zeman

IL CALCIO PER GLI ALTRI/ A Pescina, la squadra della ricerca scientifica sfida Zeman: Pescara-Unicusano Fondi, gara di solidarietà

di Fabio Camillacci

La squadra della ricerca scientifica risponde sempre presente quando si tratta scendere in campo per solidarietà. L’Unicusano Fondi, in linea col suo impegno quotidiano di sostenere la ricerca medico-scientifica e chi soffre, ha infatti accettato con entusiasmo l’invito del Pescina Calcio a disputare un’amichevole contro il Pescara di Zdenek Zeman presso lo stadio “Alfredo Barbati”, l’impianto del paesino abruzzese.

L’appuntamento è per giovedi 18 maggio alle ore 15. Unicusano Fondi-Pescara: una gara organizzata allo scopo di raccogliere fondi da devolvere ad alcune associazioni operanti in Abruzzo, come il “Centro Diurno Arcobaleno” di Pescina, che si dedica alla cura ed all’assistenza di giovani disabili della Marsica. Prevista inoltre la partecipazione di tutte le scuole calcio del territorio.

Dopo la Roma, il Pescara. Il presidente dell’Unicusano Fondi, Stefano Ranucci non nasconde la sua soddisfazione e dichiara: “Partecipare a questo tipo di eventi è per noi sempre motivo di prestigio, soprattutto quando si può contribuire a fare del bene. Inoltre, siamo orgogliosi di affrontare un club di serie A; iniziammo la stagione incontrando la Roma, adesso la chiudiamo con il Pescara”.

La felicità del presidente del Pescina Calcio. Antonio Tarola è al settimo cielo e commenta: “Avere nostre ospiti due squadre professionistiche sarà per noi grande gioia e soddisfazione. La presenza dell’Unicusano Fondi, darà ancor più lustro alla nostra iniziativa”. Un altro bel riconoscimento per il club calcistico dell’Università Niccolò Cusano: la squadra della ricerca scientifica.