metro-c

Metro C; Azzola (Slc Cgil) a Radio Cusano Campus: “Responsabilità di Roma Metropolitane non può ricadere sui lavoratori. Invece di parlare solo a mezzo stampa, la giunta Raggi convochi un tavolo e ci dica qual è la sua idea di trasporto pubblico”

Michele Azzola, segretario nazionale Slc Cgil, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Ho scelto Cusano”, condotta da Gianluca Fabi e Livia Ventimiglia su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano.

 

Metro C. “Preoccupati per il modo di agire, abbiamo incontrato nei giorni scorsi la sindaca Raggi e l’assessore Colomban –ha affermato Azzola-. Ci era stato detto che sarebbe stato fatto un piano sulle partecipate per non scaricare le responsabilità sui lavoratori. Ieri abbiamo appreso della scelta di liquidare Roma Metropolitane senza sapere cosa accadrà ai lavoratori. I lavoratori non hanno colpe per quanto successo con Roma Metropolitane. Queste sono persone qualificate di cui la città ha assolutamente bisogno. Il male di quest’amministrazione è che continua ad operare troppo sui media, noi apprendiamo tutto dalle loro dichiarazioni sui media. Non sappiamo come vogliono tutelare i lavoratori. E’ il caso di convocare un tavolo prima di dare notizie avventate alla stampa. La responsabilità di ciò che è accaduto con Roma Metropolitane è delle giunte precedenti, ma non si può immaginare che i primi atti di una giunta che è stata eletta con tante aspettative siano in sintonia con la politica peggiore di questa città. Quest’amministrazione ha il dovere di presentare un piano organico sul trasporto. In alcune periferie il trasporto pubblico non esiste praticamente più. Quei lavoratori non vedrebbero l’ora di essere utilizzati al meglio delle loro competenze, bisogna che qualcuno glielo chieda. Arriveranno i tram? Ci dicano quando e come intendono impiegare questi lavoratori. La giunta ha il dovere politico di organizzare questa città, però organizzare la città è una cosa complicata, bisogna avere progetti di lungo respiro che noi non conosciamo. Amministrare una città richiede investimenti di lunga durata che non possono essere fatti con queste premesse”.

UFFICIO STAMPA RADIO CUSANO CAMPUS

Redazione

Inserito dai Redattori di "Vento nuovo". Quotidiano di informazione, cultura, innovazione, economia, arte, fashion, gossip, sport, fondato a Roma nel 2009 ( n. 43/2010)

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookPinterest