8AC7767B-B788-4DFC-9456-D1164517C857

Roma: va in scena il grande calcio a 5 contro l’Olimpus

Una grande partita va di scena al palazzetto dello Sport di Frascati, tra la Roma C5 e l’Olimpus, davanti al pubblico giallorosso accorso numeroso a godersi un bellissimo spettacolo nel pieno delle norme di sicurezza.
Una partita bella da vivere e da vedere, davanti l’Olimpus, un’avversaria di grande livello comporta da un roster con nomi importanti e costruita per vincere.
La gara si ferma sul 3-3 dopo ben due ore di gioco intenso, per i giallorossi a segno Tirapo, Santos e capitan Batata.
La gara – La gara inizia subito ad alti ritmi, si vede fin da subito una bellissima partita. Ad andare in vantaggio è la formazione ospite che al minuto 6’49 si porta avanti sullo 0-1. La gara viene condizionata subito dalla conduzione arbitrale che espelle troppo severamente Gastaldo costretto ad abbandonare anticipatamente il campo. Con un uomo in più la formazione ospite trova la rete del raddoppio al 9’20”.
La Roma però non ci sta, prova a più riprese ad accorciare le distanze dall’Olimpus e dopo diversi tentativi è proprio Tirapo a sorprendere la divisa avversaria e a segnare la rete del 1-2. I giallorossi arrivano al bonus del sesto fallo e così come nella prima gara di nuovo Santos non perdona segnando la libera e portando la squadra sul punteggio di 2-2. Nel secondo tempo la Roma C5 scende in campo con ancora più determinazione, ogni componente della squadra mette in campo il meglio anche per il caloroso pubblico. Ma ad andare in vantaggio ancora una volta è l’Olimpus che porta la gara sul 2-3. La gara si fa ancora più avvincente ed emozionante, tanti i ribaltamenti di fronte e le occasioni mancate, fino a quando al 14’ minuti è capitan Batata a ribadire in rete la punizione tirata da Santos. Un pareggio che a tratti va stretto ai giallorossi che sicuramente avrebbero meritato i tre punti ma che escono dal campo con la soddisfazione di aver preso un punto con la super favorita del girone.