalmente piante e fiori colorati, ed ancora grazie all’intervento di artisti, anche famosi a livello internazionale,  sono apparsi i primi dipinti. Continue reading…

ecoi

SPORT: GIULIANA SALCE (ECOITALIASOLIDALE), LE PALESTRE NELLE SCUOLE NON PIU’ UTILIZZABILI SECONDO LA MINISTRA AZZOLINA, L’IPOTESI DI SPORT ALL’APERTO SENZA UNA ADEGUATA MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI. CONTINUANDO COSI’ SI CELEBRA IL FUNERALE DELLO SPORT

Parole incomprensibili quelle della Ministra Azzolina circa l’utilizzo delle palestre delle scuole per garantire  la didattica con il distanziamento da post Covid, senza peraltro dare alternative a tutte quelle società sportive che utilizzano le palestre all’interno dei plessi scolastici pubblici in orari extrascuola. Continue reading…