Tagged in: de laurentiis

milik

CALCIOMERCATO ROVENTE/ Alla Juventus comincia l’era Higuain: De Laurentiis incassa 90 milioni. L’Inter blinda Icardi e il Napoli vira sul polacco Milik: 28 milioni all’Ajax. Totti: “I calciatori oggi sono un po’ come i nomadi, seguono i soldi e non il cuore”

di Fabio Camillacci

Vecchia Signora, padrona anche del calciomercato estivo. Madama mette a segno il colpo di mercato più clamoroso e più costoso degli ultimi 30 anni di Serie A: l’acquisto di Gonzalo Higuain adesso è ufficiale. La Juventus nella giornata di martedi ha depositato in Lega Calcio a Milano il contratto del “Pipita”. Al Napoli vanno 90 milioni di euro in due rate. Il patron azzurro De Laurentiis, come anticipato sabato scorso da Ventonuovo, ha infatti rifiutato le offerte di contropartite tecniche. La società bianconera quindi pagherà interamente la clausola rescissoria per l’attaccante argentino. Quadriennale per Higuain da 7,5 milioni a stagione, ai quali vanno sommati gli introiti per i diritti d’immagine. Ora la Juve si appresta a chiudere la cessione di Pogba al Manchester United per oltre 120 milioni. C’è qualche intoppo dell’ultim’ora, legato soprattutto alla percentuale che spetta a Mino Raiola; si parla di circa 20 milioni per il ‘re dei procuratori’. Ma ormai l’affare è ben avviato, ci sono troppi interessi in ballo; pertanto l’accordo verrà trovato e il “Polpo” di Francia finirà alla corte di Mourinho. Continue reading…

higuain tre

HIGUAIN “CORE ‘NGRATO”/ Blitz Juventus: visite mediche a Madrid e accordo col “Pipita”, contratto di 4 anni da 7,5 milioni a stagione. I bianconeri pagheranno al Napoli i 94,7 milioni previsti dalla clausola rescissoria fissata da De Laurentiis

higuain tredi Fabio Camillacci

“Pipita”, tradotto: un altro “core ‘ngrato”, come lo fu Josè Altafini tanti anni fa, ma, per aver segnato al Napoli da ex e con la maglia dell’odiata Vecchia Signora. Sempre lei, Madama, storica rivale dei partenopei. Non a caso Napoli-Juventus è il derby non cittadino all’ombra del Vesuvio. Higuain dunque “core ‘ngrato”: se ne va alla Juventus dopo aver cantato sotto la curva del San Paolo “un giorno all’improvviso”, al termine di Napoli-Juve della stagione appena finita (2-1 con rete dell’argentino). D’altronde, il calcio di oggi è questo: è pieno di “cori ‘ngrati” come il “Pipita”, basta guardare quello che succede nelle altre big italiane. Solo le società solide e forti sono in grado di limitare i “mal di pancia”; anche se fino a un certo punto, perchè poi quando un calciatore si mette in testa di andare via, alla fine se ne va sempre. Potere dei soldi. E il calcio, rispetto al passato, diventa così sempre meno interessante, appassionante e affascinante. Da tifoso, non fai in tempo ad affezionarti a un giocatore che se ne va in un’altra squadra. Amore, passione, attaccamento alla maglia non esistono più, tranne rarissime eccezioni. E’ il calcio moderno: prendere o lasciare. Continue reading…

giac 2

CALCIOMERCATO/ Blitz Napoli, ecco Giaccherini. La Roma ufficializza Juan Jesus dall’Inter, mentre la Juventus sta per annunciare il terzo colpo dopo Pjanic e Dani Alves: Pjaca

di Fabio Camillacci/

Calciomercato estivo 2016: tante chiacchiere, pochi soldi, pochi fatti. Qualcosa però si muove, almeno in Serie A. Il d.s. del Napoli Cristiano Giuntoli ha chiuso un affare lampo. Nel giro di una notte e di un pomeriggio, il Napoli ha preso Emanuele Giaccherini. Decisivo il blitz nel ritiro azzurro di Dimaro in Trentino da parte degli agenti del centrocampista della Nazionale: la fumata bianca è arrivata dopo un incontro con i dirigenti azzurri. Accordo totale e via libera, e stavolta non c’è stato nemmeno il solito intoppo sull’annosa questione dei diritti d’immagine, tipica del club di De Laurentiis. Giaccherini ha firmato un triennale. Al Sunderland va un indennizzo intorno ai 2 milioni di euro. Continue reading…

parma fallito

Calcio, il Parma è fallito: ripartirà dalla Serie D. Il presidente di Assotutela Michel Emi Maritato: “Il calcio è un’arma di distrazione di massa in mano alle banche e ai poteri forti”

di Fabio Camillacci

L’ufficialità è arrivata: il Parma FC è fallito e il club dovrà ripartire dai “Dilettanti”. Non c’è stata infatti alcuna offerta per l’acquisto dei gialloblù che così salutano il calcio professionistico. Dopo l’abbandono delle due trattative private, le uniche imbastite, il giudice delegato non ha potuto fare altro che dichiarare il fallimento societario. In tempi non sospetti, lanciammo un grido d’allarme sempre dalle pagine di Ventonuovo circa la situazione debitoria di molti club di Serie A. Continue reading…

benitez-reja

Calcio, esclusiva Ventonuovo: Napoli, l’ombra di Reja su Benitez. Esplode il caso Higuain

di Fabio Camillacci

Juventus e Roma proseguono a braccetto la marcia da battistrada del campionato. Quattro vittorie consecutive nelle prime quattro giornate: un inizio memorabile. E lo scontro diretto di Torino si avvicina a grandi passi. Spettacolo. Spettacolo allo Juventus Stadium con Vidal che stende il Cesena: doppietta per il cileno, primo gol su rigore (penalty a dir poco generoso). Il tris lo firma l’instancabile Lichsteiner. Macchina perfetta, quella bianconera. Continue reading…

benitez

Calcio, ESCLUSIVA VENTONUOVO: Benitez vuole andarsene da Napoli. Intanto, Roma e Juve spadroneggiano

di Fabio Camillacci

Roma e Juventus continuano a fare un torneo a parte. Tre turni di campionato, 9 punti: bottino pieno. Oltretutto senza impegnarsi più di tanto: 5 gol all’attivo per i giallorossi, 4 per i bianconeri. Difese d’acciaio: porte ancora inviolate in campionato. Insomma, due autentici titani della Serie A. Sono così forti rispetto alla mediocrità generale che quando vincono non fanno più notizia. Continue reading…