Tagged in: covid-19

mascherine

Mascherine inviate in Cina in piena emergenza Covid-19

di Dario De Fenu

Spedite il 14 febbraio 2 tonnellate tra mascherine e tute protettive dalla cooperazione italiana

“Apprendiamo con sdegno dell’alto numero di contagiati da coronavirus Covid-19 tra il personale
sanitario e con dolore di molti medici, ‘morti sul lavoro’, per aver contratto l’infezione in prima linea,
spesso privi delle adeguate protezioni, tra cui le introvabili mascherine che la burocrazia italiana
fatica a far pervenire alle persone più esposte”. Continue reading…

il team-task-force

Covid – 19: al via #salviamoleimprese in soccorso alle aziende e ai piccoli imprenditori in difficoltà Nasce la task force di esperti di sviluppo business e trasformazione digitale gratuita

Roma, 25 marzo 2020 – L’epidemia da Covid-19 continua ad estendersi a un numero crescente di paesi e i danni economici saranno incalcolabiliLa ripresa per noi sarà più complessa perché già prima dello scoppio dell’emergenza eravamo il Paese con la crescita e la produttività più bassa d’Europa. Già oggi un’azienda italiana su dieci è a rischio fallimento, inoltre, a causa dell’ordinanza restrittiva che pone l’intera penisola in Zona Rossa limitando la circolazione dei cittadini, tutte le piccole attività locali come bar, ristoranti, negozi e simili, rischiano di chiudere definitivamente la serranda. Continue reading…

Emanuela Maria Maritato

Bonus 600 euro in arrivo da lunedi la possibilità di richiederlo anche on -line con un pin semplificato

Arrivano buone notizie per i titoli di partita Iva e i lavoratori autonomi che sono in attesa di ricevere il bonus da 600 euro previsto dal decreto Cura Italia emanato nei giorni scorsi.
Numerose le polemiche che sono scoppiate relativamente a questo indennizzo, in particolare sull’entità dello stesso, ritenuta insufficiente, e sulla esclusione di alcune categorie di lavori.

Ricordiamo che il bonus da 600 euro è riservato ai professionisti non iscritti agli ordini, lavoratori co.co.co. in  gestione separata, ma anche artigiani, commercianti, coltivatori diretti, coloni e mezzadri, stagionali del settore del turismo e degli stabilimenti termali, lavoratori del settore spettacolo e lavoratori agricoli.
L’indennità probabilmente sarà estesa anche ai lavoratori balneari, mentre è confermato che non sarà erogata a chi riceve già il reddito di cittadinanza e a quanti sono già titolari di pensione.
Esclusi anche coloro che sono iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie, con riferimento dunque agli iscritti agli ordini professionali che aderiscono alle proprie casse di previdenza e non all’INPS.
Continue reading…

policlinico-umberto-I-roma

Umberto I: si dimette Romano, Policlinico e Regione nel caos

Nel più grande nosocomio di Roma non sarebbero applicati i protocolli dell’Istituto di Sanità

Sanità del Lazio: è bufera al vertice. Si è dimesso ieri Ferdinando Romano, direttore sanitario del Policlinico Umberto I, il più grande e importante ospedale della Capitale. Una gestione dissennata della emergenza coronavirus Covid-19 sarebbe alla base della decisione, sollecitata, si dice, dal direttore generale del nosocomio Vincenzo Panella.
Continue reading…

LONDON, ENGLAND - MAY 13:  The Olympic rings are seen at Olympic Park as it is announced that Dame Tessa Jowell has died on May 13, 2018 in London, England. Tessa Jowell was a former Labour party cabinet minister and was instrumental in the campaign to bring the Olympic Games to London. She was also known for her work on Sure Start, a flagship scheme to support children in the early years and her later campaigning on cancer research. She was diagnosed with a brain tumor in May 2017.  (Photo by Chris J Ratcliffe/Getty Images)

Il coronavirus fa rinviare le Olimpiadi/ Il governo giapponese e il Cio spostano al prossimo anno i Giochi di Tokyo 2020

di Fabio Camillacci

La notizia era nell’aria, adesso è ufficiale: come gli Europei di calcio, rinviate al 2021 anche le Olimpiadi di Tokyo, causa emergenza coronavirus. La pandemia ha messo in ginocchio anche il Giappone e oggi il governo nipponico ha deciso per il rinvio dei Giochi al prossimo anno. L’annuncio è arrivato dopo una conference call tra il premier giapponese Shinzo Abe e il presidente del Cio Thomas Bach. Una videoconferenze alla quale hanno partecipato anche il governatore di Tokyo Yuriko Koike, il presidente del Comitato organizzatore Yoshiro Mori e il ministro giapponese dei Giochi Olimpici Seiko Hashimoto. Al termine, l’annuncio ufficiale del governo del Sol Levante, seguito dalla benedizione del Comitato olimpico internazionale: “L’Olimpiade non si terrà nell’estate del 2020 ma nel 2021”.
Dunque, la fiamma Olimpica non si accenderà il prossimo 24 luglio. Continue reading…

Interrogazione

CORONAVIRUS: R. MUSSOLINI (CON GIORGIA). CITTA’ BLINDATA PER EMERGENZA, MA ROM E MIGRANTI CONTRAVVENGONO REGOLE. PRESENTATA INTERROGAZIONE URGENTE

