orazio scuro

Orazio Scuro : “Mascherine e guanti sono dannosi per la nostra salute”

I guanti e le mascherine sono ormai protagonisti da mesi della nostra quotidianità; ovunque vediamo persone indossare questi oggetti al di fuori delle mura domestiche. Il terrore e la paura lasciati dal Covid-19 rendono la vita di tutti i giorni una vera preoccupazione soprattutto per anziani e soggetti con scarse difese immunitarie.
Supermercati,farmacie e negozi di ogni tipo ormai impongono l’utilizzo di guanti e mascherine all’ingresso, ma sono veramente utili? Mascherine e guanti possono impedire al virus di contagiarci?
Orazio Scuro non condivide tale scelta, definendo tali oggetti non solo inutili ma estremamente dannosi al nostro corpo.
“La mascherina ha soltanto un effetto psicologico, ma in realtà è dannoso per il nostro corpo. La mascherina chirurgica, che vediamo ricoprire il viso di chiunque, è nata per proteggere il chirurgo durante un’operazione. Noi dalla bocca rilasciamo vapore acqueo e batteri che vanno a depositarsi sulla mascherina, con il passare del tempo in sostanza invece di respirare ossigeno le persone che la indossano andranno ad immettere nell’organismo batteri e scarti”.
“Oltretutto- prosegue il Principe- i bambini che corrono o vanno in bici hanno bisogno di respirare aria pulita e non la loro stessa anidride carbonica. Tenere una mascherina per un tempo prolungato porta alla produzione di alcalosi, e quindi alla costante possibilità di svenimento. Inoltre la mascherina abbatte il sistema immunitario perché distrugge la flora batterica, quindi una volta tolta la mascherina sarà molto più semplice ammalarsi. C’è il rischio che la mascherina diventi da settembre obbligatoria in tutte le scuole, questo sarebbe devastante per la salute di molti ragazzi e bambini. Gli italiani continuano a tollerare un governo scandaloso”.

Una presa di posizione forte e netta quella del Principe Orazio Scuro che non condivide neanche l’uso dei guanti, reputando anch’essi pericolosi.
“Il nostro corpo è una macchina perfetta e non ha bisogno di nulla. Con i guanti le persone toccano di tutto, si muovono batteri che vanno su tutto ciò che tocchiamo.
Inoltre- conclude Scuro- la Protezione Civile ha espressamente sconsigliato l’uso di mascherine e guanti all’esterno, limitando il loro utilizzo per i soli negozi al chiuso.

Conclude in una nota il Principe Orazio Scuro.