disabili1

SABATO DA TORVAIANICA A OSTIA SI CORRE A TUTELA DEL DIRITTO ALLA SALUTE

 

C’è una profonda differenza tra la politica che si svolge all’interno dei palazzi con proposte, interrogazioni, interpellanze ed emendamenti e la vita reale con la quale i cittadini del Lazio si scontrano ogni giorno . troppi casi di malati gravi, terminali, o neurodegenerativi per i quali il sostegno economico per l’assistenza domiciliare non è sufficiente. Troppo spesso i familiari dei Malati domiciliari sono costretti a sacrifici abnormi per garantire Cure dignitose ai propri cari. Dov’è Zingaretti in queste situazioni? E forse troppo impegnato ad occuparsi delle beghe all’interno della segreteria del partito democratico? Se non è in grado di gestire le due situazioni farebbe bene a dimettersi. Sabato 21 luglio correremo in carrozzina dalla piazza di Torvaianica fino al pontile di Ostia percorrendo il lungomare per chiedere a gran voce insieme alle associazioni che parteciperanno, ai Parenti dei Malati ed agli amici che ci aspetteranno all’arrivo più dignità per i cittadini del Lazio che hanno il diritto di curarsi in maniera dignitosa anche a casa”.

Lo dichiara, in una nota congiunta, il dirigente del Lazio di Sud Protagonista, Simone Carabella, e il portavoce politico di Sud Protagonista, Michel Emi Maritato.