Roma, 24  marzo 2020 – «La città è blindata per contenere l’emergenza coronavirus ma, mentre i romani danno prova di grande responsabilità rinunciando a uscire di casa per tutelare la propria e l’altrui salute, c’è ancora qualcuno che si prende gioco delle regole. Sono fin troppe le zone in cui migranti privi di dispositivi di protezione individuale continuano a bivaccare e a girare indisturbati in barba a qualsiasi misura di sicurezza. Stessa cosa vale per i rom, dediti alle consuete attività di accattonaggio e rovistaggio, e per i numerosi senzatetto, che continuano a trascorrere il proprio tempo ammassati sotto le pensiline delle stazioni o nei pressi dei luoghi di culto. Continue reading…

emanuela Maritato

Quota 100 per i sanitario a fronte dell’ emergenza COVID 19 si applica lo stop all’ INCUMULABILITA’

E che stop sia…… termina cosi la clausola dell’incumulabilità della pensione “Quota 100″ con redditi da lavoro nei confronti del personale medico e di quello infermieristico, già titolare di trattamento pensionistico c.d. quota 100, richiamato in servizio per fare fronte all’emergenza COVID-19. Lo rende noto l’Inps nella Circolare numero 41/2020 pubblicata ieri dall’ente previdenziale. La comunicazione fa seguito al DL 14/2020 (Decreto sull’emergenza del Covid-19) recante, tra l’altro, misure straordinarie per l’assunzione di medici specializzandi e per il conferimento di incarichi di lavoro autonomo a personale sanitario in quiescenza. Continue reading…

si pres

CORONAVIRUS, ASSOTUTELA: “DENUNCIA QUERELA CONTRO PROTEZIONE CIVILE SU SOLDI PUBBLICI SPESI”

“Stando ai numeri e alle dichiarazioni del commissario straordinario della Protezione Civile, Angelo Borrelli, in queste settimane nel nostro Paese si morirebbe “solamente” di Coranavirus Covid-19. I numeri del contagio, legato al contagioso virus, sono assolutamente preoccupanti e l’attenzione istituzionale è chiaramente altissima, ma in molti, incluso Borrelli, sembrerebbero dimenticare le vittime e i malati a causa di altre patologie e malattie che ogni anno si ripetono con preoccupante sistematicità. Continue reading…

muss

CORONAVIRUS: R. MUSSOLINI (CON GIORGIA)-G.RIGHINI (FDI). SUBITO TAVOLO CONGIUNTO COMUNE-REGIONE SU AZIENDE TRASPORTO PER AFFRONTARE RICADUTE ECONOMICHE

Roma, 23  marzo 2020 – «Indispensabile un tavolo congiunto Comune-Regione, anche con l’opposizione, per affrontare con immediatezza l’impatto e le innumerevoli ripercussioni economiche generate dall’emergenza dovuta alla diffusione del coronavirus su tutte le aziende del trasporto pubblico della regione Lazio. Continue reading…

coronavirus

“CORONAVIRUS LA PESTE DEL TERZO MILLENNIO”

Quel ramo del Lago di Como che volge a mezzogiorno, tra due catene non interrotte di monti, questo è quanto scrisse il grande Alessandro Manzoni nel suo romanzo “I PROMESSI SPOSI” per ricordare le vicissitudini di Renzo Tramaglino e Lucia Montella  in piena peste nel 1623 un romanzo che spiega i drammatici momenti vissuti in quel tempo dai milanesi in lotta con la peste.Oggi in pieno terzo millennio  questo dramma lo stiamo vivendo noi tutti.Oggi non ci sono più monatti a raccogliere cadaveri da portare nelle fosse.

Continue reading…

MILANO MICHELE

COVID: LE UNIVERSITA’ SARDE INVIANO I RIFORZI 400 TRA LAUREATI, LAUREANDI E SPECIALIZZANDI SCENDONO IN CAMPO A COMBATTERE

Gli ospedali sardi cercano personale per combattere contro l’emergenza coronavirus. E le Università di Sassari e Cagliari stanno già fornendo i primi rinforzi: entro aprile tra neolaureati in medicina, specializzandi e laureandi in scienze infermieristiche gli arruolati dovrebbero arrivare intorno a quota quattrocento.
Per gli infermieri invece in arrivo, quaranta neolaureati tra Cagliari e Sassari: la tesi sarà discussa ad aprile, verosimilmente attraverso strumenti telematici: lo stop alle lezioni e agli esami in presenza è sino al 3 aprile, ma è attesa da un giorno all’altro una proroga. Continue reading…

IMG-20200321-WA0019

La Regione sceglie il privato ma crescono i sostenitori per la riapertura del Forlanini Coronavirus: altri posti letto reperiti nelle strutture religiose

di Dario De Fenu

Villa Speranza, Casa San Bernardo entrambe di Roma, Regina Apostolorum di Albano. Quest’ultima è diventata il secondo “Hub Covid-19” dopo l’Istituto Spallanzani. Tutte e tre sono annoverate tra le strutture della spedalità religiosa privata; la prima appartiene al Gemelli Medical Center SpA SB – società benefit afferente all’Università Cattolica del Sacro Cuore – Casa San Bernardo, all’interno dell’Abbazia delle Tre Fontane sulla Laurentina, è gestita dall’Ordine religioso dei frati Trappisti mentre la Regina Apostolorum di Albano, anche questa struttura religiosa privata, metterà a disposizione 70 posti. Continue reading…

coronavirus

Covid 19: la corsa al vaccino…

di Michel Emi Maritato
Il vaccino per fermare la tragica epidemia prodotta dal nuovo coronavirus sarà il mezzo che proietterà il Paese che vincerà la corsa alla produzione su una posizione di forza da cui riscuotere dividendi di carattere politico globale e geopolitico. La pandemia è un elemento di instabilità sociale, dunque politica, spinta anche dalla crisi economica innescata.

Continue reading…