premio-assotutela

“Assotutela” le eccellenze 2018/19 patrimonio italiano, premiate al senato della repubblica

Manca davvero poco ormai: il 4 febbraio “Assotutela” premia le eccellenze italiane ponendo particolare attenzione al mondo della sanità della disabilità e del sociale. L’iniziativa “Premio Assotutela 2018/19 per le Eccellenze Italiane” si svolgerà alle ore 16 presso la splendida Sala Isma del Senato della Repubblica.


Come ormai tradizione, infatti, torna l’attesa kermesse, fortemente voluta e organizzata dall’associazione del presidente, Michel Emi Maritato. Numerosi tra amministratori, tecnici, intellettuali, magistrati, esponenti del mondo istituzionale, sportivo, sanitario, sociale e culturale, dunque, riceveranno l’ambito riconoscimento di Eccellenza Italiana 2018/19. L’evento sarà condotto da Fabio Camillacci, mentre a moderare saranno Maria D’Amico e Antonella Picariello. Particolare attenzione, quest’anno, l’associazione Assotutela intende dedicarla al comparto sanitario, socio-assistenziale, sociale e del mondo della disabilità. A ricevere il riconoscimento di Eccellenza italiana 2018/2109 tantissimi ospiti, tra questi l’amatissimo cantante Al Bano, il critico d’arte Vittorio Sgarbi e lo stilista Renato Balestra. Al Bano, pseudonimo di Albano Carrisi è tra i cantautori italiani più amati. La sua carriera è costellata di successi, basti pensare a tutte le volte che si è esibito sul palco dell’Ariston di Sanremo, riscontrando sempre esiti e consensi positivi. La sua voce che avvolge e coinvolge riesce ad emozionare piccoli e grandi. Vittorio Sgarbi, il cui nome completo è Vittorio Umberto Antonio Maria Sgarbi, è un critico d’arte, saggista, politico, opinionista e personaggio televisivo italiano. Parallelamente alla sua attività politica, continua a occuparsi di arte, ha scritto, infatti, numerosi saggi e libri specializzati. I titoli più rilevanti da lui pubblicati sono Carpaccio, I capolavori della pittura antica , La stanza dipinta, Davanti all’immagine (vincitore del Premio Bancarella), Onorevoli fantasmi, Clausura a Milano, Da Suor Letizia a Salemi. Lo stilista Renato Balestra, invece, riceve notorietà grazie al successo ottenuto con le sue numerosi creazioni. L’atelier Balestra produce una trentina di linee che vanno da differenti collezioni ready to wear alla Moda-uomo e agli accessori, ottenendo notevoli successi ed annoverando tra i propri clienti importanti personaggi internazionali: Balestra ha disegnato modelli per regine, first ladies, principesse saudite, imprenditori e note attrici. Spesso è ospite come opinionista in diverse trasmissioni televisive per la sua conoscenza del jet-set internazionale. Il presidente, Micheal Emi Maritato, è onorato di conferire i premi a questi personaggi di spicco.