tisotiso

GOVERNO, TISO(IC): “MANOVRA E’ STUFATO DI CAPODANNO: GAFFE ED INEFFICIENZA”

 

“Ormai è fatta, anche il Presidente Mattarella ha firmato il testo il testo della manovra di bilancio del governo gialloverde, che aveva ottenuto il sì definitivo a Montecitorio con 313 “si” e 70 “no”. Dopo il via libera del colle, dunque, sono iniziati i festeggiamenti, anche se all’orizzonte si intravedono più ombre che luci per lo sviluppo e il rilancio del nostro Paese. In fondo, il 2018 se ne è andato lasciandoci i guai di sempre. Il 2018 ci ha scodellato, questo sì, qualche inedito protagonista: chi conosceva, fuori dalla cerchia dei suoi colleghi ordinari di diritto civile, il professor Conte e, oltre l’orto concluso degli economisti, il professor Tria? Ma, a parte la curiosità da gossip su fidanzate, mogli e hobby dei nuovi inquilini dei Palazzi, bisognerà dire che il contenuto politico delle performance governative tra gaffe, dichiarazionismo, anatemi, promesse irrevocabili e poi revocate, nella legge di bilancio, era largamente prevedibile. Un governo che vede anche protagonisti, personaggi come Di Maio e Salvini, in questi mesi più impegnati sui social che a mettere in atto politiche di riqualificazione del nostro Paese: forse, per loro, i like si stanno rivelando più importanti delle istanze del popolo italiano? L’anno appena entrato ce lo dirà molto presto. Per il momento, buon 2019 a tutti, nella speranza che i cittadini non si facciano abbindolare dalla politica e giudichino con i propri occhi, e le proprie coscienze, l’operato del governo”.

Così, in una nota, il portavoce di Iniziativa Comune, Rocco Tiso.