elenoire-ferruzzi-pride-e1560604195866

Elenoire Ferruzzi “La mia immagine è ribellione, le trans meritano più tutela”

Elenoire Ferruzzi è un’attrice, showgirl e cantante italiana. Laureata in filosofia e in lingue, diventata popolare grazie ai numerosi video pubblicati sui social, Elenoire è un’icona nel mondo della Transessualità; il suo impegno e la sua dedizione verso la tutela dei diritti di genere la rendono unica. In un’intervista esclusiva Elenoire Ferruzzi svela qualche curiosità sul suo futuro e qualche interessante progetto in via di sviluppo.

 Quale pensa sia il “segreto” del suo successo?
“Io sono sempre me stessa, credo che al pubblico piaccia questo. Mi ritengo una persona vera, se voglio fare una cosa la faccio, se ho in mente un pensiero lo dico. Nei miei video tutto questo viene fuori, sono spontanea, penso che questa sia la mia miglior qualità. Io non mi sono conformata ad una biologicità, sono cosi e non voglio assomigliare a nessuno. La mia immagine è ribellione e non ho intenzione di cambiare.”

 Che consiglio si sente di dare ai transessuali?
“Innanzitutto consiglio di parlarne. E’ fondamentale avere l’appoggio della propria famiglia, in un secondo momento il consiglio che do è quello di affidarsi ad un medico preparato per cambiare gene.
In generale credo che il problema delle trans è che si impegnano per essere delle donne, ma noi non saremmo mai delle donne; questo comportamento è un’offesa per noi, è sbagliato provare ad essere ciò che non si è, bisogna sempre rimanere se stessi.”

 Ha intenzione di intraprendere una battaglia per i diritti dei trans?
“Si assolutamente. Ultimamente ho visto dei servizi, anche in giornali famosi, che reputo assolutamente diseducativi e fuorvianti. Le transessuali andrebbero integrate a 360 ° nella società senza alcuna esclusione. Il mondo di oggi vede le trans soltanto con l’etichetta della prostituzione limitando i nostri diritti. Le difficoltà che dobbiamo affrontare ogni giorno sono assurde: per noi è complicato prendere un appartamento in affitto o praticare un qualsiasi lavoro comune. Io ho già fatto molto grazie alla mia immagine, ma vorrei che finalmente si arrivasse ad una totale integrazione, questo è il mio obiettivo da qui al futuro prossimo.”

 Che legame ha con la sua famiglia?
“Ho il privilegio di avere degli angeli come genitori, con i miei ho un rapporto splendido, sono stata molto fortunata, tutto quello che ho purtroppo non è cosi scontato”

 Che rapporti ha con il presidente Maritato?
“Siamo in ottimi rapporti, ci siamo conosciuti ed è subito nata una simpatia ed una stima reciproca, sono molto soddisfatta di collaborare con lui”

 Che influenza hanno i giornali nella vita di un transessuale?
“Come ho detto prima ho visto dei servizi veramente diseducativi. Nel complesso a volte una trans viene erroneamente etichettato in un determinato modo ed è questo che non tollero.
Alcune trans dovrebbero ringraziarmi, sono diventati celebri grazie alla mia immagine.”