IMG-20220707-WA0003

ROMA, MATTEONI: “BENE CIS. ORA TAVOLO SU SCUOLE BISOGNOSE DI INTERVENTO”

“Accolgo con soddisfazione la firma del Contratto Istituzionale di Sviluppo (CIS) Roma, sottoscritto da Campidoglio, Presidenza del Consiglio dei ministri-Ministro per il Sud e la Coesione Territoriale, Ministero dell’Economia e delle Finanze, Ministero della Transizione Ecologica, Ministero dell’Istruzione, Regione Lazio e Agenzia Nazionale per l’Attrazione e lo Sviluppo d’Impresa S.p.A. Si tratta di un documento molto importante, che mira in primis alla riqualificazione energetica e alla implementazione della sicurezza di numerosi istituti scolastici della Capitale, concedendo al contempo un po’ di ossigeno a tutte quelle aziende che si aggiudicheranno le gare di progettazione degli interventi e di appalto dei lavori. Stiamo parlando infatti di oltre 200 tra nidi, scuole dell’infanzia, elementari e medie di Roma che nella prima fase saranno oggetto di riqualificazione, per un investimento complessivo di circa 400 milioni di euro, senza considerare che nuove risorse o economie di gara potrebbero aprire una ulteriore fase, che riguarderebbe altre 96 strutture. Un contesto rilevante che richiede rigidi controlli, rapidità di azione e monitoraggio continuo. Per questa ragione, reputiamo fondamentale la costituzione di un tavolo di concertazione, composto dagli enti firmatari del Cis, dalle realtà rappresentanti del mondo dell’impresa e dell’edilizia, e dalle associazioni del mondo scolastico, affinché si individuino innanzitutto tutte quelle strutture maggiormente bisognose di intervento, attraverso una mappatura precisa e concreta; inoltre, il tavolo istituzionale sarà importante al fine di conoscere lo stato degli interventi, l’utilizzo gli investimenti previsti e, soprattutto, il rispetto del cronoprogramma dei lavori e di tutti i relativi adempimenti burocratico-amministrativi. Il sottoscritto, tra i principali player nella riqualificazione immobiliare ed energetica e portatore delle istanze di numerosi imprenditori di Roma e del Lazio, è a completa disposizione per la promozione di questo tavolo”.

Così, in una nota, Marco Matteoni, rappresentante datori di lavoro del Consiglio generale della Cassa Edile di Roma, ex presidente della Confartigianato Edilizia di Roma e del Lazio, nonché tra i principali player nella riqualificazione immobiliare ed energetica.

Redazione

Inserito dai Redattori di "Vento nuovo". Quotidiano di informazione, cultura, innovazione, economia, arte, fashion, gossip, sport, fondato a Roma nel 2009 ( n. 43/2010)

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookPinterest