Play Pause

10.40 Trovata ragazza torinese scomparsa

E’ stata trovata dai vigili urbani mentre passeggiava per strada a Torino la ragazza di 17 anni scomparsa lo scorso 6 settembre da casa.

10.35 Uccisa un avvocato, delitto preparato

Stefano Anelli, che ha ucciso ieri scagliando un dardo da una balestra la nipote avvocato Monica Anelli, premeditava il delitto. L’uomo annotava i movimenti della nipote e nella casa trovate lettere di elogio su Olindo e Rosa famosi per la strage di Erba. Alla base del delitto forse futili motivi di convivenza. Per i vicini era strano e aveva manie di persecuzione.

10.25 Terremoto tra Bologna e Firenze

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.5 e’ stata avvertita alle ore 02:00 dalla popolazione tra le province di Bologna, Ravenna e Firenze.

10.20 Serie A: Milan-Catania 1-1

Milan-Catania 1-1 nel secondo anticipo del 3/o turno di Serie A. Gol di Capuano e Inzaghi. Rossoneri ed etnei salgono a quota 4 punti. Tridente rossonero con Inzaghi, Ibra e Dinho (Robinho in tribuna). Boateng in campo. Il Catania, subito pericoloso piu’ volte con Ricchiuti, va in rete al 27′ con Capuano che insacca con un tiro al volo da 35 metri. Etnei falliscono raddoppio e il Milan pareggia al 45′ con Inzaghi su assist di Dinho. Nella ripresa dominio del Milan che non trova il gol.

10.10 Sparatoria a Nuova Delhi

Due turisti stranieri sono rimasti feriti in una sparatoria avvenuta vicino alla principale moschea di New Delhi. Lo riferiscono le tv. Secondo l’agenzia Pti, i due turisti sono taiwanesi e sono stati feriti vicino alla moschea di Jama Masjid.

10.00 Napoli: si ripete miracolo

questa mattina si è ripetuto il prodigio del miracolo di San Gennaro. L’arcivescovo di Napoli, ha dato l’annuncio dall’altare della cattedrale, dove fin dalle prime ore del mattino si sono ritrovati centinaia di fedeli. La teca, contente il sangue del patrono di Napoli che si è liquefatto, è stata prelevata dalla Cappella del Tesoro e portata in processione fino sull’altare.

9:39 CAMERA ARDENTE PER IL TENENTE ROMANI

Oggi è stata aperta a Camp Arena ad Herat la camera ardente del tenente Alessandro Romani, ucciso ieri in Afghanistan, per dare la possibilità ai suoi compagni di rendergli gli onori. Stanotte la salma partirà per l’Italia, le esequie solenni si terranno lunedi nella Basilica di Santa Maria degli Angeli a Roma.

9:21 VIOLENZA NELLE ELEZIONI LEGISLATIVE IN AFGHANISTAN

I RISULTATI TRA DIVERSI GIORNI.

SI SONO SVOLTE CON NON POCHI PROBLEMI A CAUSA DEI NUMEROSI ATTACCHI CONTRO GLI STESSI SEGGI, PIU’ DI 150, E STRUTTURE PUBBLICHE; UN AUTOBUS CHE SI RECAVA ALLE STRUTTURE PREPOSTE ALLA VOTAZIONE E’ STATO FATTO ESPLODERE PROVOCANDO NUMEROSE VITTIME, DIVERSI GLI EPISODI DI VIOLENZA A COLPI DI KALASHNIKOV E RAZZI.

UN CONTESTO CHE HA RESO ANCOR PIU’ DIFFICILE PER LA POPOLAZIONE POTER ESPRIMERE IL PROPRIO VOTO, NON A CASO L’AFFLUENZA E’ STATA DEL 32%.

9:07 “OZAPFT IS!” INIZIA L’ OKTOBERFEST

A MONACO DI BAVIERA AL SUON DI “OZAPFT IS” (è spillato) E’ STATO APERTO IL PRIMO BARILE DI BIRRA ED E’ QUINDI UFFICIALMENTE APERTA LA NOTA FESTA DEDICATA AD UNA DELLE PIU’ ANTICHE BEVANDE AL MONDO! L’OKTOBERFEST, RICCA DI EVENTI, IN UN’ATMOSFERA DAL SAPORE DELLE TRADIZIONI, SI TERRA’ FINO AL 2 OTTOBRE NELLA CITTA’ BAVARESE.

DAL 12 OTTOBRE 1810 E’ UN APPUNTAMENTO FISSO PER MILIONI DI PERSONE DA TUTTO IL MONDO.

8:56 PROTEZIONE CIVILE:EMERGENZA MALTEMPO DAL NORD AL CENTRO

PREVISTO NEI PROSSIMI GIORNI L’ARRIVO DI PRECIPITAZIONI, GRANDINATE E FORTE VENTO NELLE REGIONI CENTRALI DELLA PENISOLA. GIA’ COLPITO IL NORD CON ESONDAZIONI A MILANO E GORIZIA, DANNI ANCHE A BERGAMO AFFLITTA DA NUMEROSI DISAGI.

8:50 RILASCIATI I PRESUNTI ATTENTATORI AL PAPA

LA POLIZIA LONDINESE IN MANCANZA DI PROVE HA RILASCIATO I 6 UOMINI CHE VENERDI SERA ERANO STATI ARRESTATI CON L’ACCUSA DI AVER ORGANIZZATO UN ATTENTATO CONTRO IL PAPA IN VISITA IN GRAN BRETAGNA .

8:40 PAPA INCONTRA VITTIME DI PRETI PEDOFILI

A LONDRA, COSI COME HA FATTO NELLE ULTIME CITTA’ CHE HA VISITATO, IL PAPA HA INCONTRATO ALCUNE VITTIME DI ABUSI SESSUALI DA PARTE DI SACERDOTI DELLA CHIESA. LA STAMPA VATICANA RIFERISCE CHE IL PAPA SI E’ COMMOSSO E HA PREGATO CON LORO. “E’ STATO UN LUNGO INCONTRO A CHIARO CONTENUTO EMOTIVO” CONTINUA IL COMUNICATO RIBADENDO CHE LA CHIESA STA FACENDO TUTTO IL POSSIBILE, IN COLLABORAZIONE CON LA POLIZIA, PER FAR SI CHE QUESTI PRETI PEDOFILI VENGANO SCOPERTI ED ARRESTATI.

8:20 AVVISTAMENTO UFO A CAPO D’ORLANDO

DURANTE UNO SPETTACOLO TEATRALE IN PIAZZA METTEOTTI IERI SERA INTORNO ALLE 22:30 UN OGGETTO VOLANTE TRIANGOLARE HA CATTURATO L’ATTENZIONE DEGLI SPETTATORI.

SI TROVAVA ALLE SPALLE DEL PROMONTORIO ED INIZIALMENTE E’ STATO SCAMBIATO PER UN METEORITE SE NON FOSSE PER L’ANOMALO MOVIMENTO ORIZZONTALE PER POI FERMARSI RIMANENDO SOSPESO IN ARIA E QUINDI SCOMPARIRE; INOLTRE AVEVA TRA STRANI ALONI COLORATI AI TRE VERTICI DEL TRIANGOLO.

ICECUBE: L’INDAGINE SUL NEUTRINO SI TRASFERISCE NELL’ANTARTICO

 

di Dario Leone (*)

 

Presto sará completato il rilevatore di particelle piú grande del mondo. Gli scienziati che lavorano alla costruzione dell’IceCube Neutrino Observatory hanno da poco annunciato che il piú grande rivelatore di particelle sará completato entro la fine del 2010. L’IceCube avrá ,infatti, un volume di un kilometro cubico, e sará completamente riempito di ghiaccio. Per rendere tutto ció possibile l’osservatorio é stato costruito nell’Antartico, dove é possibile ottenere un ingente quantitativo di ghiaccio e mantenerlo senza grandi costi. Il volume sensibile del rilevatore si troverá a un miglio sotto il ghiaccio, in maniera tale da schermare quella radiazione cosmica che disturberebbe i segnali che interessano agli scienziati.

 

Il neutrino é una particella di enorme interesse per la fisica delle particelle. Infatti, raramente interagisce con la materia circostante, ed é capace di uscire dal centro delle stelle dove viene creato senza mai interagire.

Al riguardo, basti pensare che i nostri corpi sono investiti da miliardi di neutrini al secondo, senza che nessuno di essi interagisca mai, e quindi senza lasciare alcuna traccia del loro passaggio, come se non fosse mai avvenuto. Inoltre, per fermare l’1% di un fascio di neutrini, servirebbe una quantitá di piombo pari allo spessore della Terra.

 

I neutrini quindi possono arrivare dal centro delle stelle e dalle profonditá dello spazio estremo senza aver mai interagito con l’ambiente circostante, portando quindi con loro informazioni dal loro punto di origine. Per questo il neutrino é una delle particelle che piú interessano gli scienziati al giorno d’oggi. La loro capacitá di attravarsere enormi lunghezze e pianeti interi senza mai interagire é, peró, anche uno svantaggio quando si tratta di poterli rilevare. Infatti, dal momento della loro scoperta sono stati creati molti rilevatori di neutrini, di volta in volta di dimensioni sempre più grandi come il SuperKamiokande (situato in Giappone) che aveva al suo interno 50.000 tonnelate di acqua purissima. L’IceCube utilizzerá quindi una enorme quantitá di acqua ghiacciata, la cui purezza é garantita dal fatto che é situato nel continente antartico, dove l’inquinamento e gli agenti atmosferisci generati dall’uomo non sono arrivati.

Il rilevatore utilizzerá inoltre oltre 5000 sensori ottici per poter rilevare i segnali luminosi generati dalle interazioni dei neutrini con una quantitá di ghiaccio pari a un miliardo di tonnellate. Nonostante la missione si trovi in un posto del pianeta cosí sperduto, il fatto di trovare lí tutto il ghiaccio purissimo necessario, comporta un costo in realtá non elevato, pari infatti a $0.25 per tonnellata di ghiaccio utilizzato.

 

 

(*) Laureato in Fisica, studente in Fisica medica e corrispondente estero presso la Columbia University di New York

 

PIANO DI RISPARMIO SANITARIO PER LA PUGLIA

di Emanuela Maria Maritato (*)

 

I prossimi mesi vedranno la giunta regionale impegnata con i tagli previsti dal piano di rientro sanitario. Essi prevedono in primo luogo abbattimenti relativi alla spesa farmaceutica e a quella delle Asl oltre all’abbattimento di 2200 posti letto e la riclassificazione di diciotto strutture. Il 22 ed il 23 settembre il consiglio regionale dovrà pronunciarsi sui 3 ddl richiesti dal governo e relativi al blocco delle internalizzazioni dei precari che lavorano nelle Asl, lo stop del turn-over del personale impiegato nella sanità e la stretta dei tetti di spesa sulle cliniche private. I saldi previsti dal piano sono immodificabili ma l’assessore regionale alla sanità Tommaso Fiore si confronterà con le conferenze dei sindaci nelle sei province che sono interessate dai tagli previsti dal piano. Alcune proposte avanzate dal Partito Democratico sono state accolte e qualche modifica rispetto alle previsioni iniziali è stata già fatta. 

Il presidente Vendola ha sottolineato che non c’è una programmazione volontaria da parte della Puglia, bensì un adeguamento dell’offerta al razionamento di 350 milioni di euro imposto alla regione dal governo nazionale. Il governatore pugliese ha aggiunto di stare con il cuore dalla parte di chi protesta e che i tagli colpiscono diritti e servizi e non la corruzione o gli sprechi.