Ambiente

grotte_s_stefano

La parrocchia di Grotte Santo Stefano dona a Semi di Pace 330 paia di occhiali da vista Il responsabile del progetto Luce Claudio Bondi: «Ringrazio don Giuseppe Castagnini e i fedeli»

La parrocchia di Grotte Santo Stefano dona a Semi di Pace 330 paia di occhiali da vista usati, con l’iniziativa “L’Albero della Luce”. L’associazione distribuirà gli occhiali ai pazienti dell’ospedale Txingudi del villaggio di Lumbi, nella Repubblica Democratica del Congo, nell’ambito del Progetto Luce Continue reading…

BOTTICELLE ROMANE

BOTTICELLE ROMANE, E’ ANCORA POLEMICA

 La questione delle Botticelle romane, le storiche carrozze capitoline amatissime dai turisti, continua a suscitare tante polemiche tra chi vuole tutelare gli animali e chi vuole proteggere una professione antica. La diatriba si è riaccesa a seguito dell’incidente avvenuto il 30 ottobre scorso in via del Corso, in cui un cavallo si è accasciato al suolo dopo essere scivolato. Continue reading…

nera

GEOLOGI LAZIO E PROVINCIA DI ROMA INSIEME PER LA TUTELA DEL TERRITORIO

Informare e sensibilizzare i tecnici pubblici dipendenti e i professionisti sulle criticità connesse alle calamità naturali ed ai pericoli presenti negli scenari emergenziali, per consentire di affrontare con maggiore consapevolezza e competenza le varie tipologie di emergenze a livello provinciale. Questa la mission del seminario tecnico, organizzato dalla Provincia di Roma – Dipartimento IV “Servizi di tutela e valorizzazione dell’Ambiente”- Servizio 1-“Difesa del suolo” Continue reading…

Protocollo di Milano: workshop; alimentazione al centro del dibattito politico

Considerazioni e idee verso l’Expo, al Salone del Gusto il banco di prova con gli ospiti del ‘Maestro’ Carlin

di Elena Sparacino

Direttore di un’orchestra volta alla sensibilizzazione, Carlo Petrini ha previsto – all’interno del Salone del Gusto e Terra Madre 2014 – numerosi appuntamenti che guardassero a Milano 2015; desiderio quello di fare dell’Expo un’opportunità per dare visibilità ai temi giusti, occasione per promuovere la sostenibilità, la cooperazione e la solidarietà attraverso le attività e gli ospiti che vi prenderanno parte. “Nutrire il pianeta. Energia per la vita” non punta a essere solo uno slogan, bensì un messaggio pragmatico. Continue reading…

salone-del-gusto-2014

Storie di cibo: al Salone Internazionale del Gusto 2014, Carlin Petrini taglia il nastro con “cinque mosse per il rilancio dei giovani agricoltori”

di Elena Sparacino

«Senza contadini e artigiani l’Italia perderà la sua storia»: con questo appello ha esordito Carlo Petrini, Presidente di Slow Food, alla cerimonia di inaugurazione di questa edizione del Salone Internazionale del Gusto e Terra Madre 2014 (23-27 ottobre) lanciando proposte al governo e all’Expo: «Le migliaia di persone che si riuniscono a Torino da ogni parte del mondo sanno che qui non si parla semplicemente di cibo, ma si discute del loro avvenire». Continue reading…

genova-in-queste-ore

DEDICATA A GENOVA, metafora di un’Italia nel fango.

Ho un mal di pancia strano, come quando ho un esame e so di non essere preparato come dovrei.

Non è la prima volta che accade e tristemente, non sarà neanche l’ultima: settimana scorsa Genova, come tante altre città prima, è stata travolta da un’alluvione… ciò vuol dire vetrine sfondate, negozi allagati, abitazioni invivibili e un fiume di fango che occupa le strade. E i feriti, i morti. Come da copione, ogni anno. Continue reading…

Maltempo/ Geologi: da 2009 ogni anno un evento grave come Sardegna

Alternativa Tricolore: Genova, 40 mila Euro per il “raggiungimento del risultato”, quale?‏

Oltre al normale stipendio, già di per se alto, a quattro super-tecnici del Comune di Genova, Laura Petacchi, Enrico Vincenzi, Stefano Pinasco e Monica Bocchiardo, che avevano il compito di evitare, ognuno in base alla propria competenza e professionalità, con atti concreti e legalmente documentabili il ripetersi del disastro del 2011, sono stati riconosciuti 40mila Euro per il “raggiungimento di risultato”. Quale risultato? Continue reading…

Passeggiare nella natura

Passeggiare nella natura combatte la depressione. Uno studio ha evidenziato i benefici per mente e corpo di una passeggiata in mezzo alla natura

Sembra la cosiddetta scoperta dell’acqua calda, ma è la scienza a certificare ciò che pensavamo un pò tutti: una passeggiata in mezzo alla natura produce effetti benefici per il corpo, ma soprattutto per la mente. A rivelarlo una ricerca del James Hutton Institute, della De Montfort University e dell’Università del Michigan, coordinato dalla dottoressa Melissa R. Marselle dell’Edge Hill University. La ricerca è stata svolta su un campione di 1.991 partecipanti inglesi. Continue reading…