SPETTACOLO

Screenshot_20220625-180256_TikTok

Tatiana Itagliana: Parla come mangi

Spesso i telegiornali propinano sigle, anglicismi e tecnicismi di difficile comprensione, specialmente per il pubblico generalista. Il linguaggio tecnico investe qualsiasi professione, dall’economia alla finanza, dalla scienza alla medicina, dal commercio alle discipline umanistiche. Ma è un gergo che andrebbe evitato se il pubblico non è del settore, a maggior ragione se si tratta di Tatiana Itagliana.

Interpretata dall’attrice Maria Chiara Montagnari, Tatiana è una povera domestica proveniente dall’immaginario paese di Prudezia: cosa potrà mai capire delle notizie economiche? Stanca di sentirsi stupida, anche Tatiana tenta la strada del giornalismo.

Tatiana Itagliana si trova su Instagram e TikTok @tatianaitagliana, oltre che su YouTube

Screenshot_20220625-180256_TikTok

Tatiana Itagliana: Fanta-lavoro

Nel primo trimestre 2022 ci sono 170mila occupati in più, dice l’Istat, ma nel tempo il numero di occupati è sceso sotto i 23 milioni di lavoratori su 59 milioni e 641mila abitanti. L’Italia è sempre più precaria e un italiano su due ha intenzione di cambiare lavoro. Non è un buon segno, che dimostra come le condizioni di lavoro nel nostro Paese siano in continuo declino, così come il mercato del lavoro.

Oggi Tatiana Itagliana, nome d’arte dell’attrice Maria Chiara Montagnari, entra in libreria a chiedere del testo “L’Italia fondata sul lavoro“. Un titolo di fantasia che però richiama l’articolo 1 della nostra Costituzione, in un momento storico in cui siamo lontani da quel significato originario: assicurare a tutti la possibilità di lavorare, perché tutti i lavoratori devono essere nelle condizioni materiali e spirituali di contribuire all’organizzazione della vita politica, economica e sociale del Paese.

Tatiana Itagliana si trova su Instagram e TikTok @tatianaitagliana, oltre che su YouTube

Screenshot_20220625-180256_TikTok

Tatiana Itagliana: Sicurezza sul lavoro

Investire nella sicurezza sul lavoro è un dovere fondamentale di ogni azienda per prevenire rischi e infortuni, sostenere costi sociali minori per incidenti e malattie professionali, ma anche solo per non essere sanzionata! Certo il quadro normativo non è mai di facile interpretazione, specialmente per Tatiana Itagliana, personaggio sortito dalla mente dell’attrice Maria Chiara Montagnari. Continue reading…

Screenshot_20220625-180256_TikTok

Tatiana Itagliana: Contratto igienico

Prosegue la collaborazione tra Assotutela e l’attrice Maria Chiara Montagnari, in arte “Tatiana Itagliana“, con una serie di video comici inerenti ai temi sociali più cari alle categorie disagiate. Oggi si parla del contratto, uno strumento indispensabile di tutela per il lavoratore, ma anche per il datore di lavoro: un’intesa che non deve lasciare “a piedi” nessuna delle parti. Continue reading…

mb

Noto hairsylist romano a Missione Beauty:Riflettori accesi su Maritato Alessandro Entoony 

a2Maritato Alessandro Entoony è il secondo classificato della prima edizione dell’innovativo talent show targato Rai Due “Missione Beauty”. Condotto da Melissa Satta insieme a tre giudici d’eccezione: Manuele Mameli (Celebrity Fashion Make-up Artist e Glam Artist personale di Chiara Ferragni), Elisa Rampi (Celebrity Hair-stylist & Make-up Artist) e Guido Taroni (fotografo di moda e di interior design). Continue reading…

WhatsApp Image 2021-04-14 at 16.34.56

Fabrizia Santarelli: “Voglio dare qualcosa di mio a questo mondo”

Ciò che appare subito evidente nel dialogo con Fabrizia Santarelli è la spontaneità con la quale racconta la sua vita e svela gli aneddoti che hanno fatto da cornice al suo successo.
Una vita di sacrifici guidata dall’amore per il diritto e dalla voglia di mettere qualcosa di nuovo a questo mondo, qualcosa che sia frutto del suo lavoro e della sua professionalità. Continue reading…

Alda D’Eusanio fuori dal GF per le dichiarazioni fatte sulla Pausini e il marito

84C21FB4-C4DD-439B-89EF-040CFACDEC5E
Di Lorena Fantauzzi
Mediaset ha deciso di far espellere con effetto immediato la concorrente Alda D’Eusanio da Grande Fratello Vip. Lo annuncia una nota ufficiale di Cologno Monzese. L’editore si dissocia “completamente dalle reiterate affermazioni inopportune e offensive della concorrente anche riferite a persone non presenti nella casa”. “Un comportamento – prosegue la nota – grave e imperdonabile soprattutto alla luce del fatto che Alda D’Eusanio non sia una concorrente estranea al mondo della tv ma una professionista adulta e esperta a cui certe espressioni non possono sfuggire. La signora D’Eusanio si dovrà assumere la completa responsabilità delle sue azioni”. D’Eusanio finisce nel mirino per le dichiarazioni su Laura Pausini: ha affermato che il compagno della cantante, Paolo Carta, la picchiererebbe, prima che i suoi compagni si stupiscano e la regia sentendo quelle parole stacchi la ripresa della scena. Dopo aver rischiato l’eliminazione per aver usato il termine “negro”, la conduttrice provoca un’altra bufera.

“Troviamo assurdo che sia consentito dire cose così false e gravi nell’ambito pubblico e in questo caso di una trasmissione televisiva. Nessuno può permettersi di attribuirci cose che sono lontane anni luce dal nostro modo di vivere, di educare e di rapportarci all’interno della nostra famiglia. È una cosa molto grave ed insensata e non possiamo fare altro che affidarci alla giustizia, per tutelarci. I ricavati della denuncia saranno devoluti interamente alle associazioni contro la violenza sulle donne”. Così Laura Pausini e Paolo Carta in un comunicato diffuso dall’ufficio stampa della cantante in cui annunciano anche che “l’avvocato PierLuigi De Palma ha ricevuto il mandato di agire contro tutti i soggetti responsabili delle gravissime affermazioni pronunciate al GFVIP”. D’Eusanio aveva fatto pesanti illazioni sul conto di Paolo Carta, compagno della popstar e padre di sua figlia Paola. “Questa c’ha uno che la mena – ha detto D’Eusanio mentre nella casa veniva diffusa una canzone della Pausini – la crocchia. Lui è un chitarrista che sta con lei e le ha dato anche una figlia, pare che la crocchi di botte”, ha aggiunto. E’ stata interrotta da Samantha De Grenet che ha esclamato: “Ma si amano alla follia!”, prima che la regia smettesse di riprendere la scena.

Endemol Shine Italy, in un comunicato, “si scusa e si dissocia completamente dalle affermazioni pronunciate dalla signora Alda D’Eusanio nella Casa di Grande Fratello Vip in merito alla vita privata di Laura Pausini, affermazioni che hanno violato il regolamento del programma e delle quali sarà chiamata a rispondere personalmente”. “La produzione del programma procederà all’immediata squalifica della concorrente”, aggiunge la nota di Endemol chiarendo che Alda D’Eusanio “uscirà dalla casa stasera stessa”.

42A492BD-A470-4882-A064-8114B5627763

I Dik Dik festeggiano 50 anni di carriera

E’ tutto pronto per la puntata di questa sera Ore 21.00 di:”4 chiacchiere da bar” la RM production ospitera’ i DIK DIK, ripercorrendo i 50 anni di carriera ricordando la recente scomparsa di Pepe,che verra’ ricordato con due pezzi inediti. Visibile dal 10 febbraio ore 21.30 anche su bom chanel al canale 68 dgt . Il programma in partenership con Argos Forze di Polizia sara’ condotto da Isabel Stasi ed il maestro Vince Tempera nonche’ dal il regista Flavio Zinni. Non rimane che vederci in diretta sul Ch Rm production ,artisti Flavio Zinni ch, ne vedremo delle belle…

3C54461A-71AE-4DB8-951E-15F88179714C

Nazioni Unite: concerto per i 75 anni al teatro alla scala di Milano

Dall’inizio della pandemia sia l’arte che la musica hanno mantenuto unite le persone nonostante  il duro periodo d’isolamento dovuto alle misure di distanziamento sociale. Giovedì 22 ottobre  l’Italia ha  celebrato  il 75esimo anniversario delle Nazioni Unite, attraverso  un concerto organizzato dall’Italia, da sempre terra di grandi artisti, con la partecipazione dell’Étoile Roberto Bolle e dell’orchestra del Teatro alla Scala di Milano.  Continue reading…

Morto Ennio Morricone,il musicista e compositore di grande fama aveva 91 anni.

3F399170-5C9B-4F8C-914D-7F440C99770D
Il grande musicista e compositore nonché autore delle colonne sonore più belle del cinema italiano,Ennio Morricone,si è spento a 91 anni nella notte in una clinica a Roma per le conseguenze di una caduta.
I funerali si terranno in forma privata “nel rispetto del sentimento di umiltà che ha sempre ispirato gli atti della sua esistenza”, informa la famiglia attraverso l’amico e legale Giorgio Assumma.
Morricone si è spento “all’alba del 6 Luglio a Roma con il conforto alla fede”. Assumma aggiunge che il maestro “ha conservato sino all’ultimo piena lucidità e grande dignità”.
Ha salutato la moglie Maria che gli è stata vicino in ogni istante fino all’ultimo respiro.
Ha ringraziato i figli e i nipoti per l’amore e la cura che gli hanno donato.
I messaggi di dolore per la scomparsa di Ennio Morricone sono numerosi dal mondo della politica,della musica e della cultura.
“La scomparsa di Ennio Morricone ci priva di un artista insigne e geniale “.Ha ripetuto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
“Musicista insieme raffinato e popolare,ha lanciato un’impronta profonda nella storia musicale del secondo novecento.
Attraverso le sue colonne sonore ha contribuito grandemente a diffondere e rafforzare il prestigio dell’Italia nel mondo.
Desidero far giungere alla famiglia del maestro il mio profondo cordoglio e sentimenti di affettuosa vicinanza “.
“Ricorderemo sempre,con infinita riconoscenza, il genio artistico del maestro Ennio Morricone .
Ci ha fatto sognare ,emozionare,riflettere, scrivendo note memorabili che rimarranno indelebili nella storia della musica e del cinema”.
Lo scrive su Twitter il presidente del Consiglio Giuseppe Conte.