gabriella caramanica segretario

SICILIA, CARAMANICA(RA): “INQUALIFICABILE MUSUMECI RIFIUTA DI RICEVERE RIVOLUZIONE ANIMALISTA”

“Nello Musumeci rifiuta di dialogare con Rivoluzione Animalista. A più di quattro mesi dalla nostra richiesta di incontro in merito alle nuove linee guida per il contrasto al randagismo, il presidente della Regione Sicilia ci liquida con una scarna comunicazione, decidendo di scappare dalle proprie responsabilità. Siamo di fronte a una grave mancanza di rispetto istituzionale, uno sgarbo politico che conferma l’inefficienza e la carenza di contenuti di Musumeci, incapace di ascoltare le istanze degli animalisti e dei cittadini. Le linee guida sul contrasto al randagismo, elaborato dalla Regione senza la benchè minima condivisione col territorio, d’altronde sono un documento capestro, lacunoso, pernicioso, una vera e propria dichiarazione di guerra contro chi ama gli animali, visto e considerato che taglia fuori la ineludibile attività dei volontari. Non è certamente questo il modo – piuttosto medioevale – di governare la Sicilia e dovrà capirlo anche il feudatario Musumeci. Per questa ragione, abbiamo deciso di organizzare una sit-in di protesta sotto la sede della giunta regionale, a Palermo: saremo in tanti a far sentire la nostra voce contro l’inqualificabile comportamento del governatore della Sicilia”.
Così, in una nota, la segretaria nazionale del partito Rivoluzione Animalista, Gabriella Caramanica.