wow16

Musica e talento, intervista alla giovane Giorgia Ceraolo

Tu hai una bellissima voce, quando e perchè ti sei avvicinata alla musica?

La musica è fin da sempre stato il mio modo per esprimere ciò che ho dentro, le mie emozioni e le paure. Penso che una canzone abbia un potere indescrivibile sulle anime delle persone, è in grado di donare sorrisi e rubare paure.. mi sono sempre chiesta cosa potessi fare per restare nel cuore di chi avevo accanto e così ho iniziato a cantare.

Chi sei tu, all’infuori della musica: tre pregi e tre difetti

Nella vita non sono sempre stata sicura di me, penso sia una cosa normale data la mia età, ma non mi sono mai abbattuta nonostante le persone che volevano ostacolare i miei sogni, ho avuto accanto chi mi ha aiutato a fiorire ed essere quella che sono oggi, una giovane donna col sogno di cambiare non il mondo, ma almeno le giornate di qualcuno, di poterle migliorare. Non sono perfetta e non lo sarò mai, il mio unico obiettivo è essere sempre me stessa, diffondere quello che ormai non si vede più, la bellezza della fragilità di un cuore e delle paure che tutti noi abbiamo ma mascheriamo

Cosa bolle in pentola per il futuro musicale?

Per quel che riguarda il mio futuro musicale non vi è nulla di preciso, un sogno prende forma giorno dopo giorno, spero di poterlo scoprire insieme a voi e chi mi sostiene