La biologa nutrizionista Dottoressa Maria Angela Macario ci parla dei benefici delle ciliegie

Il mese di giugno é anche il mese di uno dei frutti più amati e buoni consosciuti: le ciliegie. Abbiamo chiesto all’esperta, la nota biologa Nutrizionista la dottoressa Maria Angela Macario quali sono le proprietà e i benefici che questo frutto ha per la salute dell’organismo umano e quali sono le molecole biologiche e le proprietà nutrizionali che lo rendono così unico oltre che buonissime. “ Tra i loro benefici più noti c’é sicuramente il loro potere antiinfiammatorio: é noto infatti che grazie alle antocianine le ciliegie abbiano numerose proprietà benefiche per la salute dell‘organismo umano.

Inoltre è il frutto perfetto per sgonfiare la pancia e per depurare l’organismo dalle tossine. La presenza di flavonoidi e delle vitamine A e C stimola la produzione di collagene, in grado di rendere la pelle più compatta ed elastica.

 

35DA082D-2412-496B-96CF-5EB81F41EAD6

Se invece il problema  è l’insonnia, potete consumare con moderazione una manciata di ciliegie dopo cena: al loro interno infatti contengono la melatonina, una sostanza che favorisce il sonno.

La ciliegia è un frutto importante anche a livello depurativo: il consumo di tale frutto infatti permette di depurare il fegato e di regolare la sua attività.

Ottime anche per la loro funzione diuretica.

Oltre alle vitamine, le ciliegie sono ricche anche di sali minerali come ferro, potassio, magnesio e calcio, indispensabili per combattere la spossatezza e lo stress. “