Articoli di Fabio Camillacci

Lega+M5S urne

GOVERNO, MARITATO(FI): “LEGA-M5S, FORZE POLITICHE MOLTO DIVERSE”

“Governo Lega-M5S? Siamo di fronte al tentativo di mettere insieme due forze politiche che rispondono a tendenze molto diverse. Il partito di Di Maio appare sempre più, o cerca di apparire, in linea con il sistema e, quindi, con il Quirinale, con Bruxelles e con Francoforte. Infatti il Movimento 5 Stelle, nella composizione del governo, fin qui ha proposto figure rassicuranti, a partire da quella di Giuseppe Conte premier per finire con quella di Massolo alla Farnesina. La Lega, al contrario, propone Matteo Salvini al Ministero degli Interni con le sue tesi sul respingimento dei migranti e Paolo Savona al ministero del Tesoro. I 5 Stelle sono, in questa fase, più forza di sistema o, comunque, forze che aspirano a entrare nel sistema accentuandone sostanzialmente l’attuale assetto interno, europeo e internazionale. I prossimi giorni saranno fondamentali per capire di che pasta sarà fatto questo governo”. Così, in una nota, l’esponente di Forza Italia, Michel Emi Maritato.

carceri

CARCERI. BONAFONI-CAPRICCIOLI: SUICIDIO VITERBO, SITUAZIONE PREOCCUPANTE

“Quanto accaduto nel carcere di Viterbo, in cui lunedi’ scorso un giovane si e’ tolto la vita nella sua cella di isolamento, ci preoccupa molto. Oltre a evocare ancora una volta l’urgente- e generale- necessita’ di adottare contromisure efficaci rispetto al rischio suicidario connesso alle condizioni di vita in carcere, rischio che ovviamente e’ ancora piu’ grave nel caso di isolamento, l’episodio di qualche giorno fa e’ il segnale di una situazione specifica evidentemente delicata, sulla quale e’ necessario porre da subito la massima attenzione. Ci auguriamo dunque che le misure di vigilanza nel carcere di Viterbo siano adottate con attenzione ancora maggiore rispetto al passato, in attesa di soluzioni strutturali che possano aiutare a evitare che si ripetano episodi cosi’ drammatici”. Cosi in un comunicato Marta Bonafoni, capogruppo della lista civica Zingaretti, e Alessandro Capriccioli, capogruppo di +Europa al Consiglio regionale del Lazio.

Polizia Locale di Roma

ROMA. CAMPING RIVER, NOMADI RIMUOVONO LUCCHETTI: INIZIATI CONTROLLI

Dopo una breve trattativa i nomadi del Camping River hanno rimosso i lucchetti posti all’ingresso dell’insediamento consentendo agli uomini della Polizia di Roma Capitale di accedere. Il controllo in corso da parte dei gruppi GSSU, SPE, GIT e Gruppo Cassia e’ indirizzato all’allontamento di occupantiabusivi all’interno del River. Le operazioni si stanno svolgendo regolarmente. Gli uomini della polizia di Roma Capitale hanno gia’ riscontrato la presenza di alcuni abusivi e stanno procedendo al loro allontanamento e alla chiusura dei moduli abitativi dove non risulta la presenza dei legittimi assegnatari.

Michel Emi Maritato

Lombardia, operazioni antimafia - Polizia

ROMA. ESCE DA CARCERE PER PERMESSO MA NON FIRMA IN COMMISSARIATO: ARRESTATO

Ieri gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Casilino hanno arrestato C.G., di 43 anni, personaggio legato ad un noto clan. Come riferisce la Questura, l’uomo infatti, uscito dal carcere di Perugia il giorno prima grazie ad un permesso da fruire a Roma, non ha ottemperato alle prescrizioni impostegli. In particolare, non si e’ presentato presso gli uffici del commissariato di Polizia come previsto e cosi’, i poliziotti dopo averlo rintracciato lo hanno condotto in carcere.

Michel Emi Maritato