07_campidoglio

Case Popolari, Maritato-Carabella (SP): “Per cittadini di Roma e Lazio attesa di svariati anni. Inconcepibile”

“Sono anni che i cittadini di Roma e del Lazio sono in lista nella graduatoria di assegnazione per le case popolari Ma che di casa popolare non vedono nemmeno l’ombra. Dall’emergenza abitativa a l’assegnazione dell’alloggio Popolare dovrebbero passare al massimo 10 mesi – dichiarano Simone carabella e Michel Maritato dirigenti nazionali di sud protagonista – e invece assistiamo a situazioni in cui famiglia intere vivono nei residence da più di 12 anni. Siamo ormai riferimento – Continuano i due – delle tante famiglie in difficoltà che nel Lazio non riescono ad avere la casa popolare. Quali sono i criteri con i quali vengono aggiornate le graduatorie? perché spesso non vengono aggiunti punti a coloro che comunicano disabilità, figli, cambiamenti importanti? Perché ci sono interi stabili occupati da chi in Italia non dovrebbe starci che potrebbero essere invece destinati alle famiglie del Lazio in difficoltà? Staremo col fiato sul collo degli uffici competenti affinché venga fatta chiarezza assoluta sui criteri di assegnazione e sulle occupazioni abusive per il bene dei cittadini di Roma e del Lazio anzitutto”.