Evidenza

calcio-e-soldi-1024x640

Pallone gonfiato Capitolo I. AssoTutela: “Basta col doping amministrativo!”

di Fabio Camillacci

A volte ti viene voglia di dire: “Basta!”. Pur amando visceralmente il calcio, quando vedi e vivi certe cose, quando indaghi un po’ su ciò che vivi e vedi, ti passa la fantasia. Entusiasmo che puntualmente torna appena vedi rotolare un pallone. Come un bambino, un classico dei malati del mondo della pedata. Motivo di tale irritazione da incipit? Il cosiddetto doping amministrativo. Il presidente di AssoTutela, Michel Emi Maritato, lancia l’allarme Continue reading…

noi3

ASITOI E CRISTINA RONCALLI – UNA MOC PER IL POLICLINICO: MONDO FITNESS APRE ALLA SOLIDARIETA’

di Sara Lauricella

Mondo Fitness, lo storico centro fitness estivo romano, IL 12 SETTEMBRE DALLE ORE 18 in poi, ospiterà una pregevole iniziativa sociale volta a raccogliere fondi per l’acquisto di un macchinario MOC (utile a misurare la densitometria ossea) per il reparto di pediatria del Policlinico Umberto I specificatamente per i bambini affetti da OSTEOGENESI IMPERFETTA, le cosiddette “ossa di cristallo”. Continue reading…

Vuelta di Spagna - Tony Martin trionfa nell’attesa cronometro di 37 km

Vuelta di Spagna: Poker del tedesco Degenkolb

di Francesco Moresi

La diciassettesima tappa della Vuelta di Spagna 2014 è andata ancora una volta a Degenkolb, che in questa edizione aveva già trionfato in altre tre frazioni. La tappa odierna con arrivo a La Coruna dopo 190 chilometri, era dedicata ai velocisti, dopo il trittico Asturiano dello scorso fine settimana che aveva visto Contador incrementare il vantaggio sui suoi diretti avversari. Continue reading…

Norvegia-Italia - Calcio partita di qualificazione ai campionati

Qualificazioni Euro 2016: L’Italia di Conte non fallisce l’appuntamento con la vittoria, battendo la Norvegia con due gol di scarto

di Francesco Moresi

L’Italia di Conte non stecca la prima partita ufficiale, vincendo in casa della Norvegia nel primo match di qualificazione ai prossimi europei 2016 in Francia. Dopo la bella vittoria rimediata in amichevole contro l’Olanda, gli azzurri hanno replicato, seguendo alla perfezione i dettami tattici del nuovo c.t. della nazionale. Conte, come accaduto contro l’Olanda, si è affidato al suo collaudato 3-5-2 Continue reading…

polizia

Forze dell’Ordine. Scioperi e Agitazioni. “A noi i diritti acquisiti! Ecco perché la Polizia dice basta!” Intervista a Gianluca Guerrisi del sindacato Consap

Segretario, qualche tempo fa, Lei affermo’ che la situazione economica dei poliziotti era grave, ma lascio’ intravedere qualche spiraglio di possibili aperture da parte dell’Esecutivo. Adesso si parla di sciopero, cosa accade?

Ricordo bene i temi dell’intervista, come ricordo bene l’alone di positività con cui pronunciai parole di speranza, Continue reading…

(fonte: www.affaritaliani.it)

Storia di un piccione che divenne Leone d’Oro: Roy Anderson trionfa a Venezia

di Elena Sparacino

È tornata la quiete, al Lido. E come quest’estate anomala si spegne lentamente, così si spengono – con la consueta discrezione d’altri tempi – i riflettori sulla Mostra del Cinema più nota al mondo. Il sipario di Venezia 71 è calato sulla vittoria dello svedese Roy Anderson, che si è aggiudicato il Leone d’Oro 2014 per l’irresistibile pellicola A Pigeon Sat On A Branch Reflecting On Existence (“Un piccione seduto su un ramo a meditare sull’esistenza”) Continue reading…

whisper-408482

Il tuo cuore è un divieto

di Lucy Gemma

«Sarà che tutta la vita è una strada e la vedi tornare,
come la lacrime tornano agli occhi e ti fanno più male,
e nessuno ti vede, e nessuno ti vuole per quello che sei.
Sarà che i cani stanotte alla porta li sento abbaiare,
sarà che sopra al tuo cuore c’è scritto “Vietato passare”,
il tuo amore è un segreto, il tuo cuore è un divieto,
personale al completo, e va bene così.»
Mimì sarà – Francesco De Gregori Continue reading…

conte-tavecchio

Conte c.t. azzurro: i retroscena di un accordo pianificato a tavolino. Intanto: buona la prima

di Fabio Camillacci

Ottobre 1991: Azeglio Vicini lascia la guida della Nazionale. Novembre 1991: l’Italia viene affidata ad Arrigo Sacchi. Da quel giorno, gli azzurri del calcio hanno avuto soltanto commissari tecnici di scuola milanista o juventina. Una strana alternanza, come nella spartizione della torta tricolore. C.t. e scudetti dal ’91 a oggi, sono stati appannaggio del “Potere”, quello con la “p” maiuscola: Milan e Juventus, a seconda dei cicli influenti targati Berlusconi e Fiat. Continue reading…