carabella

Ardea, Carabella in prima linea per aiutare una coppia di anziani in difficoltà

La rabbia di Simone Carabella si è subito trasformata in aiuto concreto ieri per un’anziana coppia di Ardea, costretta a vivere in una baracca, senza riscaldamenti e in precarie condizioni igieniche. Chiamato sul posto Simone, candidato al Consiglio Regionale del Lazio con Fratelli d’Italia, ha fatto visita all’abitazione di fortuna dei due anziani, ed ha potuto constatare con i suoi occhi la difficile situazione in cui versano, con una pensione di nemmeno 500 euro, che non basta a garantirsi un alloggio dignitoso.

“L’Italia dovrebbe avere più riconoscenza per queste mani che hanno costruito la Nazione – ha commentato Simone dopo aver parlato con l’89enne Filippo -. Non possiamo più tollerare queste situazioni, non è pensabile vedere queste scene e accettare invece che i richiedenti asilo alloggino in strutture di lusso e ricevano anche dei soldi. Voglio un Lazio differente, voglio una Regione dove gli Italiani in difficoltà vengano finalmente prima e trovino il giusto sostegno”.

Anche in questo caso, come fatto molte altre volte in passato, nella sua lunga e costante attività in sostegno delle frange più deboli della popolazione, Simone Carabella ha subito cercato una soluzione, annunciando l’acquisto di un prefabbricato. “Invitiamo tutti gli Italiani che vogliono darci una mano ad aiutare Filippo e sua moglie a contattarci” ha aggiunto.