24C2D9F4-C98A-4680-A3BF-6DDD84401E1E

Matera: 4 arresti per stupro di minorenni inglesi

Quattro persone sono finite in manette stamane con l’accusa di violenza sessuale  nei confronti di turiste minorenni durante una festa in una villa a Marconia di Pisticci (Matera). Le vittime sono due giovanissime inglesi le quali avevano denunciato di aver subito uno stupro di gruppo la notte tra il 7 e l’8 settembre scorso. Le quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere sono state disposte dal gip di Matera Angelo Onorati su richiesta della Procura della Repubblica della Città dei Sassi.
Le indagini della Polizia che hanno portato all’arresto di quattro giovani, tutti di Pisticci (Matera) – i quali accusati di violenza sessuale e lesioni personali aggravate ai danni di due turiste inglesi minorenni – hanno messo in evidenza“la brutalità, la gravità ed efferatezza delle violenze commesse con modalità subdole, che avrebbero potuto essere reiterate nei confronti di altre donne”. È questa la motivazione alla base delle misure cautelari in carcere disposte dal gip di Matera Angelo Onorati su richiesta della Procura della Repubblica. In base a quanto ricostruito dagli investigatori, la violenza sessuale sarebbe avvenuto nel giardino della villa dove era in corso una festa privata.