mussolini

MOBILITA’. R.MUSSOLINI: TRASPORTO PUBBLICO A PEZZI. SCALE MOBILI ‘DEPREDATE’ ENNESIMA CONFERMA

 «Il trasporto pubblico romano è vittima del cannibalismo. La flotta degli autobus, vecchi e datati, soffre della mancanza cronica di pezzi di ricambio e usufruisce della cannibalizzazione di vetture ferme da anni. Stessa cosa avviene per le scale mobili della metropolitana. E’ questo solo l’ultimo, triste tassello nella telenovela della mobilità cittadina. Intanto le metropolitane, se camminano, lo fanno a singhiozzo, le paline “intelligenti” e le app danno false notizie sui tempi di attesa del servizio. Quanto dovranno ancora aspettare i cittadini perché quest’incubo finisca e inizi l’era di Roma città sostenibile». Così Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica Con Giorgia e Vice Presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale.