News

comune-roma-blocco-traffico-fascia-verde

Smog, Maritato (Assotutela) “Di polveri sottili si muore. La sindaca Raggi tuteli la salute dei Romani o si dimetta”

“L’inquinamento da polveri sottili è una vera emergenza sanitaria. Lo studio del dipartimento di epidemiologia del servizio sanitario regionale del Lazio parla chiaro: soltanto a Roma, dal 2006 al 2015 sono stati più di 12mila i decessi prematuri attribuibili all’inquinamento da polveri sottili”. Lo dice Michel Emi Maritato, presidente di Assotutela. Continue reading…

13330991_10208025870256941_8533221187103344310_n

Barriere Stadio Olimpico. Maritato (Assotutela). “Si ripara tardivamente a una discriminazione assurda”

“Due anni di polemiche. Quasi ventiquattro mesi per cancellare una decisione da tanti definita assurda. Adesso questa triste esperienza, che ha visto alzare muri e barriere solo per assistere apartite di calcio, sembra avviarsi alla conclusione”. Lo dice Michel Emi Maritato, presidente di Assotutela.

Continue reading…

FORNERO

L’EX MINISTRO FORNERO: “TRUMP E’ PREOCCUPANTE, IL POPULISMO E’ PERICOLOSO. DIALETTICA ITALIA-UE? CON LA SPESA PUBBLICA CHE ABBIAMO MI PARE DIFFICILE DIRE CHE NON SI POSSANO FARE TAGLI”

Elsa Fornero, ex ministro del Lavoro, è intervenuta  ai microfoni di Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi NIccolò Cusano, nel corso di ECG, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio. Continue reading…

Michel Emi Maritato-2

Campidoglio. Maritato (Assotutela): “Con la sindaca Raggi l’attività delle Commissioni è precipitata. La città sprofonda nel degrado”

“Non solo delibere per contratti a termine e consulenze. C’è altro. Nei primi sei mesi della giunta Raggi il nostro ufficio studi ha rilevato una sensibile diminuzione del lavoro sul colle capitolino. Un lavoro che, se paragonato a quello dell’ex sindaco Marino – fa quasi rimpiangere quest’ultimo”. Lo dice Michel Emi Maritato, presidente di Assotutela. Continue reading…

michel-forlanini

MARITATO: AL SAN CAMILLO NESSUN RISPETTO PER I MALATI

“Se la sanità regionale e romana è ridotta a un cumulo di macerie, di sicuro il San Camillo è la Caporetto della sanità cittadina. Chi aveva riposto speranze nel giovane e, apparentemente, dinamico manager Fabrizio D’Alba si è dovuto ricredere: il direttore generale è una delusione su tutta la linea”. Lo dichiara il presidente di AssoTutela Michel Emi Maritato che spiega Continue reading…