napolicc

POGGIOREALE -PARCHEGGIO A LUCI ROSSE

Di Valeria Davide

È stato  scoperto un parcheggio a luci rosse per  incontri con prostitute in via Sponsilli a Poggioreale , area della periferia di Napoli.

 Il parco dell’amore chiaramente abusivo, era stato organizzato sotto un cavalcavia e attrezzato di tendine per la privacy dei clienti a cui veniva chiesta la cifra di venticinque euro : cinque per il parcheggio e venti per la ragazza.

 I militari del nucleo radiomobile di Napoli durante i servizi di pattugliamento hanno individuato il losco movimento  e fatto irruzione nel pieno dell’attività  trovando numerose ragazze dell’est Europa appartate nelle auto con i clienti.

Il sexy car era gestito da Raffaele Esposito cinquant’anni di Melito , un pregiudicato già noto alle forze dell’ordine . Nella sua baracca sono stati trovati e sequestrati  410 euro e si stima che in una sola notte nel sexy car si  consumassero intorno ai cinquanta rapporti sessuali, un introito esentasse di circa settemila euro al mese . La zona è stata chiaramente sequestrata