unnamed

LA CONQUISTA DELL’IMPERO E LE LEGGI RAZZIALI TRA CINEMA E MEMORIA. Annale n. 20 dell’AAMOD

Vi ricordiamo che è uscito, per  Effigi edizioni, il numero Venti degli Annali AAMOD, dal titolo:                          “La conquista dell’Impero e le leggi razziali tra cinema e memoria”.

Il volume, realizzato in seguito all’omonima manifestazione svoltasi nel 2018 alla Casa del Cinema di Roma, promossa in collaborazione con l‘Istituto Luce Cinecittà, è ora disponibile fisicamente presso le librerie e ordinabile, in versione cartacea o e-book, sul sito dell’editore:                                                                                                      http://www.cpadver-effigi.com/blog/la-conquista-dell-impero-e-le-leggi-razziali-tra-cinema-e-memoria/                                                                                                          Il volume, strutturato in due parti – vuole dare un contributo significativo tanto sulla fisionomia dell’impero italiano nell’Africa Orientale quanto sugli apparati e gli stilemi del consenso. Nella prima parte sono infatti indagate le stratificazioni della memoria e degli immaginari in Italia e nel Corno d’Africa, con documenti che indagano sugli ambigui rapporti tra generi, abitazioni di coloni e sudditi, scuola e rapporti sociali filtrati e diffusi da un forte razzismo istituzionale. Nella seconda parte sono invece analizzati i film di maggior successo del pubblico di allora, insieme ai sorvegliati documentari e cinegiornali dell’Istituto Luce risalenti agli anni Trenta e Quaranta del XX secolo, e alla rinnovata attenzione dell’attuale produzione del cinema documentario e di finzione su tali temi e fenomeni.

Il volume è stato realizzato con il contributo della Direzione Generale Biblioteche e Diritto d’Autore – Mibact.