Salute e benessere

La biologa nutrizionista Dottoressa Maria Angela Macario ci parla dei benefici delle ciliegie

Il mese di giugno é anche il mese di uno dei frutti più amati e buoni consosciuti: le ciliegie. Abbiamo chiesto all’esperta, la nota biologa Nutrizionista la dottoressa Maria Angela Macario quali sono le proprietà e i benefici che questo frutto ha per la salute dell’organismo umano e quali sono le molecole biologiche e le proprietà nutrizionali che lo rendono così unico oltre che buonissime. “ Tra i loro benefici più noti c’é sicuramente il loro potere antiinfiammatorio: é noto infatti che grazie alle antocianine le ciliegie abbiano numerose proprietà benefiche per la salute dell‘organismo umano.

Inoltre è il frutto perfetto per sgonfiare la pancia e per depurare l’organismo dalle tossine. La presenza di flavonoidi e delle vitamine A e C stimola la produzione di collagene, in grado di rendere la pelle più compatta ed elastica.

 

35DA082D-2412-496B-96CF-5EB81F41EAD6

Se invece il problema  è l’insonnia, potete consumare con moderazione una manciata di ciliegie dopo cena: al loro interno infatti contengono la melatonina, una sostanza che favorisce il sonno.

La ciliegia è un frutto importante anche a livello depurativo: il consumo di tale frutto infatti permette di depurare il fegato e di regolare la sua attività.

Ottime anche per la loro funzione diuretica.

Oltre alle vitamine, le ciliegie sono ricche anche di sali minerali come ferro, potassio, magnesio e calcio, indispensabili per combattere la spossatezza e lo stress. “

 

disabili1

SABATO DA TORVAIANICA A OSTIA SI CORRE A TUTELA DEL DIRITTO ALLA SALUTE

 

C’è una profonda differenza tra la politica che si svolge all’interno dei palazzi con proposte, interrogazioni, interpellanze ed emendamenti e la vita reale con la quale i cittadini del Lazio si scontrano ogni giorno . troppi casi di malati gravi, terminali, o neurodegenerativi per i quali il sostegno economico per l’assistenza domiciliare non è sufficiente. Troppo spesso i familiari dei Malati domiciliari sono costretti a sacrifici abnormi per garantire Cure dignitose ai propri cari. Dov’è Zingaretti in queste situazioni? E forse troppo impegnato ad occuparsi delle beghe all’interno della segreteria del partito democratico? Se non è in grado di gestire le due situazioni farebbe bene a dimettersi. Sabato 21 luglio correremo in carrozzina dalla piazza di Torvaianica fino al pontile di Ostia percorrendo il lungomare per chiedere a gran voce insieme alle associazioni che parteciperanno, ai Parenti dei Malati ed agli amici che ci aspetteranno all’arrivo più dignità per i cittadini del Lazio che hanno il diritto di curarsi in maniera dignitosa anche a casa”.

Lo dichiara, in una nota congiunta, il dirigente del Lazio di Sud Protagonista, Simone Carabella, e il portavoce politico di Sud Protagonista, Michel Emi Maritato.

comune-roma-blocco-traffico-fascia-verde

GARBATELLA, ASSOTUTELA: “ESPOSTO SU VORAGINE-DISCARICA”

“E’ molto grave quanto testimoniato in queste ore dalle cronache mediatiche nel quartiere Garbatella, dove si è aperta una grande voragine, che qualche cittadino maleducato ha pensato bene di riempire con alcune buste dell’immondizia. Si tratta di una realtà igienico-sanitaria e infrastrutturale assolutamente inaccettabile e che, purtroppo, dimostra l’inadeguatezza delle politiche, messe in atto dal Campidoglio. Augurandoci che siffatti episodi non accadano più, presenteremo un apposito esposto in Procura della Repubblica sulla “voragine-discarica” di Garbatella al fine di accertare le responsabilità degli enti competenti”. Così, in una nota, il presidente della associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.

carabinieri

CONTROLLI A TRASTEVERE, 2 DENUNCE E RIMOSSI ‘TAVOLINI SELVAGGI’

Due denunce, sanzionate due attività commerciali, sequestrati numerosi ‘tavolini selvaggi’, due buttafuori irregolari multati. E’ il bilancio dei controlli dei carabinieri della compagnia Roma Trastevere, in collaborazione con il Nucleo radiomobile di Roma e con il Nas, nella zona di Trastevere a Roma. Le operazioni dei carabinieri hanno permesso di denunciare due persone, di sanzionare due attività commerciali e di sequestrare, congiuntamente con gli agenti della polizia locale di Roma Capitale, numerosi ”tavolini selvaggi” che occupavano i vicoli storici. Lo scrive AdnKronos.

