campidoglioo

Campidoglio, via libera a Protocollo d’Intesa con Vicariato di Roma per ripresa attività scolastica

La Giunta Capitolina ha approvato lo schema di Protocollo d’Intesa tra Roma Capitale, Città Metropolitana di Roma, Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio e Vicariato di Roma per la ripresa dell’attività scolastica. 

L’accordo, una volta firmato, consentirà il reperimento di ulteriori spazi per le attività educative e didattiche, che saranno messi a disposizione dal Vicariato di Roma in modo da garantire agli alunni e agli operatori scolastici il necessario distanziamento stabilito dalle norme anti-Covid.

L’obiettivo è quello di garantire che le attività educative e didattiche “in presenza” possano svolgersi regolarmente nel corso dell’anno scolastico 2020-2021.

Le Parrocchie, coordinate dal Vicariato di Roma, metteranno a disposizione, secondo le proprie possibilità, ambienti chiusi e aree esterne che possano consentire agli istituti Capitolini di ampliare lo spazio-scuola e rispettare quanti previsto dalle Linee Guida.

Roma Capitale e Città metropolitana, ciascuna nell’ambito delle proprie competenze, recepite le esigenze di spazi dei Dirigenti scolastici, verificheranno gli ambienti che le parrocchie metteranno a disposizione ed elaboreranno, qualora necessario, un piano di interventi di adattamento funzionale degli spazi concessi per il tempo scuola.

Gli interventi saranno valutati dal Vicariato e finanziati da Roma Capitale e Città Metropolitana, che provvederanno anche a garantire la pulizia ed il decoro dei locali e un rimborso forfettario per le utenze.