News

san-camillo-roma

CAROL MARITATO PRESENTE ALL’EVENTO BENEFICO AL SAN CAMILLO

Anche Carol Maritato sarà presente all’evento solidale che si svolgerà all’ospedale San Camillo. Monsieur David e il “Teatro dei Piedi” per una giornata, piena di sorrisi e colma di solidarietà. Un appuntamento importante, fortemente voluto dall’associazione Assotutela, sostenuta dalla Direzione Generale dell’ospedale e dall’Università “Giustino Fortunato”. Continue reading…

anatocismo-373x218

MARITATO: “EQUITALIA È CARTELLA USURARIA? ASSOTUTELA C’È”

“Gli interessi chiesti da Equitalia sulle cartelle esattoriali sono troppo alti, anzi “usurari”. A stabilirlo è una recente sentenza della Commissione Tributaria di Salerno che ha sospeso il pagamento della cartella e ha disposto l’invio degli atti alla Procura della Repubblica per verificare se sanzioni e interessi applicati superino la soglia stabilità dalla legge e configurino il reato di usura!. Lo dichiara in una nota il presidente di assotutela Michel Emi Maritato. “Assotutela ne parlava da tempo e dopo le varie denunce alla procura ecco il primo passo in avanti continua il tributarista. Ora promettiamo battaglia sull’applicazione dell’ anatocismo,capitalizzazione indebita applicata proprio negli atti in mora,potremmo mettere in ginocchio l’intero sistema di riscossione”, conclude Maritato che a giorni attende sentenze in merito.

Marco Montini

kaosamatrice

KAOS, RIVOLUZIONE ANIMALISTA: “ASSURDA MORTE DEL CANE EROE DI AMATRICE. VICINI A ETTORRE”

“Una brutta notizia ha sconvolto in questi giorni le nostre coscienze: l’assurda morte di Kaos, il cane eroe di Amatrice e delle altre zone terremotate, fondamentale due anni fa durante le operazioni di soccorso e salvataggio in seguito al sisma che ha devastato il Centro-Italia. Dalle prime notizie, sembra che l’animale sia stato avvelenato. Una ipotesi terribile, un atto becero che condanniamo con tutte le nostre forze. Vogliamo innanzitutto esprimere vicinanza e cordoglio al padrone di Kaos, Fabiano Ettorre, in questo momento di immenso dolore siamo a sua completa disposizione. Al contempo, come partito che tutela i diritti degli animali, sollecitiamo le istituzioni locali e nazionali a lavorare con maggior impegno a contrasto di maltrattamenti e di simil vili gesti. Siamo convinti, infine, che gli inquirenti sapranno fare concreta e rapida luce sulla morte di Kaos, assicurando alla giustizia il colpevole (o i colpevoli) e comminando pene esemplari”. Così, in una nota, il segretario nazionale di Rivoluzione Animalista, Gabriella Caramanica.