Nuovi protagonisti nell’eccellenza della moda Made in Italy

“La circolazione degli oggetti e delle persone, i viaggi reali o virtuali che ognuno effettua nel mondo contemporaneo provocano una sorta di immaginazione attiva che, al contrario delle fantasie regressive e consolatorie, è in grado di generare a sua volta desideri e indurre cambiamenti”. (“Manuale di comunicazione, sociologia e cultura della moda: Orientalismi” di Maria Cristina Marchetti, Simona Segre Reinach e Nello Barile).
Insomma pare che ci sia una moda per gli agiati e una moda per gli infelici. C’è il periodo storico dell’eccentrico e il periodo dell‘anonimo.
Ma l’elemento che regna sovrano è lo stile che è espressione di se stessi e di ogni singola componente di età, di razza, di collocazione geografica, di cultura, ecc. presente in ogni essere umano.
Il Made in Italy è, da sempre, espressione di un modo di vivere, di un modo di pensare, di un modo di essere. Esprime qualità e affidabilità, ma negli ultimi anni alcune giovani aziende si stanno inserendo nel mercato delle eccellenze firmate Made in Italy aggiungendo alle storiche componenti anche tecnologia, innovazione e rispetto dell’ambiente.
Da qui parte la mia ricerca nel mondo della moda che ci porterà a conoscere meglio tendenze e prodotti di eccellenza Made in Italy.
Passeggiando per Dubai mi sono imbattuta in una vetrina che mi chiamava con i suoi colori. Una volta varcata la soglia dello show-room mi sono avvicinata a quelle borse viste in vetrina ed oltre ai colori ed ai disegni straordinari, una cosa su tutte mi ha portata in un mondo parallelo… il profumo.
Ebbene sì, queste borse realizzate in un materiale totalmente innovativo, plastica morbida, resistente e impermeabile, ecologica al 100% che può essere stampata e decorata con effetto tridimensionale in infiniti modi, sono profumate. Indossare una borsa Laplàs è un’esperienza sensoriale, non solo una tendenza. È così che un oggetto diventa un must have.
Il successo della globalizzazione ha trasformato la moda e grazie alle nuove tecnologie c’è sempre più la possibilità di essere unici in una realtà sempre più grande. Si perdono così i confini territoriali e l’oggetto creato dalla giovane azienda di una città italiana, diventa di interesse mondiale. Da qui nascono concretezze presenti nelle capitali del mondo che si distinguono per carattere ed unicità.

Redazione

Inserito dai Redattori di "Vento nuovo". Quotidiano di informazione, cultura, innovazione, economia, arte, fashion, gossip, sport, fondato a Roma nel 2009 ( n. 43/2010)

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookPinterest