Play Pause

Dieta Mediterranea, Stress e Malattie Autoimmuni

Il termine Dieta Mediterranea è stato coniato agli inizi degli anni ’60 quando, alla fine della seconda guerra mondiale, il biologo e fisiologo americano Ancel Keys osservò che le popolazioni meno abbienti di alcune zone dell’Italia meridionale presentavano un tasso di mortalità per malattie cardiovascolari molto inferiore rispetto alla popolazione americana.

L’ ipotesi che questo fenomeno fosse correlato alle abitudini alimentari di questa area geografica venne confermata da uno studio epidemiologico su vasta scala che elesse la dieta mediterranea come la più adatta a prevenire le malattie cardiovascolari . I benefici non si limitano però solo all’apparato cardiovascolare. Una revisione di studi clinici riporta gli effetti benefici della dieta mediterranea in diverse altre patologie quali dislipidemie, diabete, obesità, artrite e cancro.

Patologie Autoimmuni

Nutritionist Doctor is writing a diet plan
Da tempo è cosa nota che mente e corpo siano strettamente collegati. Il legame tra lo stress e lo sviluppo di particolari condizioni è ormai assodato ma più recente è invece la ricerca di un nesso tra condizioni psichiche dovute allo stress e le malattie autoimmuni, quelle in cui il sistema immunitario attacca organismo con una risposta eccessiva, causando danni ai diversi organi. Fattori genetici, ambientali, ormonali e immunologici sono tutti considerati determinanti per lo sviluppo delle malattie autoimmuni. Tuttavia, l’insorgenza di almeno il 50% dei disturbi autoimmuni è stata attribuita a fattori scatenanti sconosciuti. Lo stress fisico e psicologico è stato implicato nello sviluppo della malattia autoimmune, poiché numerosi studi sugli animali e sull’uomo hanno dimostrato l’effetto di vari fattori di stress sulla funzione immunitaria. Inoltre, molti studi retrospettivi hanno scoperto che un’alta percentuale (fino all’80%) dei pazienti ha riportato stress emotivo non comune prima dell’insorgenza della malattia. Sfortunatamente, non solo lo stress provoca la malattia, ma la stessa malattia provoca anche uno stress significativo nei pazienti, creando un circolo vizioso. Recensioni recenti discutono il possibile ruolo dello stress psicologico e dei principali ormoni legati allo stress nella patogenesi della malattia autoimmune.

Si presume che gli ormoni neuroendocrini innescati dallo stress portino alla disregolazione immunitaria, che alla fine provoca malattie autoimmuni, alterando o amplificando la produzione di citochine. Il trattamento della malattia autoimmune dovrebbe quindi includere la gestione dello stress e l’intervento comportamentale per prevenire lo squilibrio immunitario correlato allo stress. Differenti reazioni allo stress dovrebbero essere discusse con i pazienti autoimmuni e i questionari obbligatori sui fattori scatenanti dovrebbero includere lo stress psicologico oltre all’infezione, al trauma e ad altri fattori scatenanti comuni.
Lo stress è considerato un fattore di rischio per diverse malattie. È molto importante sia comprendere gli effetti dello stress sul nostro corpo, sia sviluppare efficaci tecniche di gestione dello stress. Ad esempio l’artrite reumatoide è stata identificata come esempio di malattia correlata allo stress. Come altre malattie indotte dallo stress o aggravate dallo stress, l’artrite reumatoide e alcune altre malattie autoimmuni spesso possono essere contenute attraverso un programma di gestione dello stress. Lo stress colpisce il sistema immunitario alternandone il normale equilibrio. Lo stress è ora riconosciuto come un importante fattore di rischio nella patogenesi delle malattie reumatiche autoimmuni, tra cui l’artrite reumatoide.

