Evidenza

Tour de France 2014- 2a tappa York-Sheffield

“Le roi” Nibali conquista la Francia

di Francesco Moresi

Vincenzo Nibali trionfa meritatamente al Tour de France 2014, riportando il titolo in Italia dopo ben 16 anni dall’ultimo trionfo nostrano targato Pantani. Lo squalo di Messina, diventa così il settimo atleta tricolore a trionfare al Tour, dopo Bottecchia, Bartali, Coppi, Nencini, Gimondi e appunto il “pirata” Pantani. Continue reading…

fuoco

Fenomeni di autocombustione, feriti e panico. Cosa sta accadendo a Canneto di Caronia?

di Giovanni Lucifora

Materassi che prendono fuoco, televisori con la spina staccata che esplodono, fiamme improvvise alle suppellettili in giro per casa, pochi giorni fa improvvisamente si è incendiato un phone per capelli e addirittura un contatore dell’Enel. E’ quello che sta accadendo in una piccola frazione in provincia di Messina, Canneto di Caronia Continue reading…

sonno

GRAZIE DICKENS! (PERCHE’ E’ IMPORTANTE CONOSCERE LA SINDROME DELLE APNEE OSTRUTTIVE DEL SONNO)

di Rosanna De Vita

Dalla descrizione del 1836 di Charles Dickens ne “Il circolo Pickwick” di un personaggio obeso, notevole per il suo appetito e per i molti attacchi di sonno durante il giorno, the “wonderfully fat boy” Joe, che poteva quasi far sorridere, siamo arrivati oggi di fronte la consapevolezza di una importante condizione patologica per le problematiche cardiovascolari che da essa derivano: ipertensione arteriosa, cardiopatia ischemica, stroke. Continue reading…

inquinamento traffico

Inquinamento e tumori. Ex inceneritore Saspi a Lecce. Si parlava di “bomba ecologica” ma la situazione appare invariata. La denuncia dello “Sportello dei Diritti”

E’ passato più di un anno da quando è stata resa nota l’esistenza di un’inchiesta della Procura della Repubblica di Lecce, partita dall’esposto di un proprietario di un terreno vicino, che ha ipotizzato la contaminazione dell’area, e che cercava di far luce andando a caccia di presunti veleni nei terreni e nelle acque dell’ex Saspi, l’inceneritore che per decenni ha bruciato i rifiuti di Lecce. Continue reading…

Australia Tobacco Tax Increase To Raise AUD$5bn Over Four Years

Fumo: multinazionale del tabacco condannata a 1 milione di euro. Maxirisarcimento ai familiari del fumatore defunto. Secondo il Tribunale di Milano c’è nesso causale fra sigarette e tumore ai polmoni.

Multinazionale condannata a circa 1 milione di euro per la lesione da perdita parentale oltre le spese funerarie. La conoscenza dei rischi del fumo non esenta da responsabilità il produttore che compie un’attività pericolosa. Lo ha stabilito la decima sezione del Tribunale di Milano, giudice Stefania Illarietti, con la sentenza n° 9235/14 pubblicata l’11 luglio scorso. Continue reading…