DIRITTI DISABILE NEGATI

DISABILITA’. ROMA CAPITALE: 800 EURO MENSILI PER PERSONE CON DISABILITA’ GRAVISSIME

Sono operative le linee guida per l’erogazione di contributi economici, prestazioni assistenziali e sostegno sociale in favore delle persone con disabilità gravissime, secondo quanto annunciato il 22 gennaio scorso sul sito istituzionale di Roma Capitale.
Si tratta di una sperimentazione della durata complessiva di dodici mesi, che consiste nell’erogazione di un assegno di cura per un importo mensile pari a 800 euro, oppure in un contributo di cura per il caregiver familiare pari a 700 euro mensili.
In base alle domande presentate dai Municipi e tramite le valutazioni formulate dai servizi sociali verrà elaborata una graduatoria unica cittadina. Una volta prodotti i punteggi il Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute assegnerà ai Municipi le risorse finanziarie, nei limiti dei trasferimenti regionali. Verrà assicurata priorità ai cittadini residenti a rischio istituzionalizzazione che, grazie al contributo mensile, potranno decidere di restare nella propria abitazione.
La Giunta capitolina recepisce la deliberazione della Giunta regionale del 7 marzo 2017, n.104, che introduce le “Linee guida operative agli ambiti territoriali per le prestazioni assistenziali, componente sociale, in favore delle persone non autosufficienti, in condizioni di disabilità gravissima, ai sensi del decreto interministeriale 26 settembre 2016”.

EMANUELA MARIA MARITATO
maritatonew

SORRISI, SOLIDARIETA’ E SOCIALE. LA BEFANA DI ASSOTUTELA FA QUATERNA

L’epifania tutte le feste si porta via. Ma non i sorrisi, la solidarietà, l’aiuto e la vicinanza al prossimo. E questo grazie all’impegno e alla dedizione dei volontari di Assotutela e del presidente Michel Emi Maritato, che nell’ultimo weekend hanno portato la Befana per ben quattro volte tra Roma e provincia, donando una calza ai bambini o un pasto caldo ai meno fortunati. Iniziative belle, solidali, importanti ma soprattutto naturali perché “per noi – spiega Maritato – stare vicini ai cittadini è la cosa più importante”. La festa è cominciata il 5 gennaio, quando i volontari della associazione sono andati alla stazione Termini e al quartiere di Tor Pignattara per distribuire pasti caldi ai senzatetto e ai poveri: “Per noi è un piacere ma anche un dovere mettere in campo iniziative di questo genere. Siamo per la solidarietà, la vicinanza al prossimo”, sottolinea ancora il presidente Maritato. Che sabato 6 gennaio, insieme a Luana Zaratti – testimonial di Assotutela contro la violenza sulle donne e personaggio da tempo impegnato nel sociale – hanno portato la Befana anche a San Cesareo all’evento organizzato dal Comune e dalla Proloco cittadina. Momenti emozionanti e felici si sono vissuti, infine, nella mattina di domenica 7 gennaio, quando Michel Maritato ha invitato Peppa Pig con la sua “ballon art” all’ospedale San Camillo Forlanini, dove i bambini dei reparti di Pediatria e Chirurgia Pediatrica sono rimasti piacevolmente sorpresi e divertiti. Presente anche il Direttore generale del grande nosocomio romano, Fabrizio d’Alba, e l’associazione EcoItaliasolidale. “E’ stata una epifania straordinaria per la nostra associazione che, come ormai ogni anno, ha organizzato una speciale Befana. Vedere i piccoli e i bisognosi sorridere è stata la gioia più bella”, ha detto il presidente di Assotutela, Michel Maritato.

Befana-02

ASSOTUTELA PORTA LA BEFANA A ROMA E SAN CESAREO

Assotutela porta la Befana a Roma e San Cesareo per la gioia dei più piccoli e il sollievo dei meno fortunati. L’associazione del presidente Michel Emi Maritato, da anni impegnata in iniziative sociali, anche quest’anno vuole fare del bene in questo weekend di festa. E organizzerà una serie di iniziative di beneficenza e solidarietà davvero importanti. Si comincia nella serata di venerdì 5 gennaio, quando il presidente Michel Maritato, l’esponente di Assotutela Andrea Haver e altri volontari della associazione saranno presenti alla stazione Termini, a partire dalle ore 20.30, per distribuire pasti caldi ai senzatetto e ai poveri: “Per noi è un piacere ma anche un dovere mettere in campo iniziative di questo genere. Siamo per la solidarietà, la vicinanza al prossimo”, sottolinea il presidente Maritato. Che sabato 6 gennaio, inoltre, sarà presente insieme a Luana Zaratti – testimonial di Assotutela contro la violenza sulle donne e personaggio da tempo impegnato nel sociale – all’evento organizzato dal Comune di San Cesareo (il sindaco Panzironi e consigliere delegato Gianluca Tocci) dalla Proloco cittadina (presidente Luca Malucelli): la 19esima Festa della Befana in Piazza, in piazza G. Cesare, per una splendida giornata che vedrà l’arrivo della Befana, mentre alle ore 16 sono previsti spettacoli di intrattenimento per i bambini con artisti di strada, giocolieri, mangiafuoco, gioco con bolle di sapone e molte altre sorprese. “Siamo contenti di poter dare il nostro contributo per la realizzazione di un evento così sentito. Non resta che attendere l’arrivo della più famosa vecchietta del mondo. Buona Befana a tutti”, conclude Maritato.