Master-1000-Miami1

Masters 1000: Vittoria degli italiani Fognini e Seppi che approdano al secondo turno

di Francesco Moresi

Agli Open di Canada, Fabio Fognini ed Andreas Seppi, superano facilmente il primo turno, salvando la spedizione azzurra, dopo la debacle femminile a Montreal.

I due tennisti italiani, hanno vinto rispettivamente contro Youzhny e Schnur, e dovranno vedersela con i ben più ambiziosi Kevin Anderson ed Ivan Dodig.

Fabio Fognini, ha portato a casa l’incontro, con un secco 6-4 6-3, gestendo con sicuerezza e tranquillità le insidie dell’incontro e respingendo tutti gli attachi di Youzhny, esperto sul cemento ed ex top ten del tabellone. Nel secondo turno dovrà vedersela con il sudafricano Anderson, in una sorta di rivincità, poichè fu proprio quest’ultimo ad eliminare il nostro italiano nell’ultimo torneo disputato a Wimbledon.

Andrea Seppi, invece, ha sconfitto con un doppio 6-3, il suo avversario canadese, idolo di casa. Nonostante ciò, il tennista azzurro ha domato con tranquillità il numero 612 del mondo, testando la propria condizione atletica, con l’obiettivo di raggiungere nel più breve tempo possibile il ritmo giusto in un torneo non molto gradito dal tennista italiano, poichè giocato sul cemento. Nel secondo turno, Seppi dovrà vederesela con la sorpresa Dodig, che nell’incontro precedente ha avuto la meglio su John Isner, dato da tutti inizialmente come vincente del match.

Nel torneo femminile, in corso a Montreal, invece, delusione da parte della spedizione azzurra, con la sconfitta della giovane Camila Giorgi ad opera della russa Vesina e della Knapp contro la francese Garcia. Le due cocenti sconfitte si vanno ad aggiungere a quelle rimediate soltanto ieri dalle altre tenniste italiane, Pennetta, Vinci ed Errani, uscite a testa bassa dal torneo, probabilmente per una scarsa condizione, prevedibile, in questo periodo della stagione.