carcere

CASSINO, PALOZZI: “CARCERE IN SITUAZIONE GRAVE. INTERROGAZIONE”

“Purtroppo, siamo stati facili profeti: solo qualche giorno fa, denunciavamo le precarie condizioni delle carceri del Lazio, oggi apprendiamo del cedimento strutturale nella casa circondariale di Cassino, che ha reso inagibile una parte della struttura. Si tratta di una realtà molto grave e siamo sollevati che non sia accaduta la tragedia. Reputiamo ormai improcrastinabile una nuova mappatura e un nuovo monitoraggio delle carceri del territorio regionale al fine di accertarne le condizioni strutturali e programmare interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. Mi unisco al monito del sindacato, non è possibile che guardie penitenziarie e detenuti rischino la vita, come successo a Cassino. Proprio per questa ragione, presenteremo una interrogazione per capire come la Regione Lazio, nell’ambito delle proprie competenze, intenda agire al fine di affrontare tali problematiche e garantire la sicurezza delle carceri del Lazio”.

Così, in una nota, il consigliere regionale del Lazio, Adriano Palozzi.