Cronaca

guardia-di-finanza

GUARDIA DI FINANZA CATANIA “OPERAZIONE BUCHE D’ORO”

Su delega di questa Procura della Repubblica, i Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania hanno dato esecuzione a un’ordinanza di misure cautelari emessa dal G.I.P. del Tribunale di Catania nei confronti di 8 persone (1 in carcere e 7 agli arresti domiciliari) indagate, in concorso, per corruzione perpetrata nell’esecuzione di lavori di rifacimento delle strade affidati all’A.N.A.S. SPA (Area Compartimentale di Catania). Continue reading…

cropped-guardia_di_finanza_gdf

GUARDIA DI FINANZA PERUGIA: OPERAZIONE INTERNAZIONALE IN MATERIA DI FURTO D’IDENTITÀ.

I Finanzieri del Comando Provinciale di Perugia hanno arrestato un ventisettenne di origini romene destinatario di un mandato di arresto internazionale, emesso dalla U.S. District Court – Southern District of New York, per i reati di truffa telematica, truffa bancaria e furto d’identità, per i quali il sistema penale statunitense commina una pena massima di 40 anni di reclusione. Continue reading…

IMG-20191013-WA0005

CODICE ROSSO: PER COMBATTERE LA VIOLENZA DI GENERE ANCORA MOLTO DEVE ESSERE FATTO

Da quando è stato varato il Codice Rosso, le donne che continuano ad essere uccise sono tantissime: una media di una ogni due giorni. La legge è un segnale culturale ma, senza investimenti, non risolve i problemi. A parlare è il presidente dei matrimonialisti (Ami) Gian Ettore Gassani in occasione del convegno organizzato a Roma ” Se fa male non chiamarlo amore, luci ed ombre del codice rosso e della rete”. Continue reading…

ilaria

Il giallo Ilaria Alpi – Miran Hrovatin, l’avvocato Giulio Vasaturo: “Chiederemo al presidente della Camera di rendere disponibili tutti i documenti ancora coperti da segreto”

di Marco Valerio

Altri sei mesi di indagini, 180 giorni per cercare di arrivare ad una verità sui depistaggi legati all’omicidio della giornalista Ilaria Alpi e dell’operatore Miran Hrovatin: uccisi il 20 marzo del 1994 a Mogadiscio, in Somalia. Lo ha deciso nei giorni scorsi il gip di Roma Andrea Fanelli Continue reading…

cropped-guardia_di_finanza_gdf

GUARDIA DI FINANZA DI REGGIO CALABRIA: FALLIMENTO MULTISERVIZI S.P.A. E G.S.T. S.R.L. – DISTRAZIONE DI FONDI PUBBLICI DESTINATI ALLA MANUTENZIONE DEI PRIMARI SERVIZI CITTADINI. SEQUESTRATE DISPONIBILITÀ FINANZIARIE PER CIRCA 2 MILIONI DI EURO NEI CONFRONTI DI NOTI PROFESSIONISTI.

Militari del Comando Provinciale di Reggio Calabria, con il supporto operativo dei colleghi di Roma e Milano, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, diretta dal Procuratore Capo Giovanni Bombardieri, hanno dato esecuzione al “Decreto di sequestro preventivo d’urgenza” emesso dal citato Ufficio di Procura, nelle persone del Procuratore Aggiunto Dott. Gerardo Dominijanni e del Sostituto Procuratore Dott. Andrea Sodani, che ha disposto la misura cautelare reale del sequestro finalizzato alla confisca di somme di denaro pari a circa 2 milioni di euro nei confronti di professionisti indagati – a vario titolo – in concorso tra loro, per il reato di bancarotta fraudolenta Continue reading…

agenti uccisi

Tragedia in Questura a Trieste: due fratelli dominicani uccidono due agenti della Polizia di Stato e ne feriscono altri. La follia è scattata dopo l’arresto per il furto di uno scooter

di Fabio Camillacci

Tragedia a Trieste dopo l’arresto di due ladri di scooter. I fatti: due fratelli di origine dominicana, sono stati condotti al commissariato centrale e quando uno dei due ha chiesto di andare in bagno ha aggredito un poliziotto, gli ha rubato l’arma e ha cominciato a sparare. Due agenti sono morti. Nel conflitto a fuoco sono rimasti feriti altri tre poliziotti e il fratello dello sparatore. Quest’ultimo è stato fermato dopo un inseguimento. Continue reading…

cropped-guardia_di_finanza_gdf

GUARDIA DI FINANZA NAPOLI. ARRESTATI 7 EVASORI FISCALI. SEQUESTRO DI BENI PER OLTRE 1 MILIONE E MEZZO DI EURO.

Nella mattinata odierna, al termine di una complessa indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli – 3^ Sezione Criminalità Economica, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, su disposizione del competente Tribunale, hanno dato esecuzione a 7 misure cautelari personali degli arresti domiciliari nei confronti di 7 soggetti, Continue reading…

Schermata-2019-10-03-alle-13.11.09

BANCAROTTA MULTISERVIZI SPA: FONDI PUBBLICI DESTINATI ALLA MANUTENZIONE DEI PRIMARI SERVIZI CITTADINI DISTRATTI E LUCRATI DALLE COSCHE, GRAZIE AGLI ACCORDI CON POLITICI E IMPRENDITORI COLLUSI. LA GDF ESEGUE 8 ARRESTI E SEQUESTRI PER OLTRE 5 MILIONI DI EURO.

La manutenzione della rete stradale cittadina, della rete idrica, dell’illuminazione, delle scuole e dei parchi dovevano essere assicurati dai milionari stanziamenti di fondi pubblici confluiti nella Multiservizi spa. Denaro che, piuttosto che essere destinato al soddisfacimento di primari interessi e bisogni della collettività, grazie al patto scellerato con politici e imprenditori collusi e disonesti, è finito invece nelle tasche delle cosche. Continue reading…

azouz

Strage di Erba, Azouz Marzouk: “Ho chiesto di essere ascoltato per dire chi sono i veri colpevoli. Sarò presente all’udienza pubblica di Como chiesta dalla Cassazione”

di Marco Valerio

Negli ultimi giorni la strage di Erba è tornata al centro delle cronache. La Cassazione, infatti, ha accolto la richiesta dei legali di Olindo Romano e Rosa Bazzi, condannati all’ergastolo, di trasmettere alla Corte d’Assise di Como la richiesta di nuovi accertamenti: sui server delle intercettazioni ambientali, su un cellulare Motorola e su numerosi reperti biologici rinvenuti sulla scena del crimine. Continue reading…

IMG-20190917-WA0009

ROMA, CONVEGNO SUL FENOMENO “BLUE WHALE” ALLA CAMERA DEI DEPUTATI

di Carol Maritato 

Blue Whale, un fenomeno sociale preoccupante? Se ne parlerà giovedì 19 settembre in occasione del convegno “Blue Whale, la verità e la tutela del minore”, organizzato dal dottor Stefano Callipo, Presidente dell’Osservatorio Violenza e Suicidio, dalle ore 9,30 alle ore 19, presso la sala del Refettorio, Palazzo Macuto, Camera dei Deputati. Continue reading…

premio-cervia-1024x1024

La scomparsa di Davide Cervia. La moglie Marisa Gentile: “Spero che il premier Giuseppe Conte mantenga la promessa di istituire una commissione parlamentare d’inchiesta. Ma sono preoccupata perchè al Ministero della Difesa è tornato un esponente del Pd”

di Marco Valerio

Sono passati 29 anni dalla scomparsa di Davide Cervia, l’ex sottufficiale della Marina Militare Italiana sparito nel nulla il 12 settembre 1990. Le inchieste nel corso degli anni sono arrivate alla conclusione che l’esperto in guerre elettroniche fu rapito a Velletri in provincia di Roma da un commando composto da persone ancora oggi ignote. Per i tanti depistaggi è stato condannato il ministero della Difesa. La vicenda è stata approfondita a “La Storia Oscura” su Radio Cusano Campus. Continue reading…