Abbracciata collettiva

L’Accademia Why Not…? sposa la causa dell’Abbracciata Collettiva

Ma partiamo dall’inizio. Che cos’è l’Abbracciata Collettiva?

E’ un’iniziativa, alla sua quarta edizione, ideata dalla Cooperativa Sociale T.M.A. Group, nata per avvicinare più persone possibili alla diversità in particolar modo all’autismo e ai disturbi mentali gravi.

Una maratona in acqua che si terrà in molte piscine pubbliche, di tutta Italia, il 30 e 31 Marzo. (Dalle ore 7,30 del 30 alle 13,30 del 31 Marzo)

Chi volesse partecipare può nuotare, galleggiare o semplicemente stare in corsia per un minimo di 15 minuti, con i ragazzi che, durante l’anno, svolgono la Terapia Multisistemica in Acqua (TMA Metodo Caputo–Ippolito) con gli operatori specializzati. http://www.terapiamultisistemica.it

In occasione della “Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo” (martedì 2 Aprile), anche Mediafriends Onlus, ha deciso di accompagnare e sostenere l’iniziativa (http://www.mediafriends.it/news/889/giornata-mondiale-autismo.shtml) e anche numerosi personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo stanno contribuendo alla sensibilizzazione dell’evento, postando video sulla pagina Facebook dell’Abbracciata Collettiva, che potrete trovare a questo link: https://www.facebook.com/abbracciatacollettiva

Chi non potesse partecipare fisicamente può contribuire alla causa in due modi:

  • Donando 2 euro tramite SMS o 5 – 10 euro chiamando da rete fissa, al numero 45582 (Dal 21 Marzo al 7 Aprile)
  • Partecipando come spettatore alla partita tra la Nazionale Cantanti e la Nazionale Poste Italiane che si terrà allo Stadio Mancini di Fano il 31 Marzo alle 15.30.

In campo scenderanno Paolo Belli, Enrico Ruggeri, Neri Marcorè, Niccolò Fabi, Ermal Meta, Paolo Vallesi, Briga, Biondo, Moreno ed Einar allenati da Marco Masini.

Il ricavato di queste iniziative permetterà alle famiglie con meno possibilità economiche di usufruire dei percorsi di TMA gratuitamente.

Come entra in gioco l’Accademia Why Not…? di David Pironaci, Tomas Conforti ed Ernesto Lantignotti?

Contribuendo con quello che è il proprio campo cioè la musica.

Infatti il 27 Marzo dalle 19,30 alle 22,30, si terrà presso La Locanda Blues, in via Cassia 1284, un aperitivo solidale, il cui ricavato servirà proprio a sostenere queste famiglie e a supportarle nelle attività dei loro figli.

L’Accademia porterà alcuni dei propri ragazzi, Gioia Lentini, Giorgia Quagliola, Sara Alessi, Daniel Smalin, Valentina Sali, Michele Sette, Chiara Consorti, che si esibiranno con cover e inediti nella prima parte della serata alla quale seguirà un concerto Jazz del gruppo CCFM.

Chiediamo il sostegno di tutti per una causa importante, per non lasciare sole queste famiglie che stanno lottando perché la vita dei loro cari sia migliore e perché terapie importanti come queste siano accessibili al maggior numero di persone.

Come dice il proverbio “Un abbraccio vale più di mille parole”.

Chiara Consorti – Produzioni Why Not