Tagged in: Coppa Italia

cinecittà

A Cinecittà World un week end con la finale di Coppa Italia Performer Arti Scenico Sportive

di Marco Valerio

Coppa Italia Performer Arti Scenico Sportive: con l’ultima tappa interregionale che si è svolta a Pomezia si sono concluse, le fasi di selezione iniziate il 19 febbraio in Sicilia e che hanno coinvolto tutte le regioni italiane. La competizione visto sfidarsi centinaia di giovani performer provenienti da tutta Italia. Continue reading…

dzeko-roma-empoli

PANE E PALLONE/ Gli anticipi di campionato sorridono a Roma e Lazio: vincono entrambe in vista del derby di Coppa Italia. Dzeko con una doppietta entra nella storia dei bomber giallorossi

di Fabio Camillacci

Romane col vento in poppa negli anticipi della 30° giornata di Serie A, alla ripresa dopo gli impegni delle Nazionali. Il modo migliore, per entrambe, per preparare il derby di ritorno di Coppa Italia che vale l’accesso alla finalissima di Coppa Italia. Compito arduo per i giallorossi dopo il 2-0 Lazio nel match di andata. Martedi i ragazzi di Spalletti saranno dunque chiamati all’impresa contro i cugini biancocelesti. Intanto, le due compagini capitoline si regalano altrettante vittorie pesanti in campionato. Sassuolo-Lazio 1-2, Roma-Empoli 2-0. In attesa del piatto forte del 30° turno, Napoli-Juventus, la squadra romanista si porta momentaneamente a 5 punti dalla Vecchia Signora capolista e consolida il secondo posto con il +5  sui partenopei. Mentre il team di Simone Inzaghi vede il terzo posto (il Napoli è a tre lunghezze e domenica prossima c’è Lazio-Napoli) e nella corsa all’Europa League allunga su Inter, Atalanta e Milan che devono ancora giocare. Lazio comunque quarta forza del torneo. Continue reading…

Milinkovic-Savic-Lazio-Genoa

DERBY DI COPPA ITALIA/ La Lazio ipoteca la finalissima con un meritato 2-0 nel match di andata. Milinkovic e Immobile stendono una Roma irriconoscibile. Un’altra stracittadina senza il grande pubblico

di Fabio Camillacci

Il derby che non ti aspetti: la Roma, grande favorita alla vigilia, battuta nettamente dalla Lazio. Ma si sa: nelle stracittadine i valori in campo a volte si azzerano, soprattutto se la squadra favorita decide di non scendere in campo. Merito anche di una Lazio attenta, concentrata e corta. Una compagine messa bene in campo da Simone Inzaghi, quasi perfetta se consideriamo il reale valore dei singoli giocatori biancocelesti e se aggiungiamo che il portiere laziale Strakosha non è mai stato seriamente impegnato. Quindi, un trionfo Lazio frutto delle due situazioni combinate. Un gol per tempo: Sergej Milinkovic Savic nei primi 45 minuti e Ciro Immobile nella ripresa, affondano la squadra di Spalletti nell’andata delle semifinali di Coppa Italia. Un 2-0 con cui la Lazio ipoteca la qualificazione alla finalissima. A inizio aprile infatti sarà durissima per la Roma ribaltare un passivo così pesante. Continue reading…

zamparini

CALCIO, SERIE A/ Palermo, Zamparini non perdona: esonerato De Zerbi, fatale al tecnico l’eliminazione dalla Coppa Italia. Il nuovo allenatore rosanero è Eugenio Corini

di Fabio Camillacci

Maurizio Zamparini colpisce ancora. Il patron rosanero ha atteso il mercoledì di Coppa Italia per ufficializzare una decisione che era nell’aria da tempo: Roberto De Zerbi non è più l’allenatore del Palermo. Al tecnico è stata fatale l’eliminazione dalla Coppa Italia subita in casa a opera dello Spezia. Il presidente ha deciso per l’esonero, affidando la squadra a Eugenio Corini (nella foto: a sinistra De Zerbi, a destra Corini e al centro Zamparini). In una gelida e laconica nota del Palermo calcio si legge: “Valutata la situazione della prima squadra, la società si sente costretta al cambiamento della guida tecnica che viene affidata ad Eugenio Corini”. Continue reading…

Coppa Italia: Lulic conquista Napoli e lancia la Lazio in finale

Di Francesco Moresi
E’ bastato una rete di Lulic per permettere alla Lazio di espugnare il “San paolo” ed approdrare in finale di Coppa Italia che si disputerà il 7 Giugno all’Olimpico contro la Juventus di Allegri. I biancocelesti hanno quindi ribaltato i pronostici iniziali che davano il Napoli favorito dopo l’1-1 dell’andata. I partenopei, in crisi di risultati, dopo la batosta rimediata all’Olimpico vedono svanire un altro importante traguardo della stagione. Dure le parole del Presidente De Laurentis a fine partita, il quale avrebbe richiesto un ritiro punitivo per la squadra fino al termine del campionato, sperando di dare quello scossone decisivo a Benitez e Co. ancora in lizza per il terzo posto, che garantirebbe l’accesso ai preliminari di Champions League, e con un quarto di finale di Europa League da contendersi con i tedeschi del Wolfsburg. Continue reading…