 

image

SINTOMI DELLO STRESS
Stanchezza fisica e mentale
Difficoltà di concentrazione e riduzione della memoria
Scarsa resa intellettiva/lavorativa
Disturbi digestivi (gastrite, malattia da reflusso gastroesofageo, dispepsia, ecc.)
Irritabilità intestinale (IBS)
Stati di depressione o ansia
Disturbi del sonno
Cefalee
Contratture muscolari e dolori articolari
Comparsa di herpes labiale (Herpes Simplex)
Alterazione del ciclo mestruale

La qualità della relazione tra il paziente e la sua famiglia, insieme ad altri fattori sociali, sono stati trovati utili fattori prognostici nei pazienti con artrite reumatoide. La neuro-endocrino-immunologia mira a comprendere meglio il ruolo dello stress nella patogenesi della malattia e a sviluppare metodi di trattamento migliorati per le malattie autoimmuni (3).

Il trattamento delle malattie autoimmuni dovrebbe includere la gestione dello stress e l’intervento comportamentale per prevenire gli squilibri immunitari legati allo stress. Interventi come la gestione del peso, la riduzione dello stress, una dieta adeguata e un ambiente familiare sano possono essere molto importanti nel rallentare la progressione dell’artrite (4-5-6). A differenza dei fattori eziologici ereditari e genetici che non possono essere modificati, molti fattori di stile di vita e ambientali possono essere modificati al fine di gestire meglio le malattie autoimmuni.
La Dieta Mediterranea è uno stile di vita, un modus vivendi, un elemento relazionale e culturale che rafforza il senso di appartenenza e di condivisione tra i popoli che vivono nel bacino del Mediterraneo. Perché il “mangiare insieme”, tipico della Dieta Mediterranea, non significa semplicemente consumare un pasto ma vuol dire rafforzare il fondamento delle relazioni interpersonali, promuovere il dialogo e la creatività, tramandare l’identità e i valori delle comunità.” La convivialità, la ricchezza di antiossidanti e di principi nutraceutici della dieta mediterranea sono elementi chiave per la cura e la prevenzione e il miglioramento dello stress e delle patologie autoimmuni.

REGOLE PER VINCERE LO STRESS
Seguire una dieta sana sotto controllo specialistico
Rafforzare il sistema immunitario integrando la dieta con vitamine del gruppo B (in particolare la B6, l’acido folico e la B12) e la vitamina D.
Idratarsi e ripristinare il pool di sali minerali
Mantenere una corretta igiene intestinale e una buona flora batterica
Praticare regolarmente sport senza affaticarsi troppo
Dormire almeno 6-7 ore per notte cercando di migliorare la qualità del sonno
Vivere la Convivialità che è alla base della Dieta Mediterranea, stando in compagnia di persone piacevoli
Assumere bevande calde distensive
Passeggiare all’aperto.

 

Dr. Domenico Basta
Nutrizionista Clinico, Biologo, Igienista
Ricercatore in Epidemiologia,
Sanità Pubblica e Medicina Preventiva

Palazzo San Gervasio – Italy
domenicobasta01@gmail.com

Bibliografia
Trichopoulou A. Mediterranean diet: the past and the present. Nutr Metab Cardiovasc Dis 2001; 11 (Suppl 4): 1-4.

Serra-Majem L, Roman B, Estruch R. Scientific evi- dence of interventions using mediterranean diet: a sis- tematic review. Nutr Rev 2006; 64: S27-47.

Stojanovich, Ljudmila & Marisavljevich, Dragomir. (2008). Stress as a trigger of autoimmune disease. Autoimmunity reviews. 7. 209-13. 10.1016/j.autrev.2007.11.007.

Frieri M. Neuroimmunology and inflammation: implications for therapy of allergic and autoimmune diseases. Ann Allergy, Asthma, & Immun 2003;90(6 Suppl 3):34–40.

Kozora E, Ellison MC, Waxmonsky JA, Wamboldt FS, Patterson TL. Major life stress, coping styles, and social support in relation to psychological distress in patients with systemic lupus erythematosus. Lupus 2005;14(5):363–72.

Herrmann M, Scholmerich J, Straub RH. Stress and rheumatic diseases. Rheum Dis Clin North Am 2000;26(4):737–63 Nov.

3C54461A-71AE-4DB8-951E-15F88179714C

Nazioni Unite: concerto per i 75 anni al teatro alla scala di Milano

Dall’inizio della pandemia sia l’arte che la musica hanno mantenuto unite le persone nonostante  il duro periodo d’isolamento dovuto alle misure di distanziamento sociale. Giovedì 22 ottobre  l’Italia ha  celebrato  il 75esimo anniversario delle Nazioni Unite, attraverso  un concerto organizzato dall’Italia, da sempre terra di grandi artisti, con la partecipazione dell’Étoile Roberto Bolle e dell’orchestra del Teatro alla Scala di Milano.  Continue reading…

L’addio al nostro gigante buono

IMG-20201023-WA0016

FB_IMG_1603443751560

A.S. Roma Calcio – Serie A2 in campo a Frascati

#serie🅰️2️⃣

Si torna in campo e questa volta tra le mura amiche del Palazzetto dello Sport di Frascati per la seconda giornata del campionato di serie A2. I giallorossi affronteranno l’Olimpus e mister Di Vittorio ritrova capitan Batata ma perde un elemento importante come Salas, per un piccolo infortunio che lo costringe a non prendere parte all’incontro. Continue reading…

1C3A3C49-8916-4D84-AD7E-CA4BBD5BF0D4

Tumore alla prostata e ipertrofia prostatica: un’innovativa tecnologia microinvasiva conserva funzioni urinarie e sessuali

Ospedale San Carlo di Nancy di Roma si è dotato di un sistema per trattare le neoplasie prostatiche non traumatico per il paziente, che permette il ritorno alla quotidianità poco dopo l’intervento
Continue reading…

65CD53E9-2DA0-4184-BBD1-1208916D11C6

A 230 km/h in Lamborghini, così la Polizia ha trasportato un rene e salvato una vita da Padova a Roma in sole tre ore.

A  Quasi 500 chilometri toccando punte di 230 km/h.
Ciò potrebbe apparire come la folle corsa di uno sconsiderato, invece è quanto accaduto martedì mattina da una pattuglia della Polizia di Stato con lo scopo di salvare una vita. Continue reading…

121792637_3489446271135212_7374118785508489781_n

AS Roma Calcio a 5:La prima gara stagionale non regala i tre punti alla formazione giallorossa che ha ricominciato la settimana di lavoro con la giusta grinta e determinazione.

Sabato al Palazzetto dello Sport di Frascati arriva l’Olimpus, una squadra forte e attrezzata che troverà però davanti a se una Roma C5 pronta a combattere per conquistare i tre punti davanti al suo pubblico.

Continue reading…

50533750-984B-45D5-B078-3D6AAB15191A

MSD annuncia i risultati positivi per altri due studi di fase 3 che valutano sugli adulti il V114, il vaccino coniugato anti-pneumococcico sperimentale 15-valente In PNEU-PATH (V114-016) e PNEU-DAY (V114-017), V114 ha soddisfatto gli obiettivi di immunogenicità primaria e ha indotto una forte risposta immunitaria per tutti i 15 sierotipi inclusi nel vaccino, inclusi 22F e 33F – Sierotipi unici per V114

KENILWORTH, N.J., 20 Ottobre, 2020 – MSD, nota come Merck & Co. Inc. (NYSE: MRK) negli Stati Uniti e in Canada, ha annunciato oggi i risultati di due ulteriori studi di Fase 3 che valutano la sicurezza, la tollerabilità e l’immunogenicità di V114, il proprio vaccino coniugato pneumococcico 15-valente in fase di sperimentazione. Nello studio PNEU-PATH (V114-016), soggetti adulti sani di età pari o superiore a 50 anni hanno ricevuto V114 o PCV13,seguito un anno dopo dal Vaccino pneumococcico polisaccaridico 23-valenteContinue reading…

75096288-F4E0-40EC-BF10-80A14C5D9796

ARRESTO PER USURA AGGRAVATA DALLO STATO DI BISOGNO E TENTATA ESTORSIONE. DIVIETO DI AVVICINAMENTO PER IL COMPLICE. LE INDAGINI NEL PERIODO DI LOCKDOWN.

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze hanno dato esecuzione a un’ordinanza del G.I.P. del Tribunale di Firenze – Dott.ssa Angela Fantechi, emessa su richiesta del Dott. Giuseppe Ledda – Sostituto Procuratore della Procura della Repubblica di Firenze, con cui si dispone l’applicazione delle misure degli arresti domiciliari e del divieto di avvicinamento alla persona offesa rispettivamente nei confronti di un uomo e una donna, per usura e tentata estorsione. Continue reading…

maritato

ROMA, ASSOTUTELA: “ESPOSTO PROCURA DI ROMA SU UCCISIONE CINGHIALI”

“Reputiamo assolutamente disumana e fuori luogo l’uccisione di una mamma cinghiale e dei suoi sei cuccioli, che avevano trovato riparto in un parco dell’Aurelio, da parte della Polizia provinciale. Si tratta di un atto terribile, che si sarebbe potuto evitare con l’applicazione di strumenti alternativi e sicuramente meno impattanti sulla vita di questi poveri animali. Continue reading…

WhatsApp Image 2020-10-18 at 17.44.57

Dopo i tanti mesi di stop finalmente si ritorna in campo per la prima giornata di campionato di serie A2. La AS Roma C5, ospite dell’Italpol al Palagems di Roma, non riesce a trovare la vittoria fermandosi sul 5-3 a favore dei padroni di casa.

La gara – Si torna a lottare per i tre punti, in campo la Roma C5 deve fare a meno del suo capitano Batata, un’assenza importante. Fin da subito le due formazioni si affrontano a viso aperto con la grande voglia di far bene. Continue reading…

WhatsApp Image 2020-10-16 at 18.22.16

AS Roma Calcio a 5:Il tanto atteso inizio del campionato è arrivato. Sabato 17 Ottobre i giallorossi scenderanno in campo dopo tanti mesi di stop. Sarà un’emozione particolare, diversa, nuova.

Il Direttore Sportivo Gianluca Di Vittorio, ci racconta la squadra tra preparazione, girone e il progetto giovani che da anni porta avanti la Roma C5. Continue reading…

35BF4214-BD69-4F8E-B80B-6409CCEF2D9D

Morta Veronica Franco, la cantante 19enne in sedia a rotelle aveva commosso tutti a “Tu si que vales” con la sua “Hallelujah”

È morta  Veronica Franco la cantante biellese di soli 19 anni in sedia a rotelle che solo poche settimane fa aveva conquistato, emozionato e commosso il pubblico televisivo esibendosi a Tú sí que vales con la sua interpretazione di Halleluiah sul palco di Canale 5. Continue reading…

IMG-20201015-WA0017

Beppe Dettori & Raoul Moretti: inno alla poesia e alla canzone di Maria Carta

di Marco Vittoria

Si intitola “(In)Canto Rituale” questo nuovo disco del duo formato da Dettori & Moretti. Tra suoni acustici e antiche radici d’arte.

Continue reading…

bombassei

Avete anche voi la strana sensazione di non capire bene i dati sui contagi giornalieri che vengono dichiarati sui mass-media nazionali? Seguiamo le riflessioni dell’artista e scrittore Roberto Bombassei.

Come scrisse cinquecento anni fa il genio del Rinascimento Leonardo da Vinci ” O studianti,studiate le matematiche, e non edificate sanza fondamenti” mi permetto di fare una riflessione sulla comunicazione che quotidianamente ci sottopongono i mass-media in merito ai dati numerici dei contagi da covid 19. Continue reading…