polizia

ZIO ORCO ABUSA SESSUALMENTE DELLE NIPOTI CON AMICO

Di Valeria Davide

Due uomini  un italiano di 37 anni e l’amico albanese di quarantasette  abusavano sessualmente  di tre bambine. I due pedofili  erano lo zio e l’amico di famiglia ,persone che godevano della assoluta fiducia delle vittime e dei familiari.

 Le violenze avvenivano all’interno delle mura domestiche, per cui le indagini condotte dalla Quarta sezione della mobile di Roma  che si occupa appunto di violenza su minori, sono state per questo complicate .

Gli uomini raccontavano alle bambine che quei “giochi” erano solo normali  manifestazioni d’affetto .

Dalle dichiarazioni delle piccole vittime  e da opportuni  controlli è partita l’inchiesta che ha trovato riscontri nelle perizie, tali da ricostruire il quadro ,con la grave accusa di abuso e violenza su minore che ha  portato agli arresti domiciliari dei due uomini .