Salute e benessere

dottore-siringa-ospedale-aghi-ago__1464933514_79.30.225.154-420x252

MSD annuncia i risultati positivi di due studi di Fase 3 sugli adulti che valutano il  Vaccino antipneumococcico coniugato 15-valente V114

Nello studio PNEU-AGE (V114-019), V114 ha dimostrato la non-inferiorità con l’attuale vaccino disponibile coniugato, il vaccino 13-valente, per i sierotipi comuni ai due vaccini e ha soddisfatto i criteri di superiorità per i sierotipi esclusivi, 22F e 33F e per il sierotipo 3,  contenuto anche nel 13-valente.  La richiesta di registrazione per l’indicazione del vaccino nell’adulto sarà presentata alle autorità regolatorie entro la fine del 2020K.

Continue reading…

32B3313F-9938-4512-9772-8BF421FFE770

UN VIDEO DI STORIE PERSONALI PER DIRE: FIDATI DEL TUO FISIOTERAPISTA

ROMA, 8 SETTEMBRE – Chi è il fisioterapista e cosa fa? Quando e come interviene? Quali vantaggi porta alla nostra salute? In occasione della Giornata Mondiale della Fisioterapia (8 settembre) i fisioterapisti dell’AIFI (Associazione Italiana Fisioterapisti) l’hanno domandato ad alcune delle migliaia di persone che vengono seguite quotidianamente in tutta Italia con competenza e professionalità: il risultato – diretto, semplice, efficace – è contenuto in un video che ha per titolo STORIE ED ALLEANZE: FIDATI DEL TUO FISIOTERAPISTA. Continue reading…
1493806287_Allergie

SALUTE, SEVERI (SAPIENZA): LE ALLERGIE NON FANNO INGRASSARE, LE INTOLLERANZE PROVOCANO RITENZIONE

Roma – Quando si parla di allergie e intolleranze alimentari spesso c’e’ molta confusione. Alcune persone scambiano le due manifestazioni e usano i due termini come sinonimi. Non e’ cosi’. Le allergie sono fenomeni immunologici legati alla produzione di anticorpi, le immunoglobuline, sono quindi reazioni immediate del sistema immunitario. Le intolleranze sono fenomeni non immunologici che provocano una reazione anomala dell’organismo. Per capire meglio come stanno le cose, quali sono i sintomi a cui prestare attenzione e se queste manifestazioni facciano ingrassare o meno, l’agenzia di stampa Dire ha intervistato la professoressa Carola Severi, Gastroenterologa del Policlinico Umberto I e docente di gastroenterologia e metodologia medica scientifica presso l’Universita’ Sapienza di Roma.

Continue reading…

coronavirus

CORONAVIRUS, ASSOTUTELA: “SU RILANCIO ECONOMIA DA DI MAIO SOLO PAROLE”

“Di Maio promette massimo impegno per il nostro paese, per le imprese e per i cittadini. Sinceramente, a quattro mesi dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, siamo ancora agli annunci e questo lo reputiamo molto preoccupante visto e considerato che ci troviamo di fronte a uno Stato Italiano che ancora deve finire di pagare indennità e cassa integrazione ai lavoratori. Continue reading…

cnr_almanaccodellascienza

Sull’Almanacco della Scienza l’estate all’insegna del Covid-19

Il Focus monografico del nuovo numero del magazine on line del Consiglio nazionale delle ricerche propone valutazioni e consigli dei ricercatori per trascorrere in sicurezza questa stagione estiva, ancora condizionata dalla pandemia. Il nostro magazine prende una pausa, il prossimo numero sarà on line il 9 settembre  Continue reading…

mare

SALUTE. OTITE ‘ESTIVA’, AIOLP: CALDO FAVORISCE GERMI, ATTENTI AI BAGNI

Roma – È conosciuta anche come ‘otite da piscina‘ o ‘del nuotatore’ perche’ puo’ manifestarsi soprattutto durante il periodo estivo. L’otite esterna, infiammazione acuta della pelle del condotto uditivo esterno, e’ una patologia frequente che colpisce l’1% della popolazione, con circa 600mila casi in un anno che si concentrano per lo piu’ nei mesi caldi, quando le alte temperature favoriscono la proliferazione dei microbi. Puo’ colpire chiunque, ma di solito e’ maggiormente frequente tra i nuotatori e i bambini tra i 7 e i 12 anni d’eta’. Ma come si manifesta l’otite esterna? Per saperne di piu’ l’agenzia di stampa Dire ha intervistato il dottor Carmelo Zappone, presidente dell’Associazione Italiana Otorinolaringoiatri Libero

Continue reading…

GEMELLI

SANITA’. ADRIANI (GEMELLI ROMA): DOLORE GINOCCHIO, PRIMA PERCORSO CONSERVATIVO

Roma – Il dolore al ginocchio puo’ essere un problema comune e coinvolgere persone di qualsiasi eta’ ma dietro qualche fastidio puo’ celarsi un problema piu’ importante che non va sottovalutato. Anche perche’ la precocita’ d’intervento, conservativo o chirurgico, e’ essenziale al superamento del problema. Per capire quali sono le novita’ nel campo chirurgico e protesico che riguardano il ginocchio l’agenzia di stampa Dire ha raggiunto via skype il Professor Ezio Adriani, Direttore del Centro di Traumatologia dello sport e Chirurgia del ginocchio del Policlinico A. Gemelli IRCCS di Roma.

Continue reading…

Banner_riscopriletuegambe

Gambe stanche e pesanti: attenzione alla Malattia Venosa Cronica. La prevenzione e l’informazione viaggiano su Facebook

Prendersi cura della salute delle gambe è importante a qualunque età. In agguato c’è la Malattia Venosa Cronica (MVC), che consiste nel ristagno del sangue venoso che non riesce a risalire verso il cuore per un insufficiente funzionamento delle valvole venose e delle pompe muscolari degli arti inferiori. Insidiosa e potenzialmente pericolosa, colpisce 19 milioni di italiani (10-50% degli uomini, oltre il 50% delle donne). Una malattia non riconosciuta, trascurata e spesso considerata all’inizio come un problema estetico e, quindi, non curato.

Il Gruppo Servier in Italia, azienda leader in ambito vascolare e storicamente impegnata per la salute delle gambe, ha deciso di promuovere nel mese di luglio una serie di attività informative e promozionali: un servizio di informazione e sensibilizzazione per aumentare la conoscenza e la consapevolezza della patologia, fare prevenzione primaria e prevenire le complicanze attraverso la pagina Facebook dedicata “Riscopri le tue gambe”.

Gli angiologi Elia Diaco e Pier Luigi Antignani terranno una serie di dirette Facebook (20, 22, 27, 28 luglio) sulle problematiche legate alla Malattia Venosa Cronica con informazioni e consigli per rispondere a dubbi e quesiti degli utenti, interagendo in tempo reale con loro.

Inoltre per la prima volta Servier approda anche in televisione con una campagna dedicata al suo prodotto leader nella Malattia Venosa Cronica, per diffondere il messaggio legato “all’importanza di tornare a camminare in leggerezza” in un periodo come l’estate, quando le complicanze della patologia si accentuano.

Una malattia, quella Venosa Cronica, sottovalutata e molto spesso non riconosciuta: i primi sintomi sono prurito, bruciore, dolore, senso di pesantezza delle gambe e crampi notturni.

“Si tratta di sintomi generici che vanno inquadrati dallo specialista, angiologo o chirurgo vascolare, che si possono manifestare a tutte le età, nelle donne in genere compaiono dopo la gravidanza – dichiara Pier Luigi Antignani, Presidente FIV, Fondazione Italiana Vascolare e Presidente Onorario SIDV, Società Italiana di Diagnostica Vascolare – la MVC è la terza patologia più diffusa dopo allergie e ipertensione, eppure solo una persona su tre sa di essere malata e segue uno stile di vita e terapie farmacologiche idonee, che vanno attuate precocemente ancora prima che compaiano i capillari dilatati sulle gambe, per prevenire le temibili complicanze, quali varici, tromboflebiti e ulcere altamente invalidanti”.

La visita angiologica serve ad inquadrare il paziente e a individuare i fattori di rischio, primo tra tutti la familiarità, ma anche i fattori ormonali, l’attività lavorativa, l’eccessiva attività agonistica, che possono portare ad un’alterazione del sistema venoso. Gli accertamenti strumentali si avvalgono dell’ecocolordoppler degli arti inferiori, che va eseguito rigorosamente a paziente sdraiato e in piedi. 

Accertata la diagnosi è fondamentale partire dal cambiamento dello stile di vita associandolo all’utilizzo delle calze contenitive e all’assunzione di terapie farmacologiche qualora prescritte dallo specialista. In particolare, la frazione flavonoica purificata micronizzata, un vasoprotettore che agisce sia sui sintomi che sulle cause, conferisce rapidamente sollievo sul senso di pesantezza, sui crampi e sul dolore fornendo anche un beneficio importante sull’edema, disinfiammando le pareti dei vasi. 

Nei casi in cui la situazione è progredita con la formazione di varici venose, dilatazioni che si formano a seguito della MVC, dolorose specie nel periodo estivo, si deve intervenire chirurgicamente. Una terapia innovativa della quale in questi ultimi anni è stata dimostrata la comprovata efficacia è la scleromousse, che può essere praticata ambulatorialmente, solo da mani esperte, senza tagli e senza anestesia.

“La scleromousse – spiega Elia Diaco, angiologo e chirurgo vascolare – è una tecnica innovativa che può sostituire in tutta sicurezza tranquillamente lo stripping e il laser su vene di diametro da 7 millimetri a 2 centimetri con ottimi risultati.  Si inietta all’interno un liquido sclerosante schiumoso che agisce sulle pareti della branca varicosa e forma un trombo chimico che nel giro di qualche mese viene distrutto da cellule chiamate macrofagi e la vena varicosa scompare. Naturalmente va praticata da personale molto esperto e in maniera eco-guidata”.

Sulla pagina Facebook “Riscopri le tue gambe” (www.facebook.com/riscopriletuegambe) sono disponibili risorse informative e consigli sulla malattia Venosa Cronica e sul benessere delle gambe.

Claudia_Gerini

Le vite parallele di due donne per raccontare il tumore ovarico: online i video-racconti della campagna “Tumore Ovarico, manteniamoci informate!”, con la narrazione straordinaria della testimonial Claudia Gerini

Claudia Gerini volto e voce narrante di 6 video-racconti che illustrano momenti di straordinaria
quotidianità di due donne affette da tumore ovarico, una con mutazione BRCA l’altra con forma nonmutata di malattia. Continue reading…

coronavirus-tute-contagio

Dacca – Roma con il virus: già 21 cittadini di ritorno dal Bangladesh positivi.

Il ministero della Salute, con a capo il ministro Roberto Speranza, ha ordinato la sospensione dei voli in arrivo dal Bangladesh in seguito all’importante numero di casi positivi al Covid-19 riscontrati sull’ultimo volo arrivato ieri a Roma; dalle ultime indiscrezioni lo stop al traffico aereo dal paese dell’Asia meridionale durerà per una settimana. Nel mentre si lavorerà a nuove misure cautelative per gli arrivi  dalle nazioni extra Schengen ed extra Ue. Continue reading…

mussolini

CORONAVIRUS. R.MUSSOLINI (CON GIORGIA): CONTAGIO SU TPL E’ PERICOLO CONCRETO. PRESENTATA MOZIONE PER ADEGUARE IMPIANTI REFRIGERAZIONE

 “Quattro anni di governo Raggi hanno messo in ginocchio la Capitale e ridotto i servizi pubblici un colabrodo. A nulla sono valsi i tentativi fatti dalla sottoscritta che a più riprese ha segnalato le infinite criticità presenti e offerto il proprio contributo per risolverle: quella a cinque stelle è un’ amministrazione che continua a navigare a vista e a crogiolarsi nella propria inconcludenza. Continue